Ricetta dolci dietetici con polvere di psillio, mandorle, cocco, cacao, farina di carrube

Anche i dolci possono essere sani e dietetici. In questa ricetta è inserita la polvere di psillio: si compra in erboristeria ed è ricca di fibre utili per la regolarità intestinale (contrasta la stitichezza) e per i gonfiori addominali (pancia gonfia). Lo psillio ha anche proprietà dimagranti: aiuta ad eliminare zuccheri e grassi, ad assimilare meno calorie e a controllare la glicemia dopo i pasti. Trovate tutte le proprietà dello psillio qui: Psillio per dimagrire, pancia gonfia, stitichezza

La polvere di psillio può essere usata anche per preparare dei dolci dietetici e sani, ottimi per la prima colazione. Ecco quindi la ricetta facile e veloce (non richiede cottura) per preparare dei dolcetti con polvere di psillio.

Dolci dietetici con polvere di psillio, polvere di mandorle e farina di carrube

INGREDIENTI: miele, mandorle in polvere, farina di carrube, cacao amaro solubile, polvere di psillio (si compra in erboristeria), cannella, vanillina, cocco grattugiato (a piccole scaglie già pronto in bustina), sale.

PREPRAZIONE per 2 persone: in una ciotola mescola un cucchiaio di miele, 3 cucchiai di mandorle in polvere, un cucchiaio di farina di carrube, un cucchiaio di cacao amaro solubile, un cucchiaio di polvere di psillio, un cucchiaino di cannella, un cucchiaino di vanillina, un pizzico di sale e tanta acqua quanta ne basta per ottenere un composto che ti consenta di realizzare delle palline che non si disfino. Passale quindi nel cocco grattugiato e mettile in frigo per 2-3 ore prima di servirle.

Si conservano per 24 ore e, dopo averle mangiate, occorre bere almeno 200 ml di acqua: lo psillio va assunto con acqua in modo che le sue fibre possono formare un gel viscoso in grado di “ripulire” l’ intestino e assorbire, oltre a scorie e tossine, anche zuccheri e grassi per poi eliminarli.

Tag: ,
Di

Lascia un commento