Come avere capelli sani, forti, belli?

I tuoi capelli hanno bisogno di cure per essere sani e forti. I cambi di stagione, lo stress o una dieta squilibrata mettono a dura prova anche i tuoi capelli. Cosa fare?
L’uso regolare dei prodotti giusti ti aiuta a mantenere il volume e la brillantezza dei capelli. Due o tre volte la settimana accompagna lo shampoo con un impacco per i capelli rinvigorente e lucidante.
Nei cambi di stagione fai anche una cura extra con fiale anticaduta rivitalizzanti, che riattivano la microcircolazione.
come avere capelli sani forti belli
I capelli vanno inoltre idratati dall’interno con una sana alimentazione: bevi 2-3 litri di acqua minerale naturale al giorno, consuma frutta e verdura, oltre a cereali, legumi, carne, pesce e latticini, ricchi di aminoacidi costitutivi delle cheratine.
Per una dieta corretta, è utile seguire lo schema della Dieta Dissociata che trovi in questa pagina (clicca sul link qui di seguito): Dieta Dissociata menù

Ecco i trattamenti fai-da-te per la bellezza dei tuoi capelli: consigli utili e facili da mettere in pratica per evitare la caduta dei capelli, per eliminare le doppie punte, per avere capelli lucidi e brillanti, per prendersi cura dei capelli grassi con i rimedi naturali.

Mi cadono troppi capelli: come fare?

I tuoi capelli cadono copiosi e il cuoio capelluto è sempre irritato. Come mai? Prurito, bruciori della cute e una caduta marcata dei capelli possono essere sintomi della “sindrome del cuoio capelluto sensibile”.
Come frenare irritazioni e caduta eccessiva dei capelli? Usa i prodotti giusti.
Fai uno shampoo ultradelicato (anche tutti i giorni) con mucillagini di semi di lino oppure con ortica o betulla (richiedi lo shampoo in erboristeria).
Poi applica un balsamo con sostanze antinfiammatorie e rinfrescanti come acido glicirretico, mentolo, eucaliptolo (lo trovi sempre in erboristeria).
Per 2-3 mesi, segui una cura con sostanze antinfiammatorie e antiossidanti naturali, come ubichinone, licopene, biotina, vitamine E, C e vitamine del gruppo B, sia in integratore alimentare (in capsule), sia in lozione da massaggiare sul cuoio capelluto tutti i giorni.

Puoi usare anche una ricetta naturale: metti un cucchiaio di timo in una tazza d’acqua fredda, porta ad ebollizione, lascia riposare per 15 minuti e filtra. Mattino e sera, per 1 -2 mesi, massaggia sul cuoio capelluto con delicati movimenti circolari.

Se però c’è forte infiammazione e il disagio è accentuato, vai dal dermatologo: può consigliarti cortisonici locali e prodotti lavanti galenici (preparati dal farmacista su ricetta medica) da usare per almeno 2 mesi.

Come eliminare le doppie punte senza tagliare i capelli?

Hai i capelli fragili con le doppie punte ma non vuoi tagliarli. Cosa fare?
Usa uno shampoo a base di estratti di lavanda, liquirizia o con vitamine e acidi grassi polinsaturi (che proteggono il cuoio capelluto fortificando i fusti), oppure con gamma orizanolo (che protegge dai radicali liberi).

Per le doppie punte, prepara una miscela con parti uguali di:
- olio di mandorle dolci
- olio di cocco
- olio di ricino.
Trovi gli oli essenziali in erboristeria. Applica la miscela sui capelli, copri con un asciugamano bagnato caldo, lascia in posa 2 ore e poi risciacqua.


Per 2-3 mesi puoi assumere anche degli integratori alimentari a base di vitamina B e C, selenio, zinco, olio di borragine, biotina, calcio pantotenato.

Per quanto riguarda i trattamenti estetici per le doppie punte, dal parrucchiere puoi eseguire la “bruciatura delle doppie punte” senza tagliarti i capelli: il parrucchiere suddivide i capelli in ciocche, le attorciglia e quindi passa una candela accesa; segue uno shampoo siliconico, che richiude le squame.

Quali sono i rimedi naturali per capelli grassi?

Sogni di avere capelli vaporosi e invece sono pesanti e grassi. Cosa fare? Come avere capelli vaporosi e setosi?
A sere alterne, friziona sul cuoio capelluto una lozione purificante a base di ortica e rosmarino (richiedila in erboristeria).
Una volta la settimana, lava i capelli con l’olio di Neem, che da millenni le donne indiane usano per le sue proprietà antibatteriche e cicatrizzanti.
Scegli poi shampoo sebonormalizzanti e rimineralizzanti, con olio essenziale di arancio e acidi fenolici estratti dalla salvia, o con té verde, oppure con bergamotto.

Per rendere i capelli più morbidi e setosi, 1 -2 volte la settimana applica una maschera pre-shampoo con catrame di betulla (richiedila in erboristeria).

Oppure usa una maschera per capelli fai-da-te, ecco la ricetta naturale:
passa in erboristetia e acquista polvere di laminaria e alga marina (è depurativa e sebo-assorbente);
per preparare la maschera per capelli, sciogli in acqua 2 cucchiai di polvere di laminaria e 2 cucchiai di alga marina, fino ad ottenere un impasto denso;
inumidisci i capelli e applica l’impacco sulla radice, lascia in posa per 15 minuti e poi risciacqua.

Come avere capelli lucidi e brillanti?

Da qualche tempo i tuoi capelli sono opachi e secchi. Come idratare e rendere lucidi i capelli?
Usa uno shampoo a base di aminoacidi, cheratina e sostanze idratanti come le ceramidi. E’ ideale anche uno shampoo a base di aloe (che addolcisce e rivitalizza i capelli) e agli acidi della frutta (che danno luce ai capelli).
A fine shampoo, risciacqua e usa un balsamo: aiuta a districare i nodi senza spezzare i capelli.
Poi 2-3 volte la settimana fai una maschera pre-shampoo con estratti vegetali che nutrono in profondità, come olio di germe di grano o olio di jojoba, oppure il polisaccaride cationico che illumina i capelli (richiedi una maschera per capelli con questi estratti vegetali in erboristeria).

Infine ecco la ricetta naturale per rendere i tuoi capelli lucidi e brillanti:
fai un impacco per capelli con la polpa di un avocado (è ricco in cisteina e metionina), tienilo in posa per 30 minuti, poi effettua uno shampoo e completa con un ultimo risciacquo con aceto di mele diluito in acqua.





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!