Cereali per la prima colazione: fiocchi di avena e mais, riso soffiato e crusca. Il muesli è invece troppo calorico

Da più di un secolo, in ogni parte del mondo milioni di per­sone fanno colazione con i cereali in fiocchi. Tutto è iniziato quando il dottor John Kellogg, studioso alla ricerca di cibi salutisti, provò per caso ad appiattire dei cereali cotti che aveva in laboratorio, scoprendo così una soluzione gu­stosa per fare il pieno di energia. L’ invenzione dei cereali in fiocchi ha rivoluzionato le abitudini alimentari delle famiglie con benefici per la salute. I cereali in fiocchi contengono infatti sali minerali, fibre, carboidrati e proteine in un alimento semplice e naturale con una formula che (pur con i cambiamenti della tecnologia alimentare) è rimasta invariata fino ad oggi. I fiocchi di cereali si ottengono un’ operazione chiamata appunto “fioccatura”: si parte direttamente dai chicchi di cereali che si cuociono a pressione, in genere con aggiunta di sale, zucchero e malto; a questo punto si asciugano, si raffreddano e si passa­no attraverso dei rulli che li schiaccia­no nella tipica forma. Infine, i fiocchi di cereali vengono tostati al forno, raffreddati e confezionati. È così che si preparano i classici Corn Flakes.

Per una sana alimentazione e per la prima colazione, i fiocchi di cereali sono l’ ideale perchè contengono amido e fibre. I fiocchi di cereali hanno infatti come costituente principale l’ amido che fornisce energia in forma facilmente assimilabile dall’ organismo (100 grammi di corn flakes danno circa 360 calorie).


I fiocchi di cereali sono inoltre ricchi di sali minerali (come potassio, ferro, calcio, magnesio). La scelta dei cereali integrali è ottima per una sana prima colazione: i cereali integrali hanno effetti positivi sulla funzionalità intestinale (sono ottimi per contrastare problemi di intestino pigro e stitichezza), la fibra contenuta nei cereali integrali abbassa inoltre l’ indice glicemico dei cereali stessi, migliorando il rilascio di energia nell’ organismo. La dose ideale di cereali per la prima colazione è di 4 cucchiai da mettere nel latte, corrispondenti a circa 40 grammi di cereali.

La gamma dei cereali per la colazione è vastissima, ma sono poche le regole da seguire per orientarsi nell’ acquisto. Innanzitutto occorre leg­gere bene l’ etichetta nutrizionale: la differenza in calorie e grassi tra un prodotto e l’ altro può essere davvero significativa. Se sei in dubbio tra pro­dotti di marche differenti, dai la prefe­renza a quello che riporta meno additi­vi fra gli ingredienti. Valuta sempre con attenzione la data di scadenza: anche se i cereali per la prima colazione non sono particolarmente deperibili, man mano che il tempo passa perdono in freschezza e croccantezza. Scegli le giuste integrazioni: soprattutto nel ca­so dei cereali integrali ti conviene pre­ferire quelli addizionati di specifici ele­menti minerali, come il calcio o il ferro.

CERALI PER UNA PRIMA COLAZIONE SANA

FIOCCHI DI AVENA E MAIS
Pur avendo un contenuto calorico simile (360-370 calorie per etto) i fiocchi di avena e i fiocchi di mais sono diversi per composizione. L’ avena è il cereale più ricco di lipidi (15%, per lo più insaturi “buoni”) e di proteine (17%), mentre ha un indice glicemico inferiore rispetto agli altri fiocchi di cereali. Il mais, invece, è quasi privo di grassi (0,69%).

Su tutte le proprietà e i benefici dell’ avena (usata anche nelle diete per dimagrire), trovate maggiori informazioni in questo articolo (Cliccare Qui): Le proprietà dell’ avena nella dieta per: dimagrire, ridurre colesterolo alto, ritenzione idrica e gonfiore

RISO SOFFIATO
I “rice crispies” sono una scelta energetica e digeribile per la prima colazione. I fiocchi di riso soffiato sono consigliati per prevenire infiammazioni intestinali e coliti, e vanno bene anche per chi non tollera il glutine (alimentazione per celiachi e intolleranza al glutine). Il riso soffiato fornisce circa 380 calorie per etto, ha l’ 1% di grassi e il 7% di proteine. I fiocchi di riso soffiato, oltre che nel latte della prima colazione, sono ottimi anche nelle zuppe e nelle minestre.

BASTONCINI DI CRUSCA
La crusca costituisce anche più dell’ 85% del prodotto. I fiocchi di crusca sono ricchissimi di fibra, contengono il 14% di proteine e circa il 5% di grassi. I fiocchi di crusca sono la versione più light dei cereali per la prima colazione: forniscono solo 280 calore per etto. I fiocchi di crusca sono consigliati soprattutto se hai problemi di pigrizia intestinale (stitichezza).

ATTENZIONE AL MUESLi: BUONO MA SPESSO TROPPO CALORICO

In alternativa ai cereali classici, in commercio si trova anche il muesli: un mix di cereali, frutta secca (come mela, banana, uvetta), miele e semi oleosi come nocciole o mandorle. In commercio trovi numerose varietà di muesli: alcune versioni sono un pò troppo ricche di grassi e di zuccheri semplici (arricchite anche di cioccolato, per esempio) e possono innalzare eccessivamente l’ apporto calorico (fino a 470 calore per etto !). Soprattutto se lotti con la bilancia, l’ ideale è scegliere un tipo di muesli che non presenti più di uno o due grammi di grassi saturi a porzione (mangiane solo una mezza tazza scarsa, intomo ai 50 grammi), e prediligere le versioni a base di cereali integrali (ottima fonte di fibre) e frutta secca (apporta circa 330-360 calorie per etto).

DIMAGRIRE CON CEREALI E FIBRE: DIETE

Trovate altre informazioni sulla Dieta con i Cereali e con le Fibre in questi articoli (Cliccare sui link Qui Sotto):

DIETA COI CEREALI DA 1300 CALORIE AL GIORNO
Dieta coi Cereali: dieta da 1300 calorie al giorno con avena, orzo, grano, riso. Perdere 4-6 chili in un mese

DIETA CON LE FIBRE DA 1300 CALORIE AL GIORNO
Dieta con le Fibre: dieta da 1300 calorie per dimagrire. Dieta molto adatta anche a chi soffre di stitichezza





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!