Dieta Molecolare: dimagrire senza contare le calorie

La Dieta Molecolare è un metodo per il controllo del peso ideato dal Dottor Pier Luigi Rossi, docente di Scienza dell’Alimentazione presso l’Università di Bologna.
Il metodo molecolare è il risultato dei recenti progressi nella medicina dedicata alle scienze dell’ alimentazione e nella nutrizione molecolare: la disciplina che studia le molecole contenute negli alimenti e il loro influsso metabolico, ormonale, genico, all’interno del corpo umano.
dieta-molecolare-come-funziona

Dieta Molecolare: come funziona?

Al centro del sistema biologico umano non ci sono più le calorie, ma le molecole, introdotte con l’alimentazione giornaliera e con la respirazione.
La molecola è la più piccola unità chimica strutturale di un alimento e le principali molecole nutrienti sono ossigeno, acqua, carboidrati, proteine, lipidi, vitamine, minerali, fibra alimentare e altre molecole che hanno un’azione sul DNA.
Semplificando, un piatto di pasta o una porzione di formaggio possono avere lo stesso numero di calorie, ma i loro diversi principi nutritivi causano reazioni diverse all’interno dell’organismo.
Alimenti di origine vegetale o animale possono esercitare modulazioni geniche positive o negative nel metabolismo cellulare. Ossigeno e agenti biofisici possono svolgere una loro azione genica sul DNA.

Sono le molecole alimentari che esercitano precise azioni sul DNA, mentre nessuna caloria agisce sul DNA.
Il cibo modula infatti la risposta del DNA delle cellule, così da orientare l’organismo verso una condizione di salute e di un sano peso corporeo. Controllare la nutrizione non serve solo per dimagrire, ma serve anche per fornire all’organismo tutte le molecole di cui ha bisogno per stare in salute.

Le cattive abitudini alimentari (intese come alimentazione sbilanciata e in eccesso rispetto alla spesa energetica), quando perseguite già dalla prima infanzia, portano prima al sovrappeso nell’età adolescenziale e poi all’obesità nell’età adulta.
Lo stile di vita dell’intera famiglia influenza i comportamenti alimentari verso i figli nei primi mesi di vita.

Entrambi i genitori e i figli possono essere educati efficacemente ad una dieta e ad uno stile di vita più salutari.
Ecco cosa fare subito per migliorare l’alimentazione e lo stile di vita:

  1. aumentare il consumo di frutta e verdura;
  2. ridurre il consumo di dolci, torte e bevande gassate;
  3. evitare di mangiare davanti alla TV;
  4. evitare di mangiare in risposta a emozioni negative;
  5. ridurre il tempo libero dedicato alla TV o al PC;
  6. fare attività fisica costante.

L’educazione ad un’alimentazione e ad uno stile di vita sano deve coinvolgere precocemente l’intera famiglia.
L’obesità è una grave malattia e, come tale, deve essere prevenuta e contrastata per raggiungere uno stato di benessere consapevole e duraturo.

Dieta Molecolare: menù settimanale

Per seguire la Dieta Molecolare messa a punto dal Dottor Pier Luigi Rossi, clicca sul link di questo articolo correlato:
Dieta Molecolare-Menù settimanale

Stampa le indicazioni e il menù della Dieta Molecolare. Il menù settimanale prevede delle alternative veloci per chi mangia fuori casa: puoi quindi scegliere la proposta che ritieni più comoda per te.
Puoi portarti anche il pranzo da casa: la dieta molecolare è studiata per chi ha questo tipo di esigenza per lavoro o per studio.


Prova la Dieta Molecolare per 1-2 mesi e, per saperne di più, acquista i libri del Dottor Pier Luigi Rossi.
Nel libro “Dalle calorie alle molecole. Il nuovo orizzonte del controllo del peso (di Pier Luigi Rossi; edito da Aboca) trovi consigli alimentari per raggiungere un sano peso forma e informazioni molto utili riguardo ai cibi da non associare.
Nel libro sono inoltre riportate delle ricette per chi a pranzo è fuori casa e una dieta finale per mangiare sano ed equilibrato. Il libro è scritto in modo semplice e comprensibile a tutti.

Un secondo libro utile da acquistare è “Conosci il tuo corpo, scegli il tuo cibo. Il metodo molecolare per una alimentazione consapevole” (di Pier Luigi Rossi; edito da Aboca). Il cibo è uguale per tutti come composizione chimica, ma ciascuno di noi ha un corpo unico e diverso dagli altri. Occorre prima conoscere il proprio corpo per poter scegliere il cibo migliore per la nostra salute e il nostro benessere.





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!