Salute donna: cefalea, emicrania, mal di testa e dolore cronico. Terapie di cura per il dolore cronico

Sono 12 milioni le donne che nei Paesi occidentali sono afflitte da dolore cronico. I dati forniti dall’ Associazione Internazionale per lo Studio del Dolore (IASP) dimostrano che questo problema colpisce il 39,6% delle donne contro il 31% degli uomini. Il dolore è un “campanello d’ allarme”, sia perché è sintomo di una malattia che ne consente una diagnosi precoce, sia perché la percezione stessa del dolore rende capaci di distinguere i pericoli. In questi casi si parla di dolore utile. Il dolore “inutile”, invece, deriva dalla degenerazione della funzione primaria di “campanello d’ allarme”, che diventa sintomo prolungato. La donna soffre più intensamente a causa di differenze anatomiche, ormonali e fisiologiche. La farmacologia riveste un grande ruolo nel controllo delle sindromi dolorose, ma non è detto che gli stessi farmaci siano efficaci nelle donne come negli uo­mini, in particolare a causa degli ormoni. La donna è più soggetta a soffrire di dolore rispetto agli uomini perché maggiormente esposta a malattie acute e croniche, senza calcolare esperienze dolorose come la gravidanza, il ciclo mestruale o le emicranie quotidia­ne. Il dolore, persistente e cronico, genera uno stato fisico e psicologico tale per cui si può definire una “malattia” a tutti gli effetti. Oltre al dolore fisico e alla disabilità, il dolore cronico può portare a una condizione di depressione e distacco dalla vita quotidiana innescando una sorta di “circolo vizioso”.


Un aiuto alle persone che soffrono di dolore cronico (come lombalgie primarie, osteoartrite, esiti di lesione da intervento chirurgico, cefalea e altro) è offerto dall’ associazione onlus NOPAIN: un servizio di consulenza gratuita sul dolore, attivo su tutto il territorio nazionale. Nopain onlus, Associazione italiana per la cura della malattia dolore, ha istituito anche un numero verde: 800-974261. Dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30, alcuni volontari dell’ Associazione Nopain appositamente formati, ascoltano i bisogni delle persone con dolore acuto e cronico in tutte le sue forme, danno informazioni sulle possibili terapie di cura, forniscono un orientamento sulle strutture terapeutiche presenti in Italia. Per ulteriori informazioni sulla terapia del dolore cronico di NOPAIN, leggere anche l’ articolo correlato, Cliccare Qui: Cura del dolore cronico (lombalgia, cefalea, osteoartrite): un numero verde di informazione gratuito





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!