Rimedi omeopatici contro tendiniti e distorsioni per chi pratica jogging. L’ omeopatia per i traumi sportivi

Andando spesso a correre e praticando jogging in modo costante, distorsioni e tendiniti sono incidenti frequenti. I rimedi omeopatici sono efficaci anche in questi casi di natura traumatica e spesso permettono di evitare gli antinfiammatori e i loro effetti collaterali (come i disturbi all’ apparato digerente). I rimedi omeopatici agiscono sul dolore in caso di distorsioni e tendinite (il cosiddetto “tendine d’ Achille”, cioè l’ infiammazione del tendine è frequente in chi pratica la corsa e il jogging all’ aperto). I rimedi dell’ omeopatia inoltre miglio­rano la resistenza alla fatica e permetto­no una ripresa veloce dopo l’ allenamento. Il più utile rimedio omeopatico per le tendiniti è Ruta Graveolens 5CH: la dose consigliata è di 5 granu­li 4 volte al giorno nella fase acuta del trauma, caratterizzata da dolore e tendini con­tratti. Il Rhus Toxicodendron 15CH, alle stesse dosi, è invece un rimedio omeopatico che si usa dopo una distorsione con dolore anche a riposo.
Arnica 5CH riduce infiammazioni ed ematomi: è un pronto soccorso omeopatico utile per tutti i traumi sportivi, ne vanno assunti 5 granuli ogni ora, diradando finché si sta meglio. In farmacia si trovano questi rimedi omeopatici anche in pomata oltre che in granuli.





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!