Impiantato un occhio bionico su un uomo quasi cieco. La sperimentazione a Pisa

Già nel 2011, a Pisa è stato impiantato un occhio bionico su un uomo di 60 anni affetto da una grave forma di retinite pigmentosa e quasi cieco.

L’ intervento è stato il primo in Europa ed è stato reso possibile grazie ad una rete di elettrodi microscopici capaci di collegarsi alla retina e a una telecamera miniaturizzata, in grado di trasformare gli oggetti in immagini primitive.
Si tratta di un microcomputer dotato di occhi, che ricorda il prototipo degli occhiali che indossava un personaggio cieco della saga spaziale degli anni ’70 Star Trek.


Il primo intervento in Italia è stato effettuato presso l’Azienda ospedaliero-universitaria di Pisa e ne sono seguiti altri.
Un importante passo avanti in campo medico affinchè queste teniche possano essere sfruttate su larga scala in futuro.
Attualmente in Italia l’unica sperimentazione in corso è a Pisa.

Video di approfondimento





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!