Olio per corpo, viso, capelli: come usarlo

L’ olio è fin dall’antichità un prezioso ingrediente per la bellezza. Oggi trovi molti e diversi oli di bellezza che non ungono, sono ideali da usare per la pelle secca e delicata, ma anche per la pelle grassa con acne, contro le smagliature e per capelli spenti e sfibrati.
olio-per-capelli-viso-corpo
Formulati per viso, corpo o capelli, gli oli hanno una maggiore concentrazione di principi attivi rispetto alle creme tradizionali e, grazie alle ultime tecnologie, non sono unti e non lasciano traccia.
Scopriamo insieme in questo articolo come usare gli oli di bellezza per viso, corpo e capelli.

Pelle secca: come idratarla?
Usa un olio per pelle secca

Per avere una pelle morbida e vellutata, il livello di acqua presente naturalmente nello strato corneo (cioè nello strato più superficiale della pelle, quello a contatto con l’esterno) deve essere intorno al 13%.
Gli agenti ambientali (come inquinamento, raggi UV, detergenti troppo aggressivi, invecchiamento naturale della pelle) compromettono però il film idrolipidico, cioè la pellicola cutanea che funziona come barriera di protezione sia nei confronti delle aggressioni esterne, sia per mantenere il giusto grado di idratazione della pelle.
Quando la pelle perde la sua idratazione, è indispensabile reintegrare il film idrolipidico.
Come fare per idratare la pelle secca? Usa gli oli naturali: sono ideali per i trattamenti fai-da-te.

Olio per il corpo: come usarlo

E’ l’alternativa alla crema per chi ha la pelle molto secca. Gli oli per il corpo di ultima generazione vengono assorbiti velocemente dalla pelle grazie alla presenza di siliconi: sostanze lipidiche volatili che, a contatto con la pelle, evaporano subito senza lasciare nessuna traccia di untuosità.
L’olio per il corpo è quindi il tuo alleato migliore per rendere morbida anche la pelle più secca e ti permette di rivestirti subito dopo l’applicazione.
Come usarlo? L’olio per il corpo va massaggiato sulla pelle perfettamente pulita e asciutta (è ottimale usarlo dopo la doccia), insistendo sulle zone più ruvide come ginocchia e gomiti.

Olio per il viso: come usarlo

E’ la soluzione ideale per chi ha la pelle del viso secca con particolari esigenze di idratazione.
Rispetto alle creme-viso tradizionali, la cui formula contiene un’alta percentuale di acqua, gli oli per il viso hanno principi attivi più concentrati e ne apportano quindi una maggiore quantità alla pelle.
L’olio per il viso ripristina il film idrolipidico e rafforza la funzione di barriera dello strato corneo, è quindi indicato per una cura urto contro l’aridità cutanea.
Come usarlo? L’olio va applicato sul viso pulito e asciutto con lievi massaggi e picchiettamenti fino al completo assorbimento. Ma ricorda: l’olio non funziona come base per il trucco, meglio quindi usarlo la sera prima di dormire, dopo la pulizia del viso.

Olio di avocado per pelle secca

L’ olio di avocado è ricchissimo di vitamine A, B, D e leticina. E’ ideale per chia ha la pelle del viso secca: contrasta l’aridità cutanea. Richiedilo in erboristeria.
Se allungato con un altro olio più leggero (come l’olio di mandorle dolci), diventa anche un ottimo olio per il corpo e per i massaggi.

Olio per capelli: come si usa?
Quale comprare?

Toglie i nodi, rinforza e ammorbidisce i capelli, li rende più lucidi e brillanti.
L’olio per capelli agisce come districante, prevenendo la rottura dei capelli durante asciugatura e piega.
Arricchiti con siliconi, gli oli per capelli non ungono e sono a rapidissimo assorbimento.
Come usarli? Leggi sull’etichetta se si tratta di un olio con o senza risciacquo. Se usi un olio per capelli con risciacquo, va messo dopo lo shampoo: rispetta i tempi di posa e poi elimina il prodotto accuratamente.

Olio di cocco per capelli

A temperatura ambiente l’ olio di cocco si presenta solido, per facilitarne l’applicazione deve essere quindi scaldato e reso liquido. E’ indicato per i trattamenti ristrutturanti ai capelli e al cuoio capelluto.
Richiedilo in erboristeria.

Olio di mandorle dolci per capelli e pelle sensibile

E’ senza dubbio l’olio più usato in cosmetica. Leggero, quasi inodore, facilmente assorbibile dalla pelle, l’olio di mandorle dolci ha effetti lenitivi ed è ben tollerato anche dalla pelle delicata e sensibile. Inoltre è anche un olio ideale per i capelli opachi e spenti.
Puoi quindi usare l’ olio di mandorle dolci sia per la bellezza dei capelli che come olio per il corpo.
Richiedilo in erboristeria.

Pelle grassa con acne: cosa usare?
L’ olio di jojoba è un rimedio naturale

Quello di jojoba non è un vero e proprio olio, ma una sorta di cera liquida molto penetrante, che porta benefici sia alla pelle grassa, sia a quella secca. Possiede effetti antinfiammatori e per questo viene utilizzato anche nella cura dell’acne e degli eczemi.
Richiedilo in erboristeria.

Smagliature: come prevenirle?
Usa l’ olio di germe di grano per le smagliature

E’ una preziosa fonte di vitamina E (il più potente antiossidante). L’olio di germe di grano è anche conosciuto per le sue proprietà elasticizzanti ed è consigliato, soprattutto in gravidanza, come olio per il corpo per prevenire la comparsa delle smagliature.





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!