Rimedi naturali contro eritema solare (danni da abbronzatura) e dermatite: bagno con menta e salvia

Un bagno caldo nella vasca con l’ aggiunta dei rimedi naturali della fitoterapia (erbe e piante curative) è un rimedio per diversi disturbi. Per avere benefici, si riempie la vasca da bagno di acqua molto calda, quindi si mettono in immersione due belle manciate di miscela di erbe poste all’ interno di un sacchetto di garza. Si lascia in infusione 10 minuti: l’ acqua calda raggiungerà una temperatura più gradevole e nel frattempo le erbe in ammollo diffonderanno in tutta la vasca da bagno i principi attivi. A questo punto si entra nella vasca e vi si rimane in immersione per almeno 15-20 minuti, senza aggiungere alcun tipo di detergente. Se si sceglie di fare il bagno la sera, quando ci si predispone al sonno, il tepore dell’ acqua favorisce anche il relax e il riposo. Se, invece, si ha tempo di fare il bagno in vasca al mattino, per com­battere il leggero calo di pressione dovuto al calore dell’ acqua si può passare il getto fresco della doccia sulle gambe e sui piedi.

BAGNO CON MENTA E SALVIA CONTRO ERITEMA SOLARE, PRURITO ALLERGICO O NERVOSO, IRRITAZIONI DELLA PELLE

Un eritema solare tardivo (danni da abbronzatura per eccessiva esposizione al sole senza un’ adeguata protezione), una forma di prurito di origine al­lergica o nervosa, ma anche un’ irritazione cutanea ricor­rente possono essere alleviate con un semplice bagno in vasca con l’ aggiunta di FOGLIE FRESCHE DI MENTA E SALVIA: alleviano il fastidio (irritazioni cutanee e prurito) in modo del tutto naturale.


La MENTA contiene sostanze che eserci­tano un’ azione germicida e battericida, utile nel caso in cui il prurito o l’ irritazione del­la pelle siano dovute a funghi e batteri. Il mentolo in partico­lare ha un effetto calmante contro prurito e irritazioni perché blocca i canali del cal­cio: le fibre nervose che trasmettono gli impulsi che determinano il prurito. La menta aggiunta all’ acqua della vasca da bagno rega­la una sensazione di freddo e di sollievo nella zona irritata.

La SALVIA agisce in sinergia con la menta grazie ai suoi compo­nenti che esercitano un’ azione anti-irritativa e disinfettan­te. Usata assieme alla menta, sulla pelle provata dal sole o affetta da dermatosi, la salvia favorisce la rigenerazione degli strati cutanei della pelle combattendo la formazione di eczemi e dermato­si.

Per ulteriori informazioni su TUTTI I BENEFICI E LE PROPIETà DELLA SALVIA, leggere anche l’ articolo correlato (Cliccare Qui): Benefici della Salvia: proprietà digestiva e calmante. Controindicazioni della salvia nell’ alimentazione

Per avere benefici, è bene fare un bagno con menta e salvia per due o tre sere: riesce a lenire i casi di prurito più lieve. Se invece il fastidio è intenso, è bene fare un bagno con menta e salvia ogni sera, fino a quando non si avverte sollievo.





Una risposta

  1. alex springston scrive:

    …ottimo articolo con rimedi naturali e piacevoli, di grande effetto. Una buona raccomandazione per la salute della pelle!

Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!