Insulina Degludec per cura diabete tipo 1 e tipo 2: controllo valori glicemia

Per la cura del diabete, la nuova insulina Degludec riduce il rischio di ipoglicemie.

Grazie alla durata d’azione di oltre 24 ore e grazie ad un effetto uniforme nel corso della giornata, l’ insulina Degludec è un farmaco efficace nel controllo dei livelli di glicemia: riduce il tasso di ipoglicemie notturne rispetto all’ insulina Glargine.

I risultati degli studi condotti dal programma BEGIN per lo sviluppo clinico dell’ insulina Degludec sono stati presentati a Roma al XIX° congresso nazionale dell’ Associazione Medici Diabetologi AMD.
Il nuovo farmaco per la cura del diabete ha già ricevuto l’approvazione dell’ agenzia europea del farmaco EMA il 21 Gennaio 2013.

Gli studi hanno coinvolto persone trattate con la nuova insulina degludec e persone trattate con insulina glargine. I risultati hanno evidenziano una significativa riduzione dell’ incidenza di ipoglicemia (in particolare notturna) nelle persone trattate con insulina degludec sia con diabete tipo 1 che di tipo 2.


Il verificarsi di episodi di ipoglicemia ha un impatto negativo su molti aspetti della vita quotidiana di chi soffre di diabete, come l’ attività lavorativa, la vita sociale, la guida dell’ auto, la pratica sportiva, le attività del tempo libero, il sonno. Le persone affette da diabete che hanno esperienze di ipoglicemie, specie se gravi, hanno una peggiore qualità di vita e maggiori preoccupazioni legate alla malattia. Nel corso di un anno infatti, molte persone con diabete di tipo 1 e di tipo 2 in terapia insulinica presentano almeno un episodio di ipoglicemia severa, che spesso richiede l’ ospedalizzazione.

Le ipoglicemie sono il principale effetto collaterale del trattamento con insulina. Oggi l’incidenza di ipoglicemie sintomatiche e notturne è diminuita grazie all’introduzione di insuline innovative, ma le ipoglicemie continuano a rappresentare una barriera all’ottimizzazione della terapia per la cura del diabete e costituiscono un rischio per la salute dei pazienti.

Le caratteristiche della formulazione di un’insulina basale ideale devono essere quelle di rilasciare una concentrazione di insulina costante, stabile, priva di picchi e continua per almeno 24 ore, con un rischio ridotto di ipoglicemia. Sia nelle persone con diabete tipo 1 che in quelle con diabete tipo 2 è molto importante disporre di una insulina con queste caratteristiche.

Degludec ha una durata d’ azione superiore alle 24 ore e con un effetto metabolico distribuito uniformemente nel corso della giornata. La sua ridotta variabilità di assorbimento assicura un profilo glicemico più stabile con un’importante riduzione del rischio di ipoglicemia rispetto all’insulina glargine.
Degludec permette una riduzione maggiore della glicemia a digiuno rispetto a glargine ed anche un minore tasso di ipoglicemia notturna sia nel diabete tipo 1 che nel diabete tipo 2.
La disponibilità di questa nuova insulina è un passo avanti per la terapia insulinica e per la cura del diabete.





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!