Consigli e rimedi per i capelli crespi: shampoo anticrespo e balsamo. Maschera capelli crespi fai-da-te

consigli-e-rimedi-per-i-capelli-crespi-shampoo-anticrespo-e-balsamo-maschera-capelli-crespi-fai-da-teI capelli crespi sono difficile da gestire: né lisci, né ricci, i capelli crespi sono spesso secchi, opachi e difficili da pettinare. I capelli crespi non sono una caratteristica tipica solo di chi ha i capelli ricci: l’ effetto crespo può infatti riguardare qualsiasi tipo di capelli. Certo, di solito chi ha i capelli mossi è più soggetto all’ effetto crespo, ma anche chi ha i capelli lisci può incappare nel fastidioso effetto crespo. La causa dei capelli crespi può essere infatti una condizione genetica che spinge le cuticole che ricoprono la corteccia del capello a sollevarsi, dando vita all’ antiestetico effetto crespo. Ma a peggiorare la situazione possono poi intervenire fattori esterni: trattamenti chimici come colorazioni o permanenti aggrediscono gli steli dei capelli, ma anche semplicemente l’ umidità favorisce l’ effetto crespo (quando piove certi capelli diventano crespi). In questi casi i capelli crespi non sono per forza un sintomo di malessere del capello; è comunque difficile tenerli a bada e pettinarli. Ma i segreti per rendere i capelli crespi morbidi ed elastici ci sono. Ecco una serie di consigli pratici, prodotti cosmetici per capelli crespi e maschere fai-da-te per domare l’ effetto crespo.

SHAMPOO ANTICRESPO: lo shampoo giusto per i capelli crespi è efficace ma non è aggressivo
Costituzionalmente aridi, i capelli che tendono a incresparsi andrebbero lavati il meno possibile, per non impoverirli ulteriormente della già carente quantità di oli presenti naturalmente nella loro struttura. Per la cura dei capelli crespi è indispensabile usare uno shampoo appropriato con formule arricchite da principi attivi nutrienti e agenti liscianti.
CONSIGLIATI:
- Shampoo lisci come seta di Dove therapy con siero riparatore (nei supermercati)
- Liss-intense shampoo trattante di Elvive con oli nutrienti (nei supermercati)
- Shampoo Lisci effetto seta di Pantene pro-V (nei supermercati)

RIMEDI NATURALI CAPELLI CRESPI: RICETTA SHAMPOO ANTICRESPO FAI-DA-TE
Metti una grossa manciata di fiori di luppolo (si comprano in erboristeria) a bollire in mezzo litro di acqua per 20 minuti. Filtra il decotto e arricchiscilo con un cucchiaio di sapone neutro grattugiato. Otterrai un ottimo shampoo anticrespo grazie alle proprietà del luppolo che, ricco di resine, ricopre i capelli con un’ invisibile guaina protettiva, favorendo così l’adesione delle cuticole alla corteccia capillare.

BALSAMO E MASCHERA PER CAPELLI CRESPI: il balsamo e la maschera sciolgono i nodi e nutrono i capelli crespi
Districare e pettinare i capelli crespi risulta difficile. Dopo lo shampoo, l’ uso del balsamo diventa indispensabile. Ma anche se arricchito con sostanze anticrespo, il balsamo aiuta solo a rendere i fusti più scorrevoli e a sciogliere i nodi; per un vero e proprio trattamento anticrespo, la soluzione è ricorrere alle maschere per i capelli crespi, da lasciare in posa molto più a lungo rispetto ai tempi indicati sulla confezione e coperte con della carta stagnola. In questo modo i principi attivi della maschera penetrano in profondità nei capelli.
CONSIGLIATI:
- Balsamo ultra-lisciante Liss di Blu Orange con agenti addolcenti (in profumeria)
- Balsamo Sunsilk Mossi & Ricci dall’ azione anti-crespo (nei supermercati)
- Liss-intense maschera disciplinante di Elvive (nei supermercati)
- Maschera stop crespo della linea Control di Biopoint (in profumeria)
RIMEDI NATURALI CAPELLI CRESPI: RICETTA MASCHERA CAPELLI FAI-DA-TE
Metti un bicchiere di olio di mandorle dolci (si trova in erboristeria), qualche rametto di salvia e uno di rosmarino in un barattolo di vetro e agita il tutto energicamente. Lascia macerare il preparato per una ventina di giorni e poi filtralo. Avrai pronto un balsamo tutto naturale che potrai utilizzare per due o tre lavaggi.

TRATTAMENTI PER CAPELLI CRESPI: i trattamenti senza risciacquo creano una guaina protettiva sui capelli e li difendono dall’ effetto crespo dell’ umidità
A rendere opachi i capelli crespi è la superficie irregolare dei capelli. I trattamenti senza risciacquo per i capelli crespi vanno applicati sui capelli umidi (non vanno risciacquati), evitano che l’ umidità penetri all’ interno della fibra capillare.
CONSIGLIATI:
- “Liss ultime soin de nuìt détente Sèrie expert” di L’ Oréal Professionnel. (250 ml; costo circa € 12,90 dal parrucchiere)
- Phytolisse siero stirante di Phyto (50 ml; costo circa € 18,50 in farmacia)
- Educator milk Hair take di Hair company (300 ml; costo circa € 22 dal parrucchiere)
- Oléo-curl nutri-huile + curl protect ti Kérastase nutritive con micro-oli addolcenti (150 ml; costo circa € 20,50 dal parrucchiere)
RIMEDI NATURALI CAPELLI CRESPI: RICETTA TRATTAMENTO CAPELLI CRESPI FAI-DA-TE
Aggiungi a un prodotto già pronto a base di cristalli liquidi e semi di lino (in erboristeria) qualche goccia di aceto di mele e mescola bene tutti gli ingredienti. Dopo aver applicato un velo di crema alla glicerina sui palmi delle mani, versa una piccola dose del liquido appena preparato e distribuiscilo in modo omogeneo su tutta la lunghezza degli steli, dalla radice alle punte. Cristalli liquidi, semi di lino e aceto di mele assicurano un’ azione lucidante. Mentre la crema vanta proprietà impermeabili che bloccano l’ umidità, scongiurando l’ effetto crespo.

MOUSSE CAPELLI CRESPI: utile per l’ acconciatura, va usata dopo lo shampoo prima di asciugare i capelli; modella e definisce i capelli crespi
Lasciare asciugare i capelli naturalmente (quando possibile!), senza l’ uso del phon (che li secca), vale soprattutto per chi ha i capelli crespi. Dopo aver tamponato e pettinato i capelli con un pettine in legno a denti larghi, dividi i capelli in ciocche con cui realizzare tanti torchon da fissare alla testa con dei becchi d’oca. Quando li disferai otterrai dei boccoli da rendere più soffici ed elastici con l’ aiuto delle mousse modellanti, capaci di definire le pettinature senza appesantire i capelli. Le mousse più adatte per i capelli crespi contengono polimeri disciplinanti, pantenolo, micro-cere della frutta e agenti fissanti.
CONSIGLIATI:
- Mousse disciplinante modella ricci di Cielo Alto con pantenolo (in profumeriae nei supermercati)
- Tenuta strong per la Spuma Ricci perfetti ti Pantene pro-V style (nei supermercati)
- Spray fissante anti-crespo Fructis style di Garnier con cere di frutta. nei supermercati)
- Taft mousse elastic di Testanera. (nei supermercati)
RIMEDI NATURALI CAPELLI CRESPI: RICETTA FAI-DA-TE MOUSSE-SPRAY CAPELLI CRESPI
Fai bollire mezzo litro di acqua arricchita con due cucchiai di semi di lino (li puoi trovare in erboristeria) fino a quando non si saranno spappolati. Lascia raffreddare e aggiungi il succo di mezzo limone fresco. Filtra il liquido, versalo in uno spruzzino e vaporizzalo sui ricci nella fase finale del tuo styling per un effetto “da parrucchiere”. Riponi il tuo spray naturale in frigorifero per conservarlo, sapendo che dura circa una decina di giorni.

Tag: , , , , ,
Di

5 Commenti al post “Consigli e rimedi per i capelli crespi: shampoo anticrespo e balsamo. Maschera capelli crespi fai-da-te”


  1. Valentina scrive:

    Ottimi questi consigli per i capelli crespi ! Specialmente i rimedi natuali e le maschere fai da te, ne ho già provato qualcuno e trovo che funzionino benissimo, pur essendo low cost
    ;)

  2. miriam tilocca scrive:

    grazie mille per i consigli e i rimedi naturali contro i capelli crespi ! questo era tutto quello che cercavo !
    :)

  3. Pina scrive:

    Il mio crespo era indisciplinabile. Ho provato di tutto da quando avevo 12 anni senza mai riuscire ad avere neanche quel bel riccio che, tra l’ altro, non amo. Al crespo si è aggiunto il colore, resosi indispensabile per l’ età, che ha reso i capelli proprio aridi e senza vita. Il rimedio che ho trovato da poco è stato Acai Therapy, un trattamento naturale a base di un derivato dalla canna da zucchero. Ha una durata di tre mesi. è FANTASTICO ! Non sono più i miei capelli. Ricostruiti, morbidi, lucidi e senza effetto crespo. Lo consiglio a chi come me per fare lo shampoo doveva per forza recarsi dal parrucchiere.

  4. Katia scrive:

    Avevo capelli bellissimi… grossi, tanti e lucidi… fino all’ Università mi alzavo e uscivo di casa senza neanche pettinarmi… pensate che non badavo a prodotti o a creme… a volte li lavavo con il sapone di marsiglia… a 28 anni ho un problema di ormoni… mi sottopongo a cure pesantissime… da allora i miei capelli sono crespi e data la massa notevole che mi ritrovo sembro maga magò… sono disperata… Sono passati due anni dalla fine delle cure ma i capelli sono sempre più rovinati… guardo le foto ante e post terapie e piango…

  5. Alice scrive:

    Grazie per gli utili consigli, sono riuscita a domare i miei capelli crespi grazie ai rimedi naturali descritti nell’ articolo (maschera e trattamenti capelli fai-da-te da preparare in casa), provateli: il risultato vi assicuro che è sorprendente !

Lascia un commento