Chirurgia Estetica Viso: il lifting endoscopico verticale del viso-collo per elimiare le rughe e ringiovanire il viso

chirurgia-estetica-viso-il-lifting-endoscopico-verticale-del-viso-collo-per-elimiare-le-rughe-e-ringiovanire-il-visoPer eliminare le rughe del viso, in chirurgia estetica oggi viene utilizzato un intervento chirurgico di lifting del viso-collo verticale. Si tratta di un lifting endoscopico chiamato “Minimal Incision Vertical Endoscopic Lift”. Questo tipo di intervento chirurgico di soft lifting del viso-collo è stato presentato al secondo “Incontro internazionale di chirurgia estetica del volto” a Bologna.
Il lifting del viso verticale è un nuovo approccio della chirurgia estetica per gli interventi chirurgici di ringiovanimento del viso. Attraverso il lifting ebdoscopico non viene più “tirata” la pelle per eliminare le rughe del viso, ma si interviene ripristinando i volumi del viso (soprattutto nelle zone delle guance e del collo). Con l’ età, infatti, si fanno sentire maggiormente i cedimenti della pelle del viso. Per ringiovanire il viso non è però necessario “tirare” la pelle, ma piuttosto si ripristinano quei volumi che sono venuti meno.

IL LIFTING DEL VISO-COLLO: SOFT LIFTING ENDOSCOPICO VERTICALE PER RINGIOVANIRE IL VISO-COLLO

In particolare, in merito all’ intervento chirurgico di lifting verticale del viso, il Dottor Alessandro Gennai ha presentato un nuovo approccio che si chiama Mivel: acronimo di Minimal Incision Vertical Endoscopic Lift. Questo tipo di lifting del viso poggia sulle solide basi della chirurgia endoscopica, mantenendo quindi ben saldi i principi della mini invasività (soft lifting).
Nella quasi totalità dei casi, per eliminare le rughe del viso e per ringiovanire il viso, c’è infatti la necessità di riposizionare i tessuti e di ripristinare i volumi persi soprattutto a livello del contorno occhi, degli zigomi, del contorno labbra, del mento-collo e delle guance.
Sono questi infatti i punti del viso in cui la pelle cede maggiormente con l’ età (creando ad esempio antiestetiche “guance cadenti” o doppio mento).
Per quanto riguarda le modalità di intervento con il lifting verticale del viso, sono cinque i punti fondamentali applicati della chirurgia estetica:


- il metodo endoscopico (soft lifting del viso-collo) per risollevare i tessuti nei casi di “guance cadenti”, borse sotto agli occhi o doppio mento;
- il lipofilling per dare volume;
- nessuna incisione sulla parte muscolo-orbicolare inferiore: sulla parte inferiore dell’ occhio infatti, dove ci sono le borse sotto agli occhi, le incisioni possono provocare un effetto finale a “occhio tondo”;
- per il lifting del collo viene usata un’ unica incisione;
- non viene usata nessuna incisione davanti all’ orecchio.

VANTAGGI DEL LIFTING VERTICALE: MENO CICATRICI E RISULTATI PIU’ NATURALI

A questo tipo di approccio per l’ intervento chirurgico di lifting del viso-collo, il Dottor Alessandro Gennai è arrivato dopo un lungo studio dei muscoli facciali e delle zone dove l’ invecchiamento si fa sentire maggiormente.
Il Dottor Gennai ha quindi diviso il viso in linee verticali e non più orizzontali. I vantaggi del lifting verticale del viso-collo sono notevoli sia sotto il profilo medico, sia dal punto di vista estetico del risultato finale: con il lifting ebdoscopico verticale del viso-collo sono limitati al minimo i segni delle cicatrici dovute all’ intervento chirurgico, si riduce l’ estensione dei tagli e questi sono il meno visibili possibile, inoltre i tempi di recupero post-intervento sono più brevi e il risultato finale dell’ intervento di lifting del viso-collo è più naturale.

(Per ulteriori informazioni:
Alessandro Gennai www.gennaichirurgia.it)





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!