Cellulite: cosa evitare, cosa funziona davvero

Cellulite: cosa fare? Ecco cosa evitare, cosa funziona davvero per la cellulite e come compare.
cellulite cosa fare

La cellulite può comparire a qualsiasi età

La cellulite non è un fenomeno legato all’età: può manifestarsi durante la pubertà e l’adolescenza così come può apparire per la prima volta in donne oltre i 45 anni.

La gravidanza può provocare la cellulite

È soprattutto il notevole aumento di estrogeni ad essere responsabile della comparsa della cellulite. Il peso del neonato gioca un ruolo importante, dato che esercita una pressione sui vasi sanguigni e crea dei problemi di circolazione.

Anche le donne magre possono avere la cellulite

La cellulite non dipende unicamente dal sovrappeso: può essere causata anche da altri fattori presenti allo stesso modo nelle donne magre. Questo significa che anche donne in peso forma possono soffrire di cellulite.

Per far sparire la cellulite non è sufficiente dimagrire

La dieta dimagrante è utile per sciogliere il grasso in eccesso e prevenire la cellulite. Ma da sola non basta a far sparire la cellulite quando si è già formata. Molto spesso, le donne che hanno perso diversi chili e sono dimagrite si lamentano di non riuscire a far sparire cuscinetti e cellulite localizzata, perché questi sono ormai imprigionati nelle fibre e non si possono eliminare con una dieta.

Esistono dei sintomi precisi che annunciano la presenza della cellulite

È necessario fare attenzione alla pesantezza alle gambe, ai piedi freddi, al formicolio e ai crampi ai polpacci: questi sono sintomi di cattiva circolazione che possono preannunciare la comparsa della cellulite.

La pillola anticoncezionale influisce sulla cellulite

Anche se il dosaggio dell’ultima generazione di pillole è enormemente diminuito, nessun medico è in grado di affermare che la pillola non provoca la cellulite: gli ormoni sono la causa principale della comparsa della cellulite.

Evita di usare la guaina o un panty in caso di cellulite

Per nascondere la cellulite evita di utilizzare una guaina o un panty (guaina pantaloncino invisibile sotto gli abiti leggeri). È la cosa peggiore da fare, perché non solo non otterrai granché, ma soprattutto farai aumentare la cellulite.

Evita i vibromassaggiatori: sono controindicati per la cellulite

Molto spesso l’effetto dei vibromassaggiatori è troppo violento e, in questo caso, non fa che peggiorare la situazione. Così come si corrono dei rischi con i massaggi eseguiti da mani inesperte.

Per curare la cellulite è meglio trascorrere le vacanze al mare

Lo iodio presente nell’atmosfera marina è perfetto per stimolare il metabolismo dei grassi. Inoltre, i bagni e le lunghe passeggiate con l’acqua fino all’altezza delle cosce funzionano da massaggio e hanno un effetto molto positivo sul drenaggio dei liquidi (contrastano ritenzione idrica e cellulite).

Evita le terapie a base di calore: non sono efficaci contro la cellulite

Queste terapie possono essere molto dannose per chi soffre di cattiva circolazione e di fragilità capillare (e molte donne soffrono di questi inconvenienti).

Le docce fredde sono eccellenti per la cellulite

La doccia fredda serve a rassodare i tessuti e a riattivare la circolazione.
___________________________

Una volta comparsa la cellulite, come rimediare?
Ecco 4 consigli pratici per te: 4 rimedi per la cellulite
Clicca sul link, leggi l’articolo correlato, stampalo e metti in pratica i consigli.





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!