Ricetta carciofi con cipolla, pomodoro, capperi, olive e pinoli: contorno da 175 calorie

I carciofi sono ortaggi preziosi perché contengono inulina: una fibra che riduce notevolmente l’ assorbimento dei grassi e degli zuccheri.

Inoltre il carciofo cotto è utile contro i gonfiori addominali (problema della pancia gonfia).
Se vengono mangiati crudi, i carciofi hanno invece un’azione contraria: gonfiano la pancia!

Ci sono tanti modi per cucinare i carciofi. In questa ricetta i carciofi sono preparati con la cipolla (che ha un’ azione diuretica), il pomodoro e con il gusto in più di capperi, olive e pinoli per un contorno dietetico che apporta solo 175 calorie a porzione: ideale da abbinare ad un secondo piatto proteico di carne o pesce.


Le olive nere e i pinoli inseriti in questa ricetta apportano grassi insaturi. A torto considerati nemici della linea, questi due alimenti sono quindi preziose fonti di grassi buoni: l’unica accortezza per evitare di ingrassare è consumare olive e pinoli con moderazione, nella quantità che è consigliata nelle ricetta.

Un consiglio in più per il benessere e il peso forma: in erboristeria o nei negozi bio (come quelli della catena NaturaSì ad esempio) potete acquistare il succo di açai. E’ un succo ricavato da un frutto esotico originario del Brasile. Oltre ad avere un’ azione antietà (contrasta efficacemente i radicali liberi), il succo di açai aiuta anche ad eliminare il grasso in eccesso ed è quindi ideale da inserire in una dieta sana e ipocalorica per il peso forma.
In alternativa, se non trovate il succo di açai, potete comprare il tè verde in erboristeria: vanno bevute 3-4 tazze al giorno di tè verde per migliorare la diuresi e bruciare più calorie.
Occorre inoltre ricordare che per un corretto stile di vita e per il peso-forma, l’ alimentazione sana va sempre abbinata all’ attività fisica costante almeno 3-4 volte a settimana.

Ricetta caponata di carciofi con cipolla, pomodoro, capperi, olive e pinoli: contorno dietetico da 175 calorie a porzione

INGREDIENTI per 2 persone: 4 carciofi, 1 cipolla, 1 gambo di sedano, 1 cucchiaio di olio extravergine d’ oliva, 10 olive nere denocciolate, 1 cucchiaio di capperi, 4 cucchiai di salsa di pomodoro, 2 cucchiai di aceto di mele, 1 cucchiaino di miele, 15 pinoli, prezzemolo, limone, sale e pepe nero.

PREPARAZIONE: pulisci i carciofi, tagliali a spicchi e mettili a bagno in una ciotola con succo di limone. Pulisci e trita cipolla e sedano, quindi lasciali appassire in un tegame con l’olio. Unisci poi le olive, i capperi e i carciofi ben scolati. Mescola, fai insaporire i carciofi e aggiungi la salsa di pomodoro. Cuoci per circa 20-30 minuti. Diluisci il miele nell’ aceto di mele e versalo sui carciofi, spolverizza con pepe e un pizzico di sale. Mescola ancora e servi spolverizzando con il prezzemolo tritato e decorando coi pinoli.





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!