Come eliminare le smagliature?

Pelle liscia e luminosa, nessun inestetismo e soprattutto zero smagliature: il sogno di ogni donna (e uomo) …eppure non è così, quasi tutti hanno le odiose smagliature sul corpo.
Le strisce sulla pelle non sono una patologia ed hanno una natura asintomatica, non è necessario spaventarsi. Certo, accettarle è difficile, ma bisogna imparare a conviverci e ridurre il danno.
Indubbiamente, come in tutti gli inestetismi, si può evitare che insorgano. Come?
Con una dieta ricca di acqua e verdure, sali minerali e frutta: il segreto per una pelle sana.
Olio e creme fanno bene e andrebbero utilizzati costantemente sulla pelle, dopo una doccia o al mattino e prima di andare a riposare.
come-eliminare-le-smagliature

Avere una pelle elastica e nutrita è il miglior modo per poter combattere l’odioso inestetismo; le smagliature si possono coprire e mascherare ma, una volta che si sono formate sulla pelle, sono veramente difficili da eliminare.
Non sono una patologia: esistono smagliature rosse o bianche, insorgono su diverse parti del corpo, sono degli inestetismi simili alle cicatrici ed infatti il nome stesso ci fa pensare alla loro origine: la pelle si “smaglia”, perde la “trama” e dunque si genera la striscia tanto odiata da tutti e tutte.
Cosce, pancia, seno, fianchi e braccia sono le zone più colpite perché è qui che la pelle tende ad allargarsi quando perde elasticità. Specie nei momenti di crescita (come la pubertà), il corpo cresce, la pelle si estende ed insorge la smagliatura.
È a questo punto che la domanda come eliminare le smagliature iniziano a farsela tutti.

Non farsi prendere dal panico è necessario! Prendere un appuntamento con il dermatologo di fiducia all’insorgenza delle prime odiose strie sarebbe un’ottima mossa, infatti a poco servono i rimedi della nonna.
In genere per eliminare le smagliature bisogna seguire una dieta ricca di frutta e verdura, bere non meno di due litri di acqua naturale senza troppo sodio, evitare le bevande gasate, fare movimento.


L’origine delle smagliature, oltre ad essere dovuta alla pelle che tende ad allargarsi, è legata ai cambiamenti ormonali ed ovviamente alla genetica; è forse per questa ultima ragione che eliminarle è veramente difficile, a meno che non ci si rivolga ad un esperto dermatologo che potrà mettere in campo tutte le soluzioni migliori.
Qualche consiglio alternativo si può reperire persino nella omeopatia o nelle terapie a base di oli; sembra infatti che l’olio di mandorla e quello di rosa mosqueta possano essere validi contributi per tenere in forma e perfettamente idratata la pelle.





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!