Contraccettivi per la donna: pillola anticoncezionale, certotto anticoncezionale, anello contraccettivo, spirale

L’ ultimo trend in fatto di contraccezione femminile è il cerotto anticoncezionale: il sostituto della pillola anticoncezionale. Sono soprattutto le giovanissime a rischiare di più in fatto di gravidanze indesiderate e lo confermano i dati sull’ aborto, così come i dati sulla pillola del giorno dopo, richiesta nel 55% dei casi dalle under 20. E’ quindi importante trovare un metodo anticoncezionale. Oggi ci sono molti sistemi contraccettivi e soprattutto ci sono prodotti diversi in base al profilo ormonale, capaci di dare risposte anche a problemi come cicli mestruali abbondanti, acne, cefalea (mal di testa), crampi, calo del desiderio sessuale. Ci sono quindi molte possibili alternative tra cui scegliere in fatto di metodi contraccettivi per le donne e soprattutto per le giovanissime.

CEROTTO ANTICONCEZIONALE E ANELLO CONTRACCETTIVO: LE ALTERNATIVE ALLA PILLOLA ANTICONCEZIONALE

Molte donne dimenticano spesso la pillola anticoncezionale: se capita più di una-due volte al mese di dimenticare di assumere la pillola anticoncezionale, l’ efficacia contraccettiva diminuisce, il controllo del ciclo mestruale non è più garantito e i piccoli disturbi aumentano. In questi casi è bene passare al cerotto transdermico (il cerotto contraccettivo), che va sostituito solo una volta ogni sette giorni (per tre settimane di seguito).

Il certotto contraccettivo ha la stessa sicurezza della pillola anticoncezionale (99,9%), è a base di estrogeno e norelgestromina, un progestinico che aiuta a controllare ritenzione idrica e aumento di peso, e garantisce un rilascio più costante di ormoni, con minori sbalzi d’ umore rispetto alla pillola anticoncezionale (per ulteriori informazioni sul cerotto contraccettivo, leggere anche l’ articolo correlato, Cliccare Qui: Dalla pillola anticoncezionale al cerotto contraccettivo contro aumento di peso e ritenzione idrica).

Un’ ulteriore alternativa alla pillola anticoncezionale è l’ anello contraccettivo, sempre a base di estro-progestinici. Morbido, trasparente, biocompatibile, l’ anello contraccettivo va inserito profondamente in vagina e poi “dimenticato” per 21 giorni. L’ anello contraccettivo è una buona alternativa alla pillola anticoncezionale per chi ha dimestichezza col proprio corpo.

LA SPIRALE COME METODO ANTICONCEZIONALE PER CHI HA GIà DEI FIGLI E PER CHI HA LE MESTRUAZIONI ABBONDANTI

Per chi ha un flusso mestruale troppo abbondante, da tempo è disponibile una spirale che rilascia un ormone androgenico: il levonorgestrel, che oggi molti ginecologi suggeriscono anche come vera e propria cura. Questo tipo di spirale assicura un flusso mestruale meno abbondante, protegge la parete dell’ utero e dà una copertura totale per cinque anni: l’ ideale per chi ha già figli. Per le ragazze invece la spirale è sconsigliata: meglio una pillola anticoncezionale ad hoc che risolve anche problemi tipo anemia, stanchezza, crampi dovuti alle mestruazioni abbondanti, insieme a quello della copertura contraccettiva. Per le ragazze che usano la pillola anticoncezionale non va dimenticato l’ abbinamento col preservativo, indispensabile per prevenire malattie a trasmissione sessuale (per ulteriori informazioni sulle malattie a trasmissione sessuale a causa di rapporti non protetti senza l’ uso del preservativo, leggere anche l’ articolo correlato, Cliccare Qui: Malattie a trasmissione sessuale: Papilloma Virus, Clamidia, Epatite B, Hiv e Aids, Herpes Genitale).

PILLOLA ANTICONCEZIONALE CONTRO ACNE E BRUFOLI E CONTRO LA RITENZIONE IDRICA

Per chi ha acne e brufoli, troppi peli superflui e tende a mettere su chili e ingrassare, serve una pillola anticoncezionale con un progestinico a effetto antiandrogeno, capace di combattere questi sintomi. Alle pillole anticoncezionali con ciproterone acetato (che ha un’ azione piuttosto decisa), nel tempo si sono affiancate altre pillole anticoncezionali più leggere: con drospirenone (che funziona anche contro la ritenzione idrica e il colesterolo alto) o con norelgestromina (contenuta anche nel cerotto anticoncezionale) che migliora anche l’ umore e il desiderio sessuale.

LA PILLOLA ANTICONCEZIONALE A BASE DI PROGESTINICI PER CHI NON TOLLERA GLI ESTROGENI E SOFFRE DI TENSIONE AL SENO, MAL DI TESTA E RITENZIONE IDRICA

Per le donne che non reggono gli estrogeni contenuti nella pillola anticoncezionale ma vogliono un metodo sicuro, in alternativa alle pillole anticoncezionali classiche oggi c’è la pillola anticoncezionale solo a base di progestinici. Niente a che vedere con la vecchia minipillola che non sempre garantiva un buon controllo del ciclo mestruale: in questo caso sicurezza ed efficacia sono state confermate. Tra l’ altro anche i sintomi più fastidiosi a volte legati agli estrogeni (tensione al seno, mal di testa, ritenzione idrica) migliorano o scompaiono nella maggior parte dei casi.

PILLOLA ANTICONCEZIONALE E CALO DEL DESIDERIO SESSUALE DELLA DONNA: LE CAUSE

Il calo del desiderio sessuale della donna è tra gli effetti indesiderati a volte segnalati dall’ uso della pillola anticoncezionale. Molto dipende dai dosaggi, per esempio alcune pillole anticoncezionali light con soli 15 microgrammi di estrogeno possono ridurre la lubrificazione vaginale, il che non aiuta il rapporto sessuale. Anche il tipo di progestinico conta: i progestinici con un’ azione antiandrogena (che sono tanto utili contro acne, peluria e gonfiore) tendono però ad abbassare il desiderio sessuale. Se l’ interesse per il sesso cala all’ improvviso, meglio parlarne al ginecologo: ci sono pillole anticoncezionalo capaci di stimolare anche vitalità e pulsioni sessuali senza creare altri problemi. Meglio quindi cambiare il tipo di pillola anticoncezionale in questi casi.

Per ulteriori informazioni sui metodi anticoncezionali oggi a disposizione, leggere anche l’ articolo correlato (Cliccare Qui): Contraccettivi: metodi anticoncezionali. Pillola, spirale, diaframma, profilattico. Sicurezza dei contraccettivi





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!