Massaggio Thai per piedi e caviglie gonfie, per cellulite su caviglie, polpacci, ginocchia

I piedi sono importanti, ma se le donne li maltrattano con il tacco 12 e se molte persone non li muovono a sufficienza a causa di uno stile di vita troppo sedentario, un buon massaggio in un istituto o in un centro specializzato può essere molto utile per il benessere dei piedi.

Il Thai Foot Massage deriva dalla riflessologia cinese: è un massaggio per i piedi che drena i liquidi, sgonfia le caviglie ed elimina le tossine. Questa tecnica di massaggio consiste in 69 manovre e l’ uso di un bastoncino, combinando la riflessologia cinese con la manualità e drenando i ristagni di liquidi. Le 69 manovre, dalla punta dei piedi alle ginocchia, sono effettuate con le mani e con l’aiuto di un bastoncino di legno a forma di fuso. Questo tipo di massaggio stimola l’ eliminazione dei liquidi e ha un effetto molto rilassante. Dopo la seduta, si consiglia di riposare almeno mezz’ora, per smaltire ristagni dei liquidi e le tossine attraverso la diuresi.

Come funziona il Thai Foot Massage

Mentre si sta seduti, l’operatore su uno sgabello inizia con manovre di scuotimento, che danno subito una sensazione di leggerezza. Quindi applica una crema da massaggio con frizioni leggere, e con le nocche delle mani lavora sul malleolo, ai lati della caviglia.
Con il bastoncino passa tra i tendini del piede e, usando la punta del bastoncino, preme su 23 punti della pianta del piede, che corrispondono alle funzioni dell’ organismo.
Il lavoro si concentra sul tendine d’Achille dietro la caviglia, dove si accumulano i ristagni dei liquidi, per risalire lungo la gamba fino al ginocchio: i movimenti sono lenti e le pressioni sono calibrate, stimolando il flusso linfatico e sanguigno.
L’operatore “stira” poi le dita del piede fino a farle scrocchiare per sciogliere le articolazioni, infine schiaffeggia delicatamente la caviglia e il tallone.

Questo tipo di massaggio è indicato per piedi e caviglie gonfie, asciuga i tessuti e assorbe gli edemi. E’ efficace anche in caso di cellulite su caviglie, polpacci, ginocchia.
E’ però vietato alle donne in gravidanza: stimolando il drenaggio può agire anche sul liquido amniotico. Ed è sconsigliato alle donne durante il ciclo mestruale: può aumentare il flusso.

Il costo è di circa 60-80 euro per 60 minuti di massaggio.

Il Thai Foot Massage si effettua nei centri estetici qualificati. Per informazioni si può visitare il sito internet www.thaiacademy.it oppure telefonare allo 0104075498.





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!