Radiesse: nuovo filler per eliminare occhiaie, cerchi scuri e borse sotto agli occhi

Per risolvere il problema estetico di occhiaie e borse sotto agli occhi, la medicina estetica utilizza un nuovo filler a base di idrossiapatite di calcio: un filler di ultima generazione che migliora la zona del contorno occhi in modo soft.

Anche se è indubbia una certa predisposizione genetica, le occhiaie si accentuano con stress, mancanza di sonno e cattiva alimentazione. Occhiaie e borse sotto agli occhi sono molto frequenti sia negli uomini che nelle donne indipendentemente dalla loro età, anche se ci sono delle differenze: le occhiaie sono di solito più frequenti da giovani, le borse sotto agli occhi sono invece più frequenti da anziani, mentre nell’età di mezzo questi due problemi estetici sono spesso presenti entrambi in varie combinazioni.

Occhiaie, borse e valle delle lacrime conferiscono allo sguardo un’ espressione stanca e invecchiata e sono una delle zone del viso per cui più di frequente le persone si rivolgono al medico estetico.
Le occhiaie sono però anche difficili da trattare in campo estetico, perchè la zona interessata è molto delicata.
Il Radiesse è un filler di ultima generazione a base di idrossiapatite di calcio che viene utilizzato su borse, occhiaie e cerchi scuri attorno agli occhi.
Essendo un riempitivo, cioè un filler, il Radiesse riempie le occhiaie con un’alta percentuale di miglioramento anche su borse e cerchi scuri.

Radiesse: filler per eliminare occhiaie, cerchi scuri e borse sotto agli occhi

Il Radiesse è un filler riassorbibile a base di idrossiapatite di calcio, composto da minerali costituenti del corpo umano: è un filler del tutto naturale e biocompatibile. Viene usato in medicina da oltre 30 anni con comprovata sicurezza: per la correzione in chirurgia ricostruttiva prima e in chirurgia e medicina estetica poi.
Il Radiesse serve a trattare nel miglior modo la zona delicata del contorno occhi, dove la pelle è molto sottile, ed è un prodotto sicuro e stabile.
Essendo bianco permette di “schiarire” i cerchi scuri e, a differenza dell’ acido ialuronico, è denso e quindi riduce il rischio di edemi prolungati e di spostamento in zone limitrofe.
In Italia il Radiesse è relativamente nuovo e viene proposto di solito per trattare zigomi e mani, ma negli Stati Uniti è usato da anni: è un filler efficace in tutte le aree del viso e il suo uso è sicuro anche per borse, occhiaie e valle delle lacrime.

Questo tipo di filler è indicato per persone che hanno occhiaie, borse o cerchi scuri attorno agli occhi, ed è indicato soprattutto in pazienti giovani.

Il trattamento con Radiesse si svolge in ambulatorio, è indolore, dura 20 minuti, e consiste in una semplice e piccola iniezione praticata con una cannula molto sottile nella zona da trattare.
Dopo il trattamento si può riprendere la normale attività professionale o sociale.
Può comparire un modesto arrossamento e gonfiore che in alcuni casi può essere visibile: uno stick coprente per occhi permette di nascondere molto bene questi piccoli e temporanei problemi e può essere usato subito dopo il trattamento.
Una seduta di solito è sufficiente per ottenere il risultato desiderato, che è subito evidente ed ha una durata variabile, ma in molti casi superiore all’anno. Successivamente si può ripetere il trattamento.

Lo specialista più indicato per trattare occhiaie e borse sotto agli occhi è il chirurgo oculoplastico.

Per ulteriori informazioni:

Dottor Francesco Bernardini
Chirurgo Oculoplastico
I suoi studi si trovano a Genova, Torino e Milano.
Sito internet: www.oculoplasticabernardini.it





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!