Il valore della Ves non deve superare i 15 mm. Con valori più alti e stabili c’è il rischio di epatiti

Quando si eseguono le analisi mediche per valutare lo stato di salute, il valore della Ves non deve superare i 15 mm; se la Ves supera questo valore, ciò significa che il corpo combatte un’ infezione. La Ves è un valore che indica la velocità di eritrosedimentazione e si riferisce al tempo impiegato dai globuli bianchi, rossi e dalle piastrine a depositarsi sul fondo di una provetta di laboratorio. Se dopo un’ ora la Ves è pari a 15 mm (o poco meno), significa che è tutto a posto. Valori elevati di Ves indicano invece un processo di infiammazione in atto: la Ves è infatti un indice che si impenna alla minima infezione, basta un raffreddore o una cistite perché il valore del Ves salga mantenendosi alto per qualche giorno, anche quando i sintomi sono passati e si sono fatte delle cure adeguate. Il limite della Ves è che rappresenta un indice incapace di svelare di che tipo di infiammazione si tratta. In generale, impennate brusche del valore della Ves oltre i 50, che rientrano rapidamente, segnalano un’ infezione acuta che si risolve da sola o con i farmaci. Al contrario, valori stabilmente alti (intorno ai 30), che non accennano a diminuire, possono segnalare reumatismi articolari, epatiti o malattie autoimmuni.
Se gli esami sono a posto, basta ricontrollare la Ves una volta all’ anno. Se, invece, la Ves è alta e si hanno sintomi evidenti (come la febbre), occorre curare l’ infezione in atto e ripetere l’ esame medico della Ves dopo un mese (con la guarigione il valore della Ves scende).





Una risposta

  1. benati stefano scrive:

    articolo semplice e chiaro, senza allarmismi che possono nuocere a persone impreparate come lo scrivente
    ;-)

Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!