Noduli al seno: sintomi, diagnosi e cura della cisti al seno e del fibroadenoma al seno (tumore benigno)

noduli-al-seno-sintomi-diagnosi-e-cura-della-cisti-al-seno-e-del-fibroadenoma-al-seno-tumore-benignoI noduli al seno il più delle volte non sono tumori maligni, si tratta piuttosto di cisti al seno o di fibroadenoma, formazioni benigne frequenti nelle donne giovani. Il fibroadenoma al seno è una piccola massa fibrosa che in alcuni casi può essere tolta perché, ingrossandosi, può dare fastidio.
Nel caso di nodulo al seno è comunque sempre bene rivolgersi al proprio ginecologo ed effettuare una ecografia e una mammografia per confermare la natura benigna del nodulo. I controlli regolari sono importanti per diagnosticare in tempo un eventuale tumore al seno e procedere con la cura. Il tumore al seno è infatti un killer silenzioso: la maggior parte delle volte non dà alcun sintomo. Nelle donne giovani sotto i quarant’ anni il carcinoma mammario (tumore maligno al seno) è una rarità. Il nodulo sospetto al seno è spesso un falso allarme che viene prontamente smentito dal ginecologo o dal senologo (lo specialista della mammella). Già alla palpazione fatta dal medico, infatti, il nodulo al seno benigno che prende il nome di cisti o di fibroadenoma, mostra delle caratteristiche inconfondibili: si muove sotto la pressione dei polpastrelli e presenta contorni lisci e regolari, come un nocciolino tutto tondo. Il nodulo maligno, invece, è fisso, rigido e dai bordi irregolari, come frastagliati. La scoperta di cisti e fibroadenomi è quindi frequente nelle donne giovani.

SINTOMI E CURA DEL FIBROADENOMA AL SENO (tumore benigno)
Il fibroadenoma è un tumore benigno di tipo fibroso, molto frequente tra le donne sotto i 35 anni. Il fibroadenoma è indolore, tende a formarsi e a crescere sotto l’ influsso di squilibri ormonali (come l’ eccesso di progesterone). Nel giro di pochi mesi il diametro del fibroadenoma può passare da pochi millimetri a diversi centimetri, fino a dare fastidio, specie se si trova in prossimità del “ferretto” del reggiseno. Ecco perché si preferisce asportare il fibroadenoma con un mini intervento in day-hospital.

SINTOMI E CURA DELLE CISTI AL SENO
Le cisti al seno, invece, a differenza dei fibroadenomi, danno dolore alla palpazione e hanno una consistenza elastica diversa, che lo specialista riconosce toccando il seno. Le cisti al seno sono infatti piene di un liquido sieroso che, per fugare ogni dubbio di malignità, viene in genere esaminato tramite un esame chiamato agoaspirato. Con una siringa si buca la cisti e si aspira una piccola quantità di liquido, che verrà sottoposta a esame istologico per confermare la natura benigna delle cellule. “Bucandola”, la cisti si svuota e si sgonfia da sola, ma occorre tenerla sotto controllo perché può nuovamente riempirsi di contenuto liquido o corpuscolato.

Tag: , , , , ,
Di

1.672 Commenti al post “Noduli al seno: sintomi, diagnosi e cura della cisti al seno e del fibroadenoma al seno (tumore benigno)”


  1. ROSSANA scrive:

    CARA ROSY, A ME MOLTI MEDICI HANNO DETTO DI NON TOGLIERLA PERCHè DOPO 2 MESI RISPUNTEREBBE DI NUOVO… è SOLO CHE MI Dà TROPPO FASTIDIO E NON SO PIù CHE FARE… NON POSSO CONVIVERE CON QUESTA COSA ! TU COSA HAI AVUTO AL SENO ? TI PREGO DAMMI QUALCHE INFORMAZIONE !

  2. Samantha scrive:

    Ho quasi 19 anni e da 1 anno e mezzo faccio delle visite al seno (ecografie). Ho iniziato per il fatto che ho già un caso in famiglia e mi sono stati trovati due fibroadenomi al seno, uno al destro e uno al sinistro di grandezza sotto ad un cm. Dopo un anno rivado alla visita e invece di due sono 3, forse il terzo fibroadenoma già c’era ma visto che ho un seno denso e giovane non si vedeva. anche questo è piccolo (sotto al cm), mentre gli altri 2 sono cresciuti lievemente ed ora sono circa un cm. Tra una settimana vado alla visita, speriamo bene, sono terrorizzata ma non del fatto che crescano o per un eventuale intervento (anche se non se n’è parlato ancora), ma la mia paura è che si scopra qualcosa di maligno anche se mi hanno sempre detto di stare tranquilla perchè sono fibroadenomi (cioè tumori benigni). Mi fido molto di questo senologo visto che è anche primario dell’ ospedale dove vado, ma la paura è sempre tanta.

  3. tiziana scrive:

    ciao, io sono stata operata il 17 novembre 2010 (fibroadenoma benigno) era di 2 cm. il 6 dicembre ho tolto i punti, ben 6… dopo vari controlli, il seno era rimasto indurito, tipo ematoma. dicevavo che dipendeva dall’ operazione. mi hanno dato da prendere il brufen… ma niente, mi faceva sempre male e anche il braccio era appesantito. dopo un altro controllo mi hanno dato da passare un gel per ematomi. sembra che oggi vada un pochino meglio, ma fa sempre male, sia il seno che il braccio, e non posso fare sforzi.

  4. rossana scrive:

    a me 3 medici hanno detto di non togliere il nodulo al seno, il fatto è che a me fa tanto male, gli passo anche il voltaren. Ma qualcuna di voi ha questo problema come il mio ? …io non ho un fibrodenoma, ma un nodulo di iperplasia fibroadenomatoide… aiuto !
    :(

  5. lory scrive:

    cara Rossana, non ti devi allarmare. io vado avanti dal 2007 con il dolore al seno, mi hanno operato 2 volte in un mese e mezzo e il dolore c’è sempre, anzi ne sono arrivati altri di noduli, ma non si possono operare poichè sono sempre benigni. quindi fino a quando fanno male stai tranquilla, il chirurgo mi ha detto così. devi solo conviverci e tienilo sempre sotto controllo. un saluto e auguri

  6. lory scrive:

    ciao Tiziana, anche a me il seno è rimasto indurito dove hanno fatto l’ intervento e a quanto pare è la cicatrice interna e non si può fare niente. per quanto riguarda il dolore, nel mio caso è dovuto al fatto che nella cicatrice interna c’è un nervetto invisibile ad occhio nudo e crea il dolore, così mi hanno detto, e non possono fare niente. continuo a convivere con il mio male.

  7. tiziana scrive:

    ciao lory, mi sa che ci devo convivere anch’ io con il dolore
    :(

  8. Samantha scrive:

    io tra una settimana avrò il controllo al seno
    :(
    speriamo bene, già sto in ansia

  9. maria scrive:

    Io martedì dovrò fare l’ ago aspirato perchè il nodulo al seno che avevo è diventato più grande, sono molto preoccupata e non riesco a non pensare a cose del tutto negative…
    Maria

  10. Alessia scrive:

    Maria, forse quando leggerai questo post già avrai fatto tutto e ti sarai resa conto che l’ agoaspirato è davvero sopportabilissimo… certo non è che una fa le capriole dalla gioia all’ idea di doverlo fare, ma insomma c’è di peggio. Mi auguro che il risultato dell’ esame istologico ti faccia stare tranquilla; soprattutto qualora fosse necessario, rivolgiti ad un bravo/a chirurgo e fatti dire solo da lui come stanno le cose. Potrai sentire di tutto e di più (terrorizzandoti) ma ogni caso è a parte. Io sono in lista d’ attesa per togliere un nodulo al seno… un fibroadenoma, ma il tutto non prima di un paio di mesi… l’ attesa è la cosa che logora di più. Oggi c’ erano tantissime donne a fare la visita con me e se erano lì è perchè dovevano procedere “alle fasi successive”… io sono nutrizionista, vorrei battermi di più per la prevenzione di noi “culle della vita”, perchè allo stato attuale sembra che la prevensione sia l’ unica arma efficace… perciò prevenzione e sano stile di vita fanciulle, e che Dio ci protegga.

  11. roberta scrive:

    a me è stato diagnosticato ieri un nodulo al seno e mi consigliano l’ intervento, ma ho fiducia e sono serena. ad ottobre farò un nuovo controllo e se sarà cresciuto sarà da togliere. auguri a tutte, forza ragazze

  12. Chica scrive:

    Io ho un seno fibrocistico, ovvero pieno di noduli più o meno piccoli e grandi… E’ una settimana e mezzo che il seno ha cominciato ad aumentare, ho preso addirittura quasi una taglia e ho un dolore estremo… Mica ci entreranno qualcosa le cisti ?
    Devo chiedere al dottore di mandarmi da qualcuno ?

  13. Alessia scrive:

    Chica, forse sentire il tuo senologo ti farebbe stare più tranquilla…
    Roberta non ti hanno fatto l’ ago aspirato ?

  14. Ida scrive:

    ciao a tutte. Con terrore stasera toccando il seno sinistro ho sentito un nodulo. Mi auguro che sia benigno. Ho già una paura. Sono in trattamento con il dostinex da Almeno otto anni per un micro adenoma all’ ipofisi. Ho 48 anni e per il momento il ciclo Mestruale è stato abbastanza regolare. Solo questo mese mi sono arrivate due volte a distanza di 15 giorni, Ma non so se c’entri molto. ho fatto sempre controlli annuali e finora mi hanno sempre detto che ho il seno fibromatoso con qualche piccola cisti acquosa. Ma ora la sento. Sono già con il batticuore…

  15. maria scrive:

    ciao a tutte ! mi sono fermata al messaggio di samantha (19 anni), io ho 22 anni, 8 mesi fa ho scoperto un nodulo al seno destro, facendo l’ ecografia mi hanno detto di stare tranquilla, perchè è un fibroadenoma di 7 mm, e che l’ intervento non me lo faranno ! oggi ho rifatto la visita, pensavo che non fosse cambiato niente, invece mi hanno trovato altri 3 noduli al seno, uno è attacato a quello dell’ anno scorso, un altro è sempre allo stesso seno ed è di 1 cm, e un altro è al seno sinistro ! non ho nessuno in famiglia che abbia sofferto di tumori al seno. dicono che non mi devo preoccupare, solo che mi mandano a fare l’ ago spirato o qualcosa del genere, anche perchè il mio seno non è tanto grande (porto una seconda), per capire se è meglio toglierli. la dottoressa mi aveva detto che di solito se ti compare almeno 1 fibroadenoma, sei predisposta alla comparsa degli altri ! uffa ! sono un pò preoccupata…

  16. ida scrive:

    sono stata questa mattina dal mio medico di famiglia che ha ascoltato la mia paura nell’ esporre il caso e mi ha detto di fare subito una ecografia per accertare bene se si tratta di nodulo o cisti al seno, e poi per tranquillizzarmi mi ha consigliato una consulenza da un senologo. Sto aspettando che mi chiamino per l’ ecografia che dovrei eseguire a stretto giro di posta… e poi spero nel meglio. Non so se il dostinex possa favorire l’ accrescimento di queste formazioni tenendo conto che ho un seno già di suo Fibromatoso. Un saluto a tutte. Ida

  17. Alessia scrive:

    Io sono Alessia e ho 15 anni. Proprio ieri sono andata a fare un’ ecografia al seno perchè un giorno mentre mi lavavo ho sentito come una pallina dura alla mammella sinistra… l’ ho detto subito a mia mamma che si è preoccupata… e dopo pochi giorno mi ha portato a fare questa ecografia. Il medico, che è stato bravissimo a visitarmi, mi ha detto che è un fibroadenoma (o una cosa del genere) e visto che sono giovane è meglio toglierlo perchè è in un punto dove da grande mi impedirebbe l’ allattemento. Questa è la mia storia… spero che si concluda per il meglio… un saluto Ale.

  18. Filomena scrive:

    Ciao a tutte… Mi chiamo Filomena e ho 32 anni e purtroppo da un mese ho scoperto di avere una ghiandola al seno. La settimama scorsa ho fatto la biopsia e il mio nodulo invece è maligno… un nodulo di 3 cm… la mia paura è stata tantissima. Ma ragazze la vita va avanti e io non mi farò abbattere… domani ho la visita dal chirurgo e a breve l’ operazione… un saluto Filomena

  19. Ida scrive:

    sono di nuovo qui. Ho fatto l’ ecografia due giorni fa. Per fortuna con l’ esame lo specialista ha accertato che si tratta di una ciste al seno. Anzi sono un grappolo a tre e comparando la precedente Ecografia e la Mammografia è lievemente cresciuta. Ma si Tratta di cisti grasse che pian piano spariranno. Non so se posso stare tranquilla. Mi ha detto di fare controlli sistematici di Ecografia e Mammografia… Un abbraccio. Ida

  20. roberta scrive:

    Per Alessia: ho solo fatto la mammografia e l’ ecografia, ora ad ottobre valuteranno se togliere il nodulo al seno o tenerlo sotto controllo, ma mi hanno rassicurato. Il senologo preferisce toglierlo poichè ho solo 40 anni e queste cose alla mia età non le vede bene anche se per ora è innoquo. ciao ciao

  21. roberta scrive:

    Filomena noi siamo con te, tanti cari auguri

  22. Laura70 scrive:

    Sì Filomena non mollare… ti siamo vicine e facci avere tue notizie !
    Laura70

  23. Ida scrive:

    Un forte abbraccio Filomena. Vedrai che tutto andrà per il meglio. Ida

  24. maria scrive:

    ciao filomena, vedrai che andrà tutto bene. anche io ho la tua stessa età e sono stata operata al seno.

  25. maria scrive:

    se ti va possiamo parlarne, perchè le paure sono tante, però devi farcela, dobbiamo combattere questa malattia “bastarda”… forza !
    Ps: alle altre ragazze dico controllatevi sempre.

  26. serena scrive:

    forza filomena… il tuo coraggio e la tua forza sono tante… sei l’ emblema di tutte noi ! devi farcela anche per noi che siamo tante !

  27. Alessia scrive:

    Un forte abbraccio a tutte, soprattutto a quelle che in questo momento hanno una preoccupazione maggiore.

  28. roberta scrive:

    Filomena, anche oggi ho pensato a te, e anche oggi sono certa che tutto andrà bene. Tienici informate, ok ?

  29. carmela scrive:

    domani ho l’ eco-mammaria …dal 2009 vado avanti così… ho una paura pazzesca…

  30. Filomena scrive:

    Grazie ragazze a tutte voi… che con il vostro sostegno mi incoraggiate. Solo ora sono di ritorno da Milano e la decisione è mastectomia più ricostruzione. La cosa più assurda è che alla fine devo dire che mi è andata bene, perchè il tumore è circoscritto. Ma sinceramente per oggi proprio non ci riesco… mi sembra un incubo… che finirà quando finalmente farò l’ intervento… Vi saluto tutte e vi ringrazio, a presto… baci

  31. maria scrive:

    ciao a tutte, sono maria e ho 11 anni, mia mamma è stata operata al seno di fibroadenoma. è stata operata 3 o 4 mesi fa. per fortuna tutto è andato bene. dopo l’ operazione ha dovuto prendere degli antibiotici… però adesso le è uscito un altro nodulo al seno… speriamo che il prossimo controllo vada bene. ciao a tutte
    :)

  32. Filomena scrive:

    Ciao …oggi va meglio… la giornata è splendida e anche il mio umore…

  33. maria scrive:

    salve, spero che oggi vada un pò meglio a tutte
    :)

  34. Barbara scrive:

    Filomena, sono sicurissima che tutto andrà per il meglio, sii sempre forte, fallo per te stessa e per chi ti sta vicino… mercoledì ho anche io la visita dalla ginecologa… 2 anni fa ho messo al mondo una splendida bimba, e solo qualche giorno fa ho sentito qualcosa anche sul mio di seno… teniamoci aggiornate… baci

  35. maria scrive:

    ciao filomena, anche io ho avuto la mastectomia al seno, ti posso capire benissimo, ma devi avere tanta forza. a volte mi prende lo sconforto perchè a me il seno ancora lo devono ricostruire. fammi sapere tue notizie. ciao a tutte e baci

  36. Filomena scrive:

    Grazie barbara, tengo duro… per forza ! Maria, è stato un colpo duro perchè penso che non si è mai pronti… ora sto prendendo atto che la situazione è questa e quindi posso solo essere forte e andare avanti per me e per tutti quelli che mi vogliono bene… un bacione !

  37. tiziana scrive:

    ciao a tutte… dopo l’ operazine al seno (cisti benigna) mi son detta… ma sì, facciamo anche una visita dalla ginegologa. dopo 1 mese mi chiama per dirmi che ho un’ alterazione all’ utero e che devo fare una visita più approfondita all’ ospedale… già ho il terrore, devo andarci oggi in studio e mi dirà tutto ! qualcuna di voi sa cosa vuol dire alterazione all’ utero ? FORZA FILOMENA SIAMO CON TE !

  38. noemi scrive:

    Salve a tutte, mi chiamo noemi, ho 27 anni. Pensate che ho subito un intervento al seno il 23 luglio 2010 (quadrantectomia) per quel che sembravano 3 fibroadenomi sorti dopo la gravidanza, invece era un tumore maligno della mammella (per fortuna circoscritto). Il giorno 1-9-2010 ho subito la mastectomia e ad oggi non ho ancora fatto la ricostruzione perchè sto ancora facendo i controlli. Ho fatto la radioterapia terminata a dicembre, e fra un mesetto mi toccherà fare la pet. Sono sposata da 2 anni e mezzo ed ho una bimba di 21 mesi. Che dirti… lo so che bisognerebbe reagire, ma io non ci riesco, ci sto troppo male, è una sofferenza atroce sopratutto in vista dell’ estate e del caldo. Poteva andare peggio, cioè potrei essere già morta, ma credetemi dal giorno in cui mi sono svegliata dall’ intervento e non ho più visto la mia mammella (6 misura) avrei preferito morire… Perdonatemi, non riesco più ad andare avanti…

  39. antonella scrive:

    io domani devo fare la biopsia al seno per un nodulo che non riescono a capire di che natura sia. ho tanta paura, non faccio che piangere, io non sono coraggiosa come voi. ti ammiro cara filomena e ti abbraccio.

  40. Linda scrive:

    Ciao a tutte… Io come Filomena sono in crisi… Ho 43 e una figlia di 15… Ieri mattina quando ero sdraiata nel letto, toccandomi ho sentito una palla dolente al seno, ho chiamato la mia ginecologa che è anche un’ amica e mi ha subito fatto l’ ecografia, lei mi ha detto di correre a fare la mammografia (chiaramente a pagamento). stamattina ho fatto l’ ago aspirato (dolorosissimo), fra una settimana ho l’ esito… Inutile dirvi che mi è caduto un cornicione in testa, sia l’ amica che il medico della mammografia mi hanno chiaramente detto che il nodulo al seno ha le caratteristiche maligne… Mi sento morire, mi sento assolutamente sola… La mia angoscia è rivolta a mia figlia… Ma sono fiduciosa… E vorrei solo svegliarmi e accorgermi che era solo un brutto sogno…

  41. Filomena scrive:

    Ciao ragazze… Noemi, chi ti può capire più di me… sì, hai proprio ragione, è un dolore troppo grande. Io cerco di andare aventi con quel poco di coraggio che mi ritrovo, è dura e non vi nego che ho tanta paura… Noemi, a me dovrebbero ricostruire il seno il giorno stesso dell’ intervento e per fortuna anche il mio tumore è circostritto. Che dirvi, io ce la sto mettendo tutta anche se appena l’ ho saputo sono stata male… ma ora voglio e devo reagire… Linda, anche io dicevo la stesse tue cose, ma alla fine con il tempo ti rendi conto che la vita va avanti e che tutto si risolve… FORZA, FORZA RAGAZZE, NON DOBBIAMO DARLA VINTA A QUESTO MALE… a vincere dobbiamo essere noi… Dai Antonella, anche noi ci siamo passate… stai tranquilla… lo so che non ce la fai ora, ma provaci… vedi, siamo in tante e ci stiamo facendo coraggio… RAGAZZE… un bacione grande… Io lunedì sono di partenza… Milano mi aspetta, mi preparo per l’ intervento… Bacione grandissimo a tutte voi !

  42. Alessia scrive:

    Prego per noi ragazze affinchè vada tutto bene e non manchi mai la speranza che un giorno sia tutto solo un brutto ricordo. Conosco una signora che ha tolto tutte e due le ghiandole mammarie e linfonodi, che ha fatto la chemio ecc. e che ora riesce a scherzare “sopra le protesi”… certo, ci vuole tempo e tanta pazienza. Un abbraccio forte.

  43. Federica scrive:

    Ciao a tutte, io sono stata operata nel 2007 per un tumore filloide benigno… all’ epoca avevo 32 anni, quest’ anno dopo vari controlli mi hanno scoperto altri 2 noduli al seno, uno di 9 mm al seno sinistro ed uno di 12 mm al seno destro, quest’ ultimo ha delle microcalcificazioni benigne (tutti e due sono fibroadenomi). Devo tenerli sotto controllo affinchè non crescano, oltre ad alcune cisti che ho… non vi dico quando mi hanno detto che ne ho altri 2, ogni giorno mi passano per la testa brutti pensieri, anche se il senologo mi ha detto che sono a bassissimo rischio per il futuro non avendo familiarità. Io non sono tanto una persona corraggiosa, penso comunque che l’ unica cosa importante che ci resta per sconfiggere questo male è la prevenzione. AUGURO A TUTTE OGNI BENE ! UN BACIONE Federica.

  44. maria scrive:

    ciao noemi, come ho spiegato anche io vengo dalla tua stessa situazione ed ho una paura grandissima, non so nemmeno spiegarla, sono mamma di due bambini e la paura di non vederli crescere è immensa, mi sono sentita la donna più inutile sulla faccia della terra… senza seno, senza capelli dopo la chemioterapia… adesso il 30 ho il controllo e ho una gran paura, scusate se parlo della mia esperienza ma solo così mi posso sfogare, nessuno può capire se non si trova nella stessa situazione… forza filomena, cerca di avere coraggio e spero tanto che uscirai dalla sala operatoria con il seno perchè per me è stata una botta vedermi… facci sapere. baci ragazze

  45. maria scrive:

    linda coraggio, anche io quando sono andata dal senologo me l’ ha detto chiaramente in faccia ed ho provato le tue stesse sensazione, in un attimo ti crolla il mondo addosso e vedi tutta la tua vita scappare dalle tue mani, scivolare via come niente fosse. non so perchè parlo così, dico che ce la devo fare per i miei bimbi ma improvvisamente mi intristisco e penso. penso… penso che vorrei anche io svegliarmi da questo incubo. adesso io sto prendendo una pillola e poi mi hanno mandata in menopausa, pensate che prima di scoprirlo volevo tanto un altro bimbo…

  46. antonella scrive:

    ieri ho fatto la biopsia, esame veramente indolore, ora devo aspettare una settimana per il risultato, inutile dirvi che ho tanta paura ma aver conosciuto voi mi dà tanta forza. in bocca al lupo a tutte…

  47. maria scrive:

    ciao antonella, spero che tutto vada bene, è inutile dirti di non preoccuparti perchè ti capisco, ma aspetta prima di allarmarti. ciao un bacione

  48. Diego scrive:

    Buongiorno a tutti e a tutte… avrei una domanda… ieri mia madre ha fatto l’ ecografia al seno dopo che hanno visto dalla mammografia che aveva una cisti che rispetto a 4 anni fa (2 anni fa non le riscontrarono nulla) era cresciuta. il medico che le ha fatto l’ ecografia al seno, senza fare l’ ago aspirato, le ha detto che secondo lui è da operare direttamente… facendo comuque prima una visita senologica, secondo voi ci dobbiamo preoccupare ? Ciao e grazie a chi di voi mi risponderà.

  49. stefi scrive:

    …ciao a tutte… io ho fatto l’ ecografia al seno oggi… il dottore ha detto che si tratta di fibroadenoma, mi ha detto di fare l’ ago aspirato e poi essendo di media dimensione, mi ha consigliato l’ intervento anche per non avere problemi in futuro, in caso di maternità… non so che dire, sono una ragazza molto pessimista e questo è un pensiero in più… spero di riuscire a stare tranquilla… grazie a tutte voi per le vostre parole e vostre esperienze…

  50. Linda scrive:

    Anche a me dall’ ecografia al seno hanno stabilito che era comunque da operare… Secondo me dipende dalla forma, so che i noduli “brutti” hanno forme più frastagliate… Quelli un pò più buoni hanno forme rotondeggianti… E generalmente non sono vascolarizzati… Peró so anche che esistono dei falsi tumori maligni e viceversa… Per cui solo l’ anatomo-patologo può dare chiaramente il responso… Io sto aspettando questi famosi 7 giorni come se fosse il dover rinascere… A volte lo sconforto peró è troppo
    :(

  51. roberta scrive:

    a Filomena e Antonella: sono con voi e prego che vi vada bene. un abbraccio e coraggio sempre, non siete sole.

  52. grazia77 scrive:

    ciao a tutte, ho paura dopo aver scoperto di avere un tumore al seno sinistro… lunedì inizierò la chemioterapia. vorrei sapere se qualcuna l’ ha fatta e come ci si sente. spero che vada tutto bene e che non mi butti troppo giù dato che ho 2 bimbi piccoli e non mi piacerebbe farmi vedere giù da loro.

  53. tina scrive:

    io ieri ho fatto la mammografia e l’ ecografia al seno, mi hanno detto che ho delle cisti affive sui due seni, sopratutto in quello sinistro. Mi hanno detto però di non preoccuparmi e di stare sotto controllo.

  54. alessia scrive:

    ciao a tutte, sono alessia, leggevo dei vostri commenti. a febbraio ho scoperto di avere un nodulo al seno sinistro confermato poi fibroadenoma, e sono stata presa dello sconforto e da mille brutti pansieri. ho fatto anche una mammografie e un agospirato e ho scoperto delle calcificazioni anche al seno destro. immaginate che doppio sconforto. il 12 aprile scorso ho subito un intervento ad entrambi i seni, è andato tutto bene, anche l’ esame istologico ha confermato che si tratta di tutti tumori benigni, però tra sei mesi devo fare i controlli. è stata brutta l’ attesa ma il peggio è passato e mi sento veramente fortunata che tutto sia andato bene. vi sono vicino immensamente, FORZA RAGAZZE NON MOLLATE !

  55. dora scrive:

    ciao a tutte mi chiamo dora, sono molto in ansia perchè da un pò di tempo perdo liquido strano dal seno destro, e mi sono accorta che al seno sinistro ho un nocciolino. tra una settimana ho l’ ecografia, ho tanta paura, ho 32 anni e due bimbe. un saluto e un augurio a tutte.

  56. Filomena scrive:

    Eccomi qua… di rientro da Milano… analisi fatte ed ora sono pronta per l’ intervento al seno. Grazie Roberta… so che la situazione è difficile da mandar giù, ma io ce la metto tutta. Sono pronta per una Filomena con una piccola revisione… sono sempre io con qualche piccola modifica. Bisogna pensare positivo e finchè ci sono soluzioni e tutto è risolvibile bisogna cercare di stare tranquille. FORZA RAGAZZE E IN BOCCA AL LUPO !

  57. antonella scrive:

    io sto ancora aspettando il risultato della biopsia, il tempo non passa mai. Mi sveglio la mattina e comincio ad aspettare che squilli il telefono. I miei figli mi aiutano a stare tranquilla e ad essere positiva perchè essere ottimisti è curativo. Perciò ragazze ce la faremo tutte quante. vi abbraccio.

  58. antonella scrive:

    ciao a tutte, ho finalmente avuto il responso della biopsia, è un fibroadenoma benigno, mi hanno consigliato di tenerlo sotto controllo e tra 6 mesi ripetere la mammograeia con ecografia. inutile dire che sono contenta, ma vi starò sempre vicina. grazie di avervi conosciute, e prego che presto tutto si risolva nel migliore dei modi anche per voi. forza e un grande e sincero abbraccio.

  59. Eleonora scrive:

    Ciao a tutte, prima di tutto vorrei ringraziarvi per il coraggio che dimostrate, leggere i vostri commenti infonde una forza che non immaginate… Avrei bisogno di un piccolo consiglio, ho 25 anni e sono stata operata due mesi fa per un fibroadenoma al seno che mi ha fatto vivere mesi di angoscia indescrivibile perché a quanto pare non rientrava perfettamente nei parametri normali e aveva fatto sorgere brutti sospetti. L’ intervento è andato benissimo, la cicatrice quasi non si vede più e non ho avuto fastidi. Solo nella zona dell’ areola il seno è rimasto indurito, ho letto che alcune di voi parlavano di cicatrice interna e vorrei sapere se è normale… Grazie a tutte.

  60. silvia scrive:

    Ciao a tutte ! è da qualche mese (forse un anno) che ho una ciste al seno. un giorno ho sentito una pallina rotonda sotto il seno e allora sono andata dal medico, lui mi ha detto che sicuramente avevo un seno fibrocistico, e poi mi ha detto che dovevo fare l’ ecografia. Io ho aspetto fino ad adesso (1 anno) e mi sono decisa ad andarci ed ecco che mi è stato detto che la ciste è di 3 cm e che è da tolgiere perche visto che ho 16 anni mi crescerà e mi darà noia sempre più. Adesso sicuramente sarà questione di settimane e poi mi chiamano per andare, comunque sia da quando mi ha toccato il dottore mi fa malissimo e non posso nemmeno sfiorarla, dà veramente fastidio, ma ho una paura che sicuramente conoscerete, ho paura dell’ operazione, ho paura di come andrà, ho paura del dolore, ho dubbi e tante paure… mi sapete dare qualche aiuto ?
    cordiali saluti silvia

  61. miri scrive:

    ciao a tutti, sabato prossimo farò la mia prima mammografia, ho 37 anni con 2 allattamenti (considerando che ho allattato mio figlio fino a 1 anno e mezzo) da poco avvertivo dei dolori al seno sinistro. mi sono recata dal genecologo per effettuare dei controlli. durante la palpazione il ginecologo mi ha detto che propabilmente esistono 2 noduli millimetriche al seno sinistro, comunque mi ha rassicurata che se dovessero esistere veramente (visto che mi ha detto pure che possono essere tessuti mammari) sono sicuramente di natura benigna. nonstante la rassicurazione del dottore, sono molto preoccupata… ho smesso di allattare mio figlio un anno fa e nonostante la cura per asciugare il latte strizzando le mammelle é fuoriuscito il latte da entrambe le mammelle, quindi il dottore mi ha detto che bisognerebbe fare un’ altra cura, ma dopo la mammografia al seno… domanda: la presenza del latte può secondo voi compromettere l’ esame di mammografia ?

  62. sara scrive:

    mia madre è morta 20 anni fa per tumore al seno destro, ora credo di averlo anch’ io, il mio seno sinistro è molto diminuito rispetto al destro, non voglio farmi visitare perchè temo di fare la fine di mia madre, chemioterapia… non voglio ripetere tale sofferenza, mi faccio la doccia al buio, e per compensare il volume del seno metto del cotone, non lo tocco da tre anni, prego tanto… se i medici mi garantiscono con carte firmate che tutto ha risultato positivo, domani stesso mi faccio operare.

  63. sara scrive:

    mia madre aveva 43 anni, e io ora ne ho 43, destino crudele

  64. Redazione IO Benessere Blog scrive:

    Cara Sara, in questa pagina del nostro sito ci sono ben 463 commenti di ragazze e donne che probabilmente non hai neanche letto. Molte donne si sono operate di tumore al seno e hanno raccontato la loro esperienza per dare coraggio agli altri, altre donne stanno ancora aspettando di fare la ricostruzione della mammella, altre ancora stanno aspettando di fare l’ intervento chirurgico al seno. Nei commenti precedenti c’è stato anche il caso di un uomo che purtroppo è morto per tumore al seno riscontrato troppo tardi, eppure la sua compagna ha addirittura scritto sul nostro sito per dare coraggio a tutte le donne, per far presente che la prevenzione è l’ unica arma a disposizione per curare il tumore al seno. Tutte le ragazze e le donne si fanno coraggio, in questo momento tutte sono vicine in particolare a Filomena che si dovrà operare di tumore al seno. Non sei l’ unica persona ad aver perso una persona a te cara, ma il tuo atteggiamento non è di aiuto nè a te stessa nè a tutte le donne e le ragazze che, pur avendo paura, affrontano con coraggio questa sfida con la vita. Di solito non interveniamo in queste conversazioni, ma il tuo commento ci ha spinto a farlo: credi davvero che non andare dai medici e vivere nella paura ti possa essere d’ aiuto ? Fai comunque come credi, continua pure a farti la doccia al buio, continua a pregare e continua a non fidarti dei dottori, continua pure a pensare in senso negativo che il tuo destino sarà identico a quello di tua madre. Ti serviva solo uno sfogo ? Ecco, l’ hai fatto. Ma se leggi gli altri commenti di chi ci è passato, ci sono donne che sono guarite. Quindi anche noi diciamo: forza ragazze, non mollate. Un abbraccio a tutte dalla Redazione di IO Benessere Blog

  65. sara scrive:

    grazie per la vostra risposta, tengo in cosiderazione il coraggio e la forza di tante donne, è che io sono terrorizzata dalla paura. questa cosa prevale su tutto purtroppo. continuerò a leggere i commenti di IO Benessere Blog, chissà che un giorno io prenda coraggio. saluti a tutti

  66. antonella scrive:

    sara coraggio, non devi nasconderti, affronta la tua situazione e vedrai che ne uscirai vincente. anch’ io ho perso una sorella di 28 anni con un bambino di 1 anno per un tumore al seno, puoi immaginare quando mi hanno detto che avevo un nodulo anche io al seno cosa ho provato, ho pianto, poi ho letto i messaggi su questo blog e ho capito che dovevo affrontare quello che mi stava capitando ed essere ottimista. ora la medicina ha fatto passi da gigante, e comunque è meglio prevenire che curare. stai serena e rivolgiti subito ad un bravo medico, ce ne sono tanti ben preparati. facci sapere.

  67. Alessia scrive:

    Sara, capisco la tua paura e credo che possano capirla tutte: sono cose molto più grandi di noi che ti “pietrificano” ! Tuttavia penso che se tua madre ora fosse con te, ti direbbe: “vai Sara, fatti visitare”. Le ipotesi sono: non aver nulla (cosa che ti auguro con tutto il cuore) e allora continuare a vivere con questa angoscia non avrebbe assolutamente senso e soprattutto a lungo andare ti farebbe ancora più male; oppure aver “qualcosa” e allora a quel punto il tempo è fondamentale… poi quel “qualcosa” non è detto che sia maligno e se anche lo fosse i medici ti aiuteranno ad affrontare il tutto un passo alla volta. Corraggio, coraggio e coraggio. AIUTATI CHE DIO TI AIUTA… vai Sara, non aspettare più ! Un forte abbraccio

  68. Maria scrive:

    Ciao ragazze ! anche io ho noduli benigni a entrambi seni… adesso aspeto per fare l’ intervento… sapete per caso quanto costa ? comunque spero che andrà bene ! in bocca al lupo per tutte ! Forza ragazze, la vita va avanti !

  69. stefi scrive:

    Sara vai, non aspettare, non perdere tempo prezioso… io lunedì ho l’ appuntamento per fare l’ agoaspirato… in questi giorni ho la testa piena di brutti pensieri, ho 23 anni e faccio una gran fatica a pensare positivo… poi tutti questi giorni di attesa per prendere appuntamento dal senologo, per attendere i risultati, non sono d’ aiuto… sto perdendo il sorriso e l’ ansia mi prende appena sveglia al mattino…

  70. Alessia scrive:

    Stefi ti capisco, anche io avevo reagito così all’ inizio, ma poi ho capito che forse era peggio e allora mi sforzo di non vedere tutto nero ma grigio
    :)

    Maria, io sono in attesa della chiamata dell’ ospedale per l’ intervento al seno che è a carico del SSN; credo che valga per tutte così, a meno che non si scelga una clinica privata…

  71. Angela scrive:

    Ciao a tutte ! Ho 21 e da qualche giorno avverto dolori al seno sinistro nella parte superiore. I dolori sono comparsi durante i primi giorni di ciclo. Dolori fortissimi quando mi piego e toccandomi ho sentito la presenza di un nocciolino ! Il medico non lega questi dolori al periodo mestruale e la cosa mi preoccupa un pò. Presto farò una visita, spero non sia nulla di grave. In bocca al lupo a tutte !

  72. Federica scrive:

    Ciao a tutte, sono Federica e volevo chiedere a Maria, come mai devi operarti ? Visto che sono noduli benigni di solito se non superano i 2 cm non li tolgono, io ne ho due, uno al seno sinistro di 9 mm ed uno al seno destro di 12 mm. li tengo sotto controllo ogni anno con ecografia + mammografia per verificare che non crescano, premetto che ne ho già tolto uno nel 2007 perchè cresceva, intervento banale durato circa 20 minuti, la cicatrice non si vede ed il seno è come prima. quindi corraggio che andrà tutto bene. ciao baci.

  73. Giada scrive:

    Per Sara: ciao, io non capisco proprio questa tua chiusura se non con un blocco che dura da 20 anni da quando purtroppo è scomparsa tua madre, oltre che da un medico devi andare subito anche da una brava e sensibile psicologa secondo me.

    Un caro saluto alla compagna di Luigi, il ragazzo scomparso per tumore al seno un anno fa.

  74. Gianna scrive:

    Ciao a tutte ! Nel 2001 sono stata operata di un cancro al seno sinistro, ho fatto chemioterapia e radioterapia, quadrectomia con scavo ascellare. Ho ripreso la vita di sempre, fatti i controlli e tutto ok. Ieri sono andata tranquilla dal mio oncologo per fare vedere gli esami del sangue, mammografia e fare il pap test. Esami tutti perfetti, ma al tocco dell’ altro seno si è sentito 1 nodulo dolorante. Ora devo fare l’ ecografia, lui afferma che potrebbe essere una ciste. Speriamo, non vorrei ripassare l’ inferno dell’ altra volta !

  75. Antonella scrive:

    salve a tutte, sono antonella, ho 20 anni e sono mamma di un bambino di due anni e mezzo. Dopo la gravidanza, appena ho iniziato l’ allattamento, mi è venuta la mastite ad entrambi i seni, addirittura ho dovuto smettere di allattare mio figlio e prendere delle medicine per respingere il latte. da circa 6 mesi ho il seno dolente con un’ enorme massa di forma irregolare che sotto i polpastrelli si sposta e circostanti ci sono tante palline dure, che al tatto sembrano di forma appuntita all’ estremità. mi sono recata presso il mio dottore che mi ha detto che potrebbero essere dei noduli al seno provocati dalla mastite, anche se leggevo nel suo sguardo che non mi ha detto tutta la veritá, in quanto mi ha sollecitato di fare subito dei controlli. devo aggiungere che solo un mese fa una ginecologa mi ha visitato dicendomi che io sono solo una che si autoconvince di avere qualcosa ! roba da matti!, anzi roba da denuncia, comunque spero di fare a breve la visita appena rintraccio un bravo dottore ! anche perché il dolore aumenta giorno dopo giorno ! e il seno diventa sempre piú gonfio !

  76. lucy scrive:

    ciao ragazze, sono lucy ed ho 20 anni. L’ anno scorso il medico mi ha trovato un fibroadenoma di un centimentro al seno e tante piccole cisti sparse. è un anno che non controllo e il seno mi fa molto male e il capezzolo a volte si irrigidisce e pizzica. martedì ho la visita ma ho tanta paura. voi cosa pensate che sia diventato ?

  77. viorika scrive:

    Io ho un nodulo al seno. sono stata da tre dottori i quali mi hanno detto di non fare nulla. Non mi fa male. Voi cosa ne dite ? Devo preoccuparmi ?

  78. sandra scrive:

    ciao, io sono sandra, ho 46 anni. nel 2005 ho subito la mastectomia al seno sinistro, adesso grazie a dio, sto bene, certo sono sempre sotto controllo e la paura è sempre tanta. voglio dire a tutte che ce la si può fare, anche quando sembra che ti crolla il mondo addosso, siamo noi più forti del cancro !

  79. roberta scrive:

    Sara, ciao. Ascolta bene… prendi coraggio e vai assolutamente a farti visitare. Reagisci, tirati fuori da questa situazione e da questa angoscia del non sapere e se anche avrai lo stesso problema di tua madre, sii forte ed affrontalo ! Sara… Non buttare via così un’ opportunità ! Renditi conto che vent’ anni fa era tutto diverso… le cure erano diverse e così i risultati ottenuti. La scienza ha fatto enormi passi avanti. Sappi che l’ avere paura non ti salverà dal non contrarre la malattia ! Anzi ! Ti sarà da ostacolo… per favore, fallo per te e per tutti quelli che ti vogliono bene. Un bacione e MI RACCOMANDO ! TIRA FUORI TUTTO IL TUO CORAGGIO !

  80. annalisa scrive:

    salve, sono stata operata cinque anni fa ad un tumore al seno sinistro. ho fatto la quandractomia. oggi mi sono rivolta al chirurgo per un nodulo al seno destro con delle cisti apparantemente benigne, secondo il medico devono essere tenute sotto controllo. io le voglio togliere, mi sapete indicare un bravo chirurgo nella provincia di firenze o siena ? grazie

  81. STEFANIA scrive:

    CIAO A TUTTE, OGGI MI GIRA MALE… DOMANI HO IL CONTROLLO CHE FACCIO OGNI 6 MESI PERCHè HO UN NODULO AL SENO DI 1,8 MM, MA MI SENTO CHE NON ANDRà BENE. HO QUESTO BRUTTO PRESENTIMENTO… HO FATTO L’ AGO ASPIRATO A GENNAIO ED ERA BENIGNO, PUò DIVENTARE UN TUMORE MALIGNO ? DOPO SOLO 6 MESI ?

  82. Redazione IO Benessere Blog scrive:

    RISPOSTA PER ANNALISA: per informazioni sui centri specializzati per la prevenzione del tumore al seno a Firenze e Siena, prova a chiamare il numero verde della LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori):
    Numero verde SOS LILT 800-998877
    (è una linea verde nazionale con chiamata anonima e gratuita rivolta a tutti. Un’ équipe di esperti risponde dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 17).

    Chiedi dove puoi effettuare gli accertamenti medici necessari specifici per il tuo caso. Sul sito della LILT (lilt.it) sono inoltre riportate anche le sezioni provinciali della LILT con gli ambulatori medici collegati. Ti riportiamo quelli presenti a Firenze e Siena:

    LEGATUMORI FIRENZE
    viale D. Giannotti, 23
    Tel. 055-576939
    E-mail: info@legatumorifirenze.it

    CENTRO MEDICO FIRENZE
    Via Cosimo il Vecchio 2, Firenze
    Tel 055-3269771

    LEGATUMORI SIENA
    Strada Massetana Romana, 44
    Tel. 0577-285147
    E-mail: info@legatumori_siena.it

    Se qualche navigatore del nostro blog ha da consigliarti altri centri medici specializzati o chirurghi nella tua zona, non mancheremo di pubblicarli.

  83. gianna scrive:

    Rispondo a Stefania, stai tranquilla, io ho passato una grande paura per un controllo. Venerdì ho fatto un’ ecografia urgente per un nodulo al seno dolente, sembra una forma benigna, l’ oncologo mi ha visitato e mi ha detto di stare tranquilla perchè non si sentiva quasi più nulla. Lo teniamo sotto controllo, tra 3 mesi ho un’ altra ecografia, ma gli esami del sangue sono tutti ok. Gianna

  84. ketty scrive:

    Ciao a tutte, sono una ragazza di 23 anni e ho una bimba di 14 mesi. ieri sera ho trovato un nodulo sul mio seno destro, così… per caso… perchè non è per niente doloroso. oggi pomeriggio devo andare dal ginecologo per la visita perchè mi sto seriamente preoccupando… ho paura che sia qualcosa di brutto… e non riesco a pensare ad altro… è una pallina dura e indolore… può essere una cisti benigna ?

  85. Sara92 scrive:

    Ciao ragazze ! Io ho 18 anni e due mesi fa, credo, ho sentito un piccolo nodulo al seno… è solo da una settimana che questo nodulo si è ingrandito e mi fa anche un pò male, ma non è proprio male, è più un fastidio direi. Ho avuto la visita medica ieri e il dottore mi ha detto che potrebbe essere una cisti al seno, e che non ce n’è solo una (io ne conoscevo solo una in basso, abbastanza grande, lui mi ha detto che ne ho due… una anche in alto). E niente… devo andare a fare l’ ecografia domani mattina. Come voi, anche io ho una paura enorme, perché ho anche avuto casi di tumore al seno in famiglia.

  86. angela scrive:

    salve ragazze e complimenti a tutte per il vostro meraviglioso coraggio. io sono un’ infermiera professionale, e tante volte mi sono detta: se tocca a me, non mi faccio toccare. ora sono qui per dire a tutte, ma soprattutto a Sara, che per vincere bisogna lottare e non rassegnarsi all’ evolversi degli eventi. è da un pò che ho dolore al seno, le ecografie precedenti erano ok. ora ho 40 anni, e un’ ecografia forse non basta più, e mi toccherà fare la mammografia. credo che la farò comunque, perchè la prevenzione è l’ unica arma che abbiamo per agire in tempo in caso di qualche complicazione al seno. non mi resta che dire: forza e coraggio, non rassegnamoci mai…

  87. Linda scrive:

    Eccomi. L’ esito del mio nodulo è il seguente: iperplasia duttale, in flogosi acuta negativo per neoplasia… B2. Io il nodulo al seno non lo sento gonfio come prima, peró il seno è dolente. L’ ago aspirato mi ha fatto molto male, forse per colpa della forte infiammazione. L’ oncologo della senologia dell’ Ospedale Maggiore di Bologna mi ha consigliato un altro ago aspirato, il 30 giugno… Mi ha detto per stare dalla parte dei bottoni… Volevo solo rendervi partecipi del fatto che quando leggevo i vostri risultati m’ incoraggiavo e mi convincevo che anche io potevo avere più forza di combattere… Ed è stato così… Tutte possiamo e dobbiamo vincere…

  88. lucrezia scrive:

    salve, mi chiamo lucrezia e da due mesi noto (palmandomi il seno) come un grosso nodulo all’ interno del seno. Quando è il periodo mestruale il seno aumenta di volume provocandomi dolore per entrambi i seni ! mi devo preocupare secondo voi ? grazie a chi di voi mi risponderà…

  89. antonella scrive:

    cara lucrezia c’è solo un modo per stare tranquilla: rivolgiti ad un bravo senologo, potrà toglierti tutti i dubbi. perchè non c’è cosa più sbagliata che logorarsi per paura di affrontare il problema. Vedrai che è tutto ok…

  90. stefania scrive:

    Ciao Lucrezia, non è detto che sia un nodulo, potrebbe essere una cisti, il che è molto diverso, vai a fare una ecografia, comunque è meglio controllarsi in tempo.

  91. angela scrive:

    salve ragazze. per filomena: qualcuno sa se ha già fatto l’ intervento al seno ? speriamo tutto bene. io domani farò la prima mammografia e sono un pò in ansia, ma più per l’ attesa che per altro. avevo scritto che era da un paio di giorni che avvertivo dolore al seno, perciò ho deciso di prenotare comunque la mammografia. ho compiuto 40 anni, perciò l’ età c’è, se non altro per fare prevenzione. quindi a tutte le donne chiedo di fare tutto ciò che è necessario prima dell’ insorgenza del problema, perchè se preso in tempo, tutto si risolve. in gamba ragazze, sono con tutte voi… e in bocca al lupo anche per me… ciao e a presto

  92. stefi scrive:

    …dopo più di 10 giorni dalla biopsia, il mio medico di base (e non la mia senologa) mi ha informata che si tratta di un fibroadenoma al seno, benigno… non capisco perchè il dottore che mi aveva fatto l’ ecografia mi aveva allarmata in quel modo dicendomi che era un tumore maligno, vedendo le formi irregolari… ho passato delle settimane atroci, fra pianti ed emicrania… spero che i prossimi dottori che incontrerò siano più cauti nel dirmi le cose e soprattutto sicuri di quanto mi dicono… sono vicina a tutte voi, vi abbraccio forte…

  93. maura scrive:

    ciao a tutte, ma avete notizie di filomena che si doveva operare al seno ? io sono maura

  94. Filomena scrive:

    Ciao Ragazze… ciao cara Maura… scusate, sono mancata un pò. Ma per me la strada è un pò lunga. Sono stata operata al seno il 1 Giugno… tutto bene… ma come immaginavo ho dolori al braccio e quindi fisioterapia… vari controlli… e ora sono quasi pronta per iniziare la mia prevenzione che naturalmente all’ inizio sarà la chemioterapia. Ragazze, probabilmente il mio corpo cambierà, ma io dentro sono forte e alla fine vincerò io. Vi saluto tanto e un grosso in bocca al lupo a tutte Voi !

  95. maura scrive:

    ciao filomena, grazie per avermi aggiornata sulla tua salute. stimo la tua forza e la tua persona. io sono ancora all’ inizio del percorso, domani pomeriggio ho la mammografia per due cisti non belle al seno sinistro. ma non ho paura, lo sapevo che prima o poi arrivavo a questo. la vita ci fa troppo arrabbiare e queste sono le conseguenze. volevo solo chiederti ma da quando ti hanno diagnosticato il tutto dopo quanti mesi ti hanno operata ? se puoi dirmelo ti ringrazio di cuore. maura

  96. annalisa scrive:

    ciao a tutte, sono annalisa e ho 27 anni. anche io mi sottopongo spesso ad ecografie al seno e da un’ ultima ecografia è venuto fuori che ero piena di cisti al seno più un fibroadenoma. vado da un altro medico dopo 15 giorni e non c’è più niente, solo un nodulo benigno di grasso… ma come si fa in giro di così poco tempo a non avere più niente ? mah… comunque io ho molta paura ancora, e non so che fare, voi che ne dite ? grazie a chi di voi mi risponderà. un bacio…

  97. Gianna scrive:

    Forza Filomena, io mi sono operata al seno 10 anni fa ! Molto faticosa la terapia, chemioterapia e radioterapia, ma sono qui, vivo e faccio tutto. Certo al primo male mi preoccupo, ma se gli esami vanno bene, andiamo avanti. Forza ! Gianna

  98. caterina scrive:

    Ciao a tutte, sono capitata per caso in questo blog, si per caso poichè ieri mia sorella, dopo la consueta mammografia annuale al seno, è stata invitata ad eseguire un agoaspirato per cisti tipo corpuscolata di notevoli dimensioni. Sono preoccupata, per fortuna le hanno dato l’ appuntamento a breve, il 30 giugno. Grazie ai vostri commenti pieni di speranza mi avete tirato su di morale. Dobbiamo lottare affinchè la prevenzione per questo odioso nemico diventi massima e sia un giorno in grado di cancellarlo dalla vita di noi donne.

  99. Alessia scrive:

    Carissime, finalmente mi ha telefonato l’ ospedale… venerdì avrò una cicatrice in più al seno
    :)
    speriamo che vada tutto bene, vi aggiornerò !

  100. maura scrive:

    in bocca al lupo alessia. ti operi al seno per togliere un nodulo benigno ? ho capito bene ? io ho la visita l’ 8 luglio dal senologo e dalla mammografia non ci sono calcificazioni. maura

Lascia un commento