Consigli peli superflui, bellezza seno, acne e brufoli per le adolescenti: il libro “Il Mio Corpo” per il benessere

Per liberarsi dalle false informazioni, in libreria si può acquistare il libro intitolato “Il Mio Corpo-Body Drama” di Nancy Amanda Redd (Giunti Editore) dedicato al benessere delle adolescenti.
Il libro “Il Mio Corpo” è un perfetto connubio tra un manuale di medicina e un teen magazine e permette alle ragazze di assumere un atteg­giamento più consapevole, sano e sereno nell’ affrontare i cambiamenti dell’ adolescenza legati al corpo e alla sessualità. L’ autrice Nancy Amanda Redd (ex Miss Bikini Ame­rica) sa bene cosa preoccupa le ragazze e con voce fresca parla direttamente alle adolescenti perché smettano di sentirsi insicure, goffe o inadeguate rispetto ai modelli of­ferti dalle riviste patinate e dalla tv. Organizzato per capitoli e di facile consultazione, il libro “Il Mio Corpo” è scrit­to con la Consulenza scientifica della dottoressa Angela Diaz, direttrice del Mount Sinai Adolescent Health Center. Il libro “Il Mio Corpo” fornisce inoltre chiare indicazioni su come e quando è necessario rivolgersi al medico e cosa aspettarsi da un aiuto professionale. Nel libro “Il Mio Corpo” sono presenti foto di corpi veri e sani, ma anche di ragazze in sovrappeso o troppo magre, immagini fortemente volute dalla stessa ex Miss America Bikini Nancy Amanda Redd per aiutare le ragazze a superare i problemi e i conflitti con il proprio corpo. “Il Mio Corpo-Body Drama” è un libro pieno di fotografie di ragazze reali di tutte le etnie, forme e taglie. Il libro parla anche dei tipici problemi delle adolescenti: la depilazione, le acconciature per i capelli, l’ acne e i brufoli, tatuaggi sicuri.

IL LIBRO “IL MIO CORPO” CONTRO IL MITO DELLA BELLEZZA A TUTTI I COSTI: accettare ed amare il proprio corpo

L’ adolescenza è spesso definita come un’ età “incerta”, “sospesa” o “a rischio”: è un periodo in cui si passa dalla spensieratezza tipica dell’ infanzia lascia alle preoccupazioni dovute a profondi cambiamenti e ad un difficile processo di maturazione fisica ed affettiva. Certamente gli adolescenti di oggi hanno più opportunità, godono di maggiore libertà, hanno più informazioni, possono comunicare in modi diversi, ma tutto questo avviene in un mondo dove i valori e i modelli sono incerti e instabili e dove non sempre viene promosso il vero benessere degli adolescenti. La mancanza di autostima nel preadolescente e nell’ adolescente, è molto comune. Il disagio e il profondo senso di insicurezza si esprimono in modi diversi e sono amplificati dalle influenze e dalle sollecitazioni provenienti dal mondo esterno: ciò che fa tendenza, che fa successo, che è di moda, i posti dove andare per frequentare le persone giuste, sono tutti condizionamenti che nulla hanno a che vedere con i valori, con le reali esigenze personali e con la necessità di strutturare una vita futura con senso critico. In particolare, uno di questi condizionamenti può avere effetti devastanti sulla crescita delle ragazze: il mito della bellezza a tutti i costi che, alimentato dalle multinazionali cosmetiche, dietetiche, della chirurgia plastica, sta lentamente sgretolando le conquiste ottenute con lunghe e difficili battaglie. Inseguendo questo mito, le future donne sono indotte a regolare i propri desideri secondo esigenze che non appartengono loro e la raffica di immagini passate alla televisione, nelle pubblicità, su riviste e giornali dà alle ragazze la sensazione di essere inadeguate fisicamente, rendendole ostili verso se stesse. L’ obiettivo da raggiungere è dunque la sintonia con il proprio corpo, uscendo da quegli stereotipi che rendono, soprattutto le ragazze, dipendenti da chi si arroga il potere di giudicarle. Ecco allora che anche un libro può aiutare in questa difficile conquista.

I TEMI TRATTATI NEL LIBRO “IL MIO CORPO”: il benessere delle adolescenti e le false ossessioni

Spesso le ragazze non sanno affrontare i cambiamenti del loro corpo, soffrono a lungo fisicamente o psicologicamente senza avere il coraggio di confidarsi con qualcuno o cercando informazioni che la maggior parte delle volte si rivelano inesatte, se non pericolose. Gli argomenti trattati nel libro Il Mio Corpo sono molti: il seno, la sessualità, la pelle, capelli e peli, unghie e bocca. Si parla quindi di alcune parti del corpo, ma anche di ossessioni, di chirurgia plastica, del rapporto con il cibo. Tutti i temi sono trattati con il rigore medico che solo un’ esperta può assicurare: la consulenza è infatti della dottoressa Angela Diaz. Nel libro Il Mio Corpo ci sono risposte per tutte le domande, insieme a curiosità, consigli e moltissime fotografie: immagini reali, non quelle patinate delle riviste di moda o le illustrazioni a volte fuorvianti tipiche dei manuali medici. Perché è di questo che hanno bisogno le giovani donne: conoscere l’ aspetto naturale dei loro corpi per poterli anche curare e amare.

La stessa NANCY AMANDA REED HA COSì COMMENTATO il libro Il Mio Corpo:

Ho avuto grandissime difficoltà nel trovare un editore che mi pubblicasse il libro. Prima di questo libro, le tematiche che ho affrontato erano un tabù di fronte al quale altre persone hanno preferito fuggire via piuttosto che affrontare il problema. Io avevo la fortuna di essere molto giovane, di non avere una reputazione da dover difendere e non stavo cercando di diventare famosa o di fare i soldi, quindi la mia forza era anche la mia autenticità. Volevo fare un libro per far sentire meglio le ragazze e sono stata fortunata a trovare l’ editore che mi ha lasciato completa libertà nella creazione di questo libro E’ un libro che va ad infrangere molti tabù, ma sono felicissima che qualcuno abbia trovato il coraggio di editarlo. Perché da ora è possibile pubblicare un volume con una foto di una vagina senza che questa possa essere perfetta o senza che la cosa possa essere considerata pornografia. La lezione principale del libro Il Mio Corpo è di amare il proprio corpo, di comprenderlo e di accettare ciò che Dio ti ha dato. Perché puoi aggiustare il tuo aspetto esteriore, ma non puoi aggiustare quello che hai dentro te e quindi appare evidente che si deve accettare se stessi per vivere una vita felice. Si può pensare che una come me che vince il titolo di Miss Bikini America si senta perfettamente a suo agio col proprio corpo, invece ci si sbaglia. Io ho combattuto con i drammi del mio corpo praticamente da quando sono nata. E io, come altre ragazze, pensavo di essere l’ unica convinta che il mio corpo fosse un disastro naturale. Sotto tutti quegli strani abiti che mettevo e che mi facevano più carina, pensavo di essere una ragazza strana, con un sacco di problemi fisici. Questo è proprio uno dei motivi per cui le ragazze molto giovani non dovrebbero sottoporsi a degli interventi di chirurgia. Visto che poi, con gli anni, ti rendi conto che delle cose che ti ossessionavano da giovane semplicemente perdono importanza quando cresci e anzi quasi ci ridi sopra. Con questo libro io stessa ho avuto la possibilità di rinvangare molte delle cose più difficili del mio passato, quando ero adolescente. E ho riflettuto su uno dei problemi principali di questa moda crescente, che contagia le giovani di oggi: se si pensa ad aggiustare qualunque difetto dell’ aspetto fisico allora non si impara mai a superare da sole i problemi che dovrai affrontare nella vita. Il libro mi ha permesso anche di capire l’ importanza di essere onesti: molta gente nella mia posizione fa finta di non avere di questi problemi, che spaziano dall’ alito cattivo al seno cadente. Invece la gente ha bisogno di verità, compassione e onestà, non di ipocrisia. Il capitolo su cui ho ricevuto più domande dalle ragazze è proprio quello dedicato al soprappeso e al dimorfismo corporeo. Tante ragazze mi chiedono informazioni su come rimanere in forma, su come non ingrassare, ma sono ignoranti in materia e non sanno distinguere un carboidrato da una proteina. Per questo il prossimo libro si chiamerà Diet Drama, ma non parlerà di come perdere peso, piuttosto di come stare in salute e di come avere un corpo in forma. Leggendo il libro Il Mio Corpo, molte donne pensavano che alcune cose riguardassero solo se stesse o solo le amiche. Credendo che non si trattasse di problemi condivisibili con le altre donne, in senso più generale. Mi riferisco a problemi come il terzo capezzolo, fenomeno molto diffuso tra le ragazze. O a problemi di pigmentazione della pelle, di cui molte donne si vergognano. Ma sto soprattutto notando che il libro scatena dei dibattiti. Fa venire voglia di parlare di queste tematiche: è esattamente quanto avevo in mente di fare, proprio perchè sono tematiche di cui non bisogna vergognarsi ma che vanno affrontate con la maggiore naturalezza possibile“.

LIBRO: IL MIO CORPO-BODY DRAMA

Titolo: Il mio corpo – Body drama
Autore: Nancy Amanda Redd
Consulenza scientifica della dottoressa Angela Diaz
Traduzione di Thomas Fazi
Giunti editore
pagine: 288
prezzo: circa euro 15,00

Il video di presentazione del libro “Il Mio Corpo”

(Qualora il video di presentazione del libro “Il Mio Corpo” non fosse visibile, potete segnalarlo riportando il link dell’ articolo e scrivendo a: redazioneioblog@gmail.com
Provvedermo a sostituire il video)





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!