Lifting viso con fili riassorbibili: ringiovanire il viso senza riduzione della mimica facciale

Grazie alla chirurgia estetica oggi i ritocchi viso sono sempre più “soft”: i primi cedimenti del viso si risolvono con i fili riassorbibili, una delle ultime frontiere del lifting-viso.

Per migliorare la qualità e il tono della pelle del viso, la chirurgia estetica utilizza trattamenti di bellezza sempre meno invasivi e traumatici.
Tra le novità per ringiovanire l’ovale del viso, c’è il ritocco con i fili liftanti di ultima generazione: sono bio-riassorbibili e bio-compatibili.

Lifting viso con fili riassorbibili

Come funziona l’ intervento di soft-lifting viso

I fili si applicano attraverso l’utilizzo di un ago. Il chirurgo estetico pratica un forellino e fa passare l’ago con il filo attraverso l’epidermide.
Lungo tutto il filo vi sono dei minuscoli coni bidirezionali, normalmente quattro o cinque, che si fissano facilmente da soli nel tessuto. Quando viene inserito, il filo entra in una direzione e quando esce viene tirato dalla parte opposta dal medico estetico per realizzare l’effetto tensione.
Una volta eseguita la trazione, i tessuti del viso “risalgono” con un naturalissimo effetto lifting.


I fili usati per il lifting viso sono completamente riassorbibili perché, sia il filo che i minuscoli coni bidirezionali per l’ ancoraggio ai tessuti, sono composti da un mix di sostanze naturali come l’acido polilattico e l’acido glicolico, che tra l’altro rigenerano anche il tessuto stimolando la produzione di collagene.
L’impianto di questi fili riassorbibili può essere praticato in ambulatorio: non vengono applicati punti di sutura. Il trattamento si effettua in meno di mezz’ ora, in anestesia locale.

Post-intervento e risultato finale del lifting-viso

Dopo l’intervento, la persona torna a casa con dei cerotti di carta sul viso, che dovrà mantenere per circa 3-4 giorni. L’unico neo di questo trattamento è che si possono creare un pò di gonfiore o ematomi a causa della rottura dei vasi sanguigni, ma si ritorna ad una vita sociale normale al massimo dopo una settimana.

Il risultato post-intervento è immediato e naturale: fin da subito è evidente un ringiovanimento naturale del viso senza riduzione della mimica facciale. Con il passare dei mesi si nota anche l’effetto rigenerante del collagene sulla pelle.
L’ effetto di questo tipo di lifting-viso dura all’ incirca un anno e mezzo e può essere ripetuto più volte nel corso degli anni.

A chi è indicato il lifting viso con fili riassorbibili

Il lifting del viso con i fili riassorbibili è particolarmente indicato per chi ha una lassità del viso allo stato iniziale, con un leggero rilassamento cutaneo, mentre non è adatto a epidermidi mature.

Controindicazioni del soft-lifting

Questa tecnica non è indicata a chi ha una tendenza al sanguinamento o a chi ha un’epidermide sottile (in questo caso infatti il sottocute è molto fragile).
Per valutare la fattibilità dell’ intervento è bene quindi rivolgersi ad un chirurgo specializzato in estetica e in medicina anti-age, che sa analizzare il volto e operare nel modo migliore.

Costi dell’ intervento di lifting viso con fili riassorbibili

Per quanto riguarda i costi dell’ intervento, dipende da quanti fili riassorbibili si utilizzano, ma mediamente il prezzo può variare dai 1000 ai 1500 euro.





Una risposta

  1. Elizabeth Ivanova scrive:

    Bisogna informarsi bene prima di fare un lifting viso con questa tecnica chirurgica. Per me è stato utile sapere queste cose ed avere maggiori spiegazioni. Sono contenta! Grazie per l’ articolo.

Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!