Medicina Estetica: filler viso antirughe e botulino per eliminare le rughe del viso sono i trattamenti più richiesti

medicina-estetica-filler-viso-antirughe-e-botulino-per-eliminare-le-rughe-del-viso-sono-i-trattamenti-piu-richiestiIl concetto di bellezza cambia con l’ età. Secondo un sondaggio Usa, il viso è la parte del corpo che più preoccupa le donne, tranne le trentenni che sono più preoccupate da pancia e fianchi.
È quanto emerge da una recente indagine condotta dal sito Beauty for Life (www.beautyforlife.com) in collaborazione con due tra le principali società americane di chirurgia estetica: l’ Asaps (American Society for Aesthetic Plastic Surgery) e l’ Asps (American Society of Plastic Surgeons).

MEDICINA ESTETICA VISO: BOTULINO E ACIDO IALURONICO (FILLER) PER ELIMINARE LE RUGHE SUL VISO

Il viso, il primo a mostrare i segni dell’ invecchiamento, è in testa alle preoccupazioni delle donne, in particolare le rughe sul viso preoccupano il 45% delle ventenni, il 42% delle quarantenni e il 50% di 50-60enni. Fanno eccezione solo le trentenni che si dicono attente più a fianchi e pancia.
Anche per le donne italiane il viso è la zona più importante del corpo: è il primo biglietto da visita quando ci rapportiamo con gli altri. Una pelle non curata, occhi stanchi con occhiaie e rughe più o meno profonde possono rappresentare un ostacolo delle normali relazioni sociali. L’ attenzione posta alla zona del viso si trasforma in interventi mirati di medicina e chirurgia estetica: spesso si parte con periodiche iniezione di botulino e acido ialuronico contro le rughe del viso, per arrivare al lifting del viso che è un’ operazione chirurgica a tutti gli effetti, benché oggi sia fatta con tecniche mini invasive, quindi con tempi di recupero inferiori rispetto a qualche anno fa.

BELLEZZA SENO E CHIRURGIA ESTETICA: MASTOPLASTICA ADDITIVA PER L’ AUMENTO DEL SENO

Per quanto riguarda invece la bellezza del seno, la scollatura è al centro dei pensieri delle ventenni: circa una su sei si preoccupa già del proprio décolleté. Per quanto riguarda le trentenni, il 37% si è detto più preoccupato per i fianchi e la pancia, mentre solamente il 18% ha posto l’ attenzione sul seno. La percentuale si abbassa notevolmente con il passare degli anni: il 10% delle quarantenni ritiene prioritaria la scollatura, quota che si abbassa al 7% per le cinquantenni e oltre.
Interventi di mastoplastica additiva per l’ aumento del seno, sono più frequenti sotto i 40 anni. L’ approccio alla bellezza del seno cambia sopra i 50 anni, quando, più che un aumento di seno, viene chiesta una mastopessi: un rimodellamento e rassodamento della zona mammaria del seno.





2 risposte

  1. Paola scrive:

    E’ vero: un bravo medico, unito alla terapia adatta ed efficace con i filler viso, risolve il problema delle rughe ! E poi oggi ci sono trattamenti antirughe veramente per tutte le tasche e per tutte le necessità !
    :)

  2. cristina scrive:

    I filler si notano meno sul viso e danno un risultato molto naturale ma a breve termine. La tossina botulinica è una buona soluzione ai problemi di noi donne, ed anche i laser di ultima generazione possono togliere molti inestetismi. Sono sicura che chiunque si affidi a degli specialisti ne rimane soddisfatto ! Alcuni hanno un rapporto qualità-prezzo eccessivo, altri uno più accessibile… ma l’ importante è sapere a chi ci si affida !

Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!