Gli integratori per capelli contro la caduta

integratori-per-capelli
La caduta dei capelli è un disagio piuttosto comune, che coinvolge una parte significativa della popolazione mondiale, non solo maschile. Sebbene si tratti di un problema generalmente associato agli uomini, le statistiche confermano infatti come anche una percentuale non indifferente di donne soffra di indebolimento e perdita dei capelli, sebbene in forme più contenute e dovute a cause differenti rispetto a quelle che caratterizzano la calvizie maschile.

Oggi sono disponibili numerose soluzioni contro la caduta dei capelli: accanto a farmaci mirati e a trattamenti completi che includono solitamente più di un prodotto, troviamo sempre più spesso integratori per capelli appositamente studiati come coadiuvanti nell’azione anticaduta dei prodotti specifici. Prima di approfondire le diverse tipologie di integratori per capelli in commercio, vediamo come il problema della caduta dei capelli si presenti in forme diverse nel sesso maschile e in quello femminile.

La caduta dei capelli negli uomini e nelle donne

Negli uomini la principale causa di caduta dei capelli è un disagio di origine genetica noto come Alopecia Androgenetica, un disturbo degli equilibri ormonali che si acuisce dopo i trenta anni di età e che porta il testosterone a trasformarsi in un ormone diverso, noto come Diidrotestosterone (DHT), individuato come sostanza responsabile della calvizie genetica. Il DHT presente nell’organismo si attacca ai follicoli piliferi dei capelli e col tempo causa l’indebolimento – e quindi la caduta – dei capelli stessi, conducendo al progressivo diradamento della chioma.

Nelle donne, come abbiamo menzionato, la caduta dei capelli si presenta in forme meno drastiche e intense e, soprattutto, è dovuta nella maggioranza dei casi a cause completamente diverse da quelle che provocano la calvizie maschile.
Le origini dell’indebolimento e della perdita di capelli nel sesso femminile sono soprattutto due: da un lato, carenze nutrizionali dovute a un’alimentazione non equilibrata; dall’altro lato, uno stile di vita frenetico e stressante che sottopone l’organismo a delle pressioni eccessive.
In entrambi i casi, la conseguenza immediata è la carenza di alcune sostanze fondamentali per la salute dei capelli (soprattutto di minerali come ferro, zinco, rame o magnesio), una carenza che provoca la caduta dei capelli.


Naturalmente esistono anche casistiche in cui sono gli uomini ad avere carenze minerali, e viceversa donne che devono la perdita dei propri capelli a squilibri ormonali in parte sovrapponibili a quelli della calvizie androgenetica. Di conseguenza, è sempre bene ricorrere al parere di un esperto per individuare con precisione le cause principali della caduta dei capelli, tenendo a mente che talvolta problematiche diverse si sovrappongono.

Integratori per capelli: quale scegliere

Una volta stabilita la causa della perdita di capelli è possibile individuare i prodotti migliori per affrontarla. Come abbiamo visto, accanto a trattamenti specifici è possibile ricorrere ad integratori per capelli che, grazie alla facilità di assunzione e alla presenza di principi attivi naturali ed efficaci, sono sempre più utilizzati e indicati come coadiuvanti ai prodotti principali.

Per le problematiche ormonali esistono numerosi integratori per capelli con sostanze ad azione anti DHT, in grado di combattere la sintesi di questo ormone e quindi annullarne gli effetti sui follicoli dei capelli.

Per le carenze nutrizionali dovute ad alimentazione scorretta o a stress e cambi di stagione, sono invece in commercio integratori per capelli appositamente studiati per appianare tutte le carenze con l’integrazione di quei minerali ed oligoelementi che mancano all’organismo.

Il consiglio è quello di utilizzare integratori di qualità e sicuri, come nel caso di tutti i prodotti dedicati alla nostra salute.





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!