Dieta Mediterranea: la migliore per dimagrire e restare in salute. Consigli per un’ alimentazione sana

Dieta Mediterranea la migliore per dimagrire e restare in salute. Consigli per un alimentazione sanaLa dieta mediterranea o bilanciata resta la dieta migliore e la più consigliata per mantenersi in forma e in salute. La dieta mediterranea prevede infatti l’ assunzione di tutti i nutrienti fondamentali per la salute dell’ organismo secondo delle proporzioni giornaliere di massima: il 55-60% di carboidrati, il 25-30% di grassi e il 15% di proteine.

DIMAGRIRE CON LA DIETA MEDITERRANEA: attenzione alle porzioni e alle quantità

La dieta mediterranea segue i principi della piramide alimentare che privilegia l’ assunzione di frutta e verdura di stagione (fino a cinque porzioni al giorno), seguite da pasta, riso, cereali e derivati. Seguono quantità minori di carne, pesce, legumi, latte o latticini, uova, e infine pochi grassi e zuccheri.
La dieta mediterranea è considerata la dieta per eccellenza: è una dieta varia e capace di proteggere la salute. Per dimagrire bisogna mangiare di tutto ma in porzioni ridotte. Attenzione quindi alle quantità, soprattutto di pasta: i carboidrati sono indispensabili nella dieta quotidiana ma se consumati in eccesso non fanno dimagrire. Nella dieta quotidiana bastano 70-80 grammi di carboidrati al giorno scegliendo tra pasta, patate oppure un panino. Occhio anche a non esagerare con la frutta che in genere contiene abbondanti quantità di zucchero (specie fruttosio): bisogna limitarsi a porzioni da 150 grammi di frutta, tre volte al giorno.

Ecco alcune regole da seguire per dimagrire mangiando in modo sano e sfruttando i principi base della dieta mediterranea:


1- MAI SALTARE LA COLAZIONE: fare sempre colazione con uno yogurt o una tazza di latte (il calcio non deve mancare per una sana alimentazione quotidiana), e qualche fetta biscottata.

2- FARE UNO SPUNTINO: uno spuntino a metà mattina e uno a metà pomeriggio a base di frutta di stagione, yogurt o verdure crude, è utilissimo per non arrivare affamati ai pasti principali.

3- VIA LIBERA AI CARBOIDRATI: In un regime alimentare dimagrante, si può consumare a pranzo e cena un panino (da 80 grammi per le donne, da 100 per gli uomini); bisogna invece rinunciare al panino se in tavola ci sono già 70-80 grammi di pasta o di patate.

4- CARNE BIANCA NELLA DIETA: bastano 3-4 porzioni di carne alla settimana, privilegiando la carne bianca.

5- PESCE AZZURRO PER LA DIETA MEDITERRANEA: è consigliato mangiare pesce 3-4 volte alla settimana; il pesce contiene acidi grassi polinsaturi che aiutano a tenere pulite le arterie ed è ricco anche di altre sostanze utili, come la niacina: una vitamina del gruppo B, importante cofattore nel metabolismo degli zuccheri (aiuta a trasformare gli zuccheri in energia invece che accumularli nella massa grassa). Il top nella dieta è il pesce azzurro: dalle alici agli sgombri.

6- Sì AI LEGUMI NELLA DIETA MA ATTENZIONE ALLE PORZIONI: bastano una o due porzioni di legumi alla settimana nella dieta. I legumi fanno parte di diritto in un regime ipocalorico per dimagrire, perché hanno un forte potere saziante e una ridotta quantità di grassi. I legumi forniscono anche un buon apporto di fibre, utili per rallentare l’ assorbimento di grassi e zuccheri. Associati ai carboidrati, i legumi offrono proteine e costituiscono un piatto unico.

7- POCO FORMAGGIO NELLA DIETA: il formaggio va mangiato due o tre volte a settimana. Il formaggio nella dieta non va consumato associato a carne o pesce: il formaggio è un secondo piatto a tutti gli effetti. Se volete perdere peso e dimagrire, scegliete i latticini magri (mozzarella fior di latte, ricotta o stracchino), in porzioni da un etto.

8- Sì ALLE UOVA NELLA DIETA MEDITERRANEA: le uova possono essere consumate nella dieta fino a tre volte a settimana. Un uovo di 60 grammi, ricchissimo di nutrienti, apporta poco più di 5 grammi di grassi, e per lo più insaturi.





6 risposte

  1. renato frisciotti scrive:

    GRAZIE PER LA VOSTRA RISPOSTA !
    A PRESTO

  2. Redazione IO Benessere Blog scrive:

    Buongiorno Renato, è vero: l’ avena ha tantissime proprietà per la salute. L’ avena nella dieta quotidiana aiuta nel controllo del peso corporeo, nel regolare il senso di sazietà, ma è utile anche per ridurre il colesterolo alto, per proteggere il cuore e per riequilibrare la funzionalità intestinale. L’ avena può essere assunta anche attraverso la pasta a base di avena integrale.

    Puoi trovare tutte le informazioni sui benefici e sulle proprietà dell’ avena in questo articolo (Clicca Qui):
    Le proprietà dell’ avena nella dieta per: dimagrire, ridurre colesterolo alto, ritenzione idrica e gonfiore

    Un caro saluto dalla Redazione di IO Benessere Blog !

  3. renato frisciotti scrive:

    ho sentito molto parlare dei benefici dell’ avena, oggi è il primo giorno che la assumo. voglio ringraziare la redazione ed il relatore per tutti i consigli in merito. gazie ancora
    Renato 46

  4. Angela scrive:

    Ottimi consigli, sicuramente si vive meglio mangiando in modo equilibrato e facendo attenzione a quanto e cosa si mangia. Secondo il mio parere, la dieta mediterranea è la dieta più completa del mondo.
    Complimenti alla redazione dell’ articolo per i saggi consigli…

  5. Annibale scrive:

    La Dieta Mediterranea può essere seguita anche per dimagrire a condizione che si riduca l’ apporto calorico. A mio parere non è solo una ditea, ma il sistema più equilibrato per mangiare.

  6. asia15 scrive:

    Grazie, molto chiare queste indicazioni sulla dieta mediterranea: ora le
    stampo e le tengo sottomano.

Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!