Come prevenire le macchie della pelle sul viso

prevenire-macchie-pelle-viso-sole-smog
L’ inquinamento è un problema sia per la salute che per la bellezza della pelle: lo smog aumenta del 20 per cento la comparsa di danni cutanei, in particolare di macchie della pelle.
Se ai danni causati dallo smog si aggiungono gli effetti dei raggi Uv, si arriva addirittura ad un aumento del 30 per cento per quanto riguarda la comparsa di macchie della pelle soprattutto sul viso (la zona del corpo che è più esposta agli agenti esterni).
Inquinamento e sole sono quindi un mix dannoso per la tua pelle. La colpa è dei radicali liberi: quando le cellule cutanee sono aggredite da inquinanti e radiazioni, producono radicali liberi (cioè prodotti di scarto) che accumulandosi causano un danno alle strutture della pelle.
L’organismo è in grado di difendersi, ma fino ad un certo punto. Il campanello d’allarme è una pelle disidratata, dal colorito grigiastro e segnata da discromie.

Soprattutto in città, lo smog favorisce le macchie della pelle. In questo caso la parola d’ordine per la bellezza della pelle è “detox”. Ecco i consigli e i prodotti cosmetici per mantenere la pelle del viso sana e luminosa.

Cosmetici viso: come proteggere la pelle da sole e smog

Cura la pulizia del viso, soprattutto alla sera. Usa un olio o latte detergente da massaggiare sul viso con la punta delle dita. I residui di prodotto si rimuovono con un batuffolo di cotone imbevuto di acqua, meglio se termale.
Di giorno, usa uno “scudo cosmetico” per proteggere la pelle del viso da sole e smog. Prima metti un siero a base di sostanze antiossidanti, come le vitamine C ed E e l’acido ferulico. Sopra, stendi una crema da giorno con spf 30. Infine, come ultimo strato, usa un fondotinta in crema o compatto.
Con questa tripla barriera, ti assicuri un’efficace protezione per tutto il giorno.
Per la sera, invece, preferisci una crema viso dalla texture più ricca, con vitamina A, acido lipoico o Q10: tutti preziosi antiossidanti. Assicurati che siano presenti anche ingredienti lenitivi e idratanti, come l’aloe vera, l’acido ialuronico, il burro di karité.

Un prodotto cosmetico consigliato è AquaPrécis Balsamo Nutrizione Intensa di Uriage (costo circa 26,50 euro in farmacia): forma uno scudo di protezione contro gli agenti esterni nocivi e contiene acqua termale lenitiva.

Cibi antiossidanti: frutta e verdura contro i radicali liberi

Inserisci nella tua dieta alimenti mirati che hanno la capacità di assorbire i radicali liberi.
Il valore ORAC (Oxygen radical absorbance capacity) misura proprio la capacità dei cibi di assorbire i radicali liberi. I cibi che più di altri hanno questa capacità sono frutta e verdura viola e rossi, ma si può fare il pieno anche con cavolo verde, spinaci, arance e uva.
Un esempio? Una tazza di mirtilli, una porzione di verdura e una spremuta di agrumi copre il fabbisogno giornaliero.
Anche le bacche di Goji, una pianta cinese, hanno un alto punteggio ORAC; le trovi nei negozi bio.

Se vivi in una delle città più inquinate, fai colazione con una spremuta di melograno o una tazza di caffè verde: entrambi antiossidanti.
Oppure puoi provare un centrifugato detox. Si prepara con due rape rosse, mezzo limone, due carote, una mela e un pezzetto di zenzero.

Rimedi anti smog: consigli utili

Ecco tre consigli che puoi mettere in pratica:

  1. Se stai guidando nel traffico, usa il ricircolo dell’aria. Le polveri entrano anche attraverso l’impianto di aerazione e possono depositarsi sul viso.
  2. L’inquinamento è anche tra le mura domestiche. Soprattutto se vivi in una metropoli, prendi in considerazione l’idea di utilizzare uno ionizzatore d’aria. Elimina polveri e smog e ti fa respirare come se fossi in montagna.
  3. Vai all’hammam: sudando si eliminano le tossine. Un risultato che ottieni anche a casa con i suffumigi al viso: si fanno con acqua calda e qualche goccia di olio essenziale di rosmarino.




Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!