Bere molta acqua depura, combatte la ritenzione idrica e i calcoli renali. I “trucchi” per bere più acqua

bere-molta-acqua-depura-combatte-la-ritenzione-idrica-e-i-calcoli-renali-i-trucchi-per-bere-piu-acquaBere molta acqua fa bene all’ organismo e alla salute, soprattutto d’ estate. Inoltre bere tanta acqua è utile anche contro i calcoli renali e la ritenzione idrica (tipico problema femminile).
E c’è anche un piccolo “trucco” tutto naturale e sano per aromatizzare l’ acqua e berla più volentieri.

Per trasformare l’ acqua naturale in una bevanda nuova e di­versa, si può aggiungere all’ acqua qualche goccia di succo di pompelmo rosa e delle foglioline di menta fresca oppure di basilico.

Un altro “trucco” naturale per aromatizzare l’ acqua naturale e trasformarla in una bevanda è scal­darla un pò e versarla in una brocca con del succo di limone e qualche fogliolina di menta da lasciare in infu­sione per qualche ora (poi si beve fredda).

Nei mesi più caldi dell’ estate, è utile anche preparare una tisana a base di menta, pesca, fragola oppure al limone e karkadè (anche queste da prendere ben fresche).
Un ottimo dissetante naturale per il caldo e l’ estate è anche il centrifugato di fragole e mela verde, con tanto ghiaccio.
Da provare !





3 risposte

  1. roberto scrive:

    mi chiamo roberto, ho 47 anni e da 35 anni soffro di calcolosi al calice del rene sinistro. mi sono sempre curato con acqua e spasmex nei momenti acuti della malattia e ho avuto sempre la fortuna di espellere i calcoli, con sofferenza. dalla mia esperienza posso dire che alcuni tipi di calcoli non si potranno curare mai, ma seguendo i vostri validissimi consigli ci si può ben convivere, perchè le coliche (oltre a portare il dolore dello spasmo) nella maggior parte dei casi creano delle fastidiose emoroidi. grazie e ciao !
    DDR roberto Lecco

  2. Redazione IO Benessere Blog scrive:

    Buongiorno Salvatore, sulla prevenzione e sulla cura dei calcoli renali con i nuovi interventi chirurgici puoi trovare maggiori informazioni in questo articolo (Clicca Qui): Prevenzione dei calcoli renali: acqua e alimentazione. Sintomi e cura dei calcoli renali: gli interventi chirurgici

  3. salvatore scrive:

    ciao, mi chiamo salvatore da siracusa, sono rimasto sodisfatto di quello che ho letto perchè io soffro di calcoli renali dal 1987 e vado avanti a curarli solo con tanta acqua e anche adesso che sto scrivendo è da circa 10 giorni che ho dei dolori molto forti. ciao

Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!