Meliloto: un rimedio naturale per eliminare borse sotto gli occhi e occhiaie con un trattamento fai-da-te

Ci sono degli inestetismi di “media gravità” che possono essere eliminati o attenuati con alcuni semplici rimedi naturali vegetali. Le borse sotto gli occhi e le occhiaie posso­no essere ridotte o almeno attenuate con i rimedi e i trattamenti naturali “fai-da-te”.

MELILOTO: UN RIMEDIO NATURALE PER ELIMINARE OCCHIAIE E BORSE SOTTO GLI OCCHI

Se lo sguardo è appesantito da occhiaie scure e borse sotto gli occhi, all’ origine di questo pro­blema estetico può esserci un affaticamento renale. Prima di tutto, quindi, occorre agire “dall’ interno” con una buona cura diuretica, per esempio assumendo per un mese la mattina 30 gocce di estratto omeopatico di Galium (in farmacia). Poi, occorre affrontare l’ inestetismo dall’ esterno applicando ogni sera sugli occhi struccati due dischetti di cotone inumiditi con acqua di rose (o di fiordaliso) e 10 gocce di tintura madre di meliloto (in erboristeria): questa pianta attiva il drenaggio linfa­tico e sgonfia gli occhi.

SE LA COLPA è DEL SOLE: nel caso in cui il gonfiore oculare sia provo­cato dall’ esposizione al sole o dai bagni in mare o in piscina, c’è il classico rimedio naturale che funziona: sdraiati e metti sugli occhi due fettine di cetriolo o di patata crudi, tieni in posa 10-15 minuti e sciacqua gli occhi. L’ effetto decongestionante è garantito !

Tag: , , ,
Di

Lascia un commento