Scrub fai-da-te corpo: come fare lo scrub

scrub corpo ricette naturali
La bellezza del corpo inizia dallo scrub. A cosa serve? Lo scrub purifica la pelle e aiuta ad assorbire meglio i trattamenti successivi. Ecco degli utili consigli.

Scrub corpo: come si fa?

Se usi dei prodotti cosmetici esfolianti, fai lo scrub sotto la doccia: il vapore e il sudore si uniscono alle cellule morte, che così si staccano più in fretta.
Non insistere sulle zone dove la pelle è più sottile, per esempio la zona dietro il ginocchio, l’interno cosce e il seno.
Dopo lo scrub, passa all’idratazione della pelle massaggiando una crema-corpo nutriente.

Se però hai la pelle molto secca, invece dello scrub fai un bagno mettendo nell’acqua un olio emolliente specifico (è ottimo anche quello per bambini). Una volta uscita dalla vasca, strofinati leggermente con l’asciugamano per attivare la circolazione, scaldare la pelle e prepararla all’applicazione della crema idratante o della crema nutriente.

Scrub fai-da-te corpo

Oltre ai prodotti cosmetici per lo scrub corpo, puoi preparare il tuo scrub “casalingo” con ingredienti naturali. Ecco due “ricette” per preparare uno scrub corpo fai-da-te:

Scrub corpo idratante per pelle secca

Ingredienti per lo scrub:

  • 500 grammi di yogurt bianco;
  • 300 grammi di cocco grattugiato;
  • 2 cucchiai di miele.

Come preparare e usare lo scrub:
Mescola bene tutti gli ingredienti in un contenitore poi massaggia lo scrub sul corpo per 15 minuti, con movimenti dal basso verso l’alto. Concludi con una doccia oppure con un bagno caldo, mettendo nella vasca altri 100 grammi di cocco.

Scrub corpo purificante per pelle grassa

Ingredienti per lo scrub:

  • 2 pugni di sale marino fine;
  • 2 cucchiai di miele;
  • succo di limone.

Come preparare e usare lo scrub:
Prepara un impasto con gli ingredienti riportati, poi massaggia lo scrub sui punti più ruvidi con movimenti circolari. Infine sciacquati e applica subito la crema idratante.

Un consiglio in più: uno degli alimenti che aiuta a disintossicare l’organismo e quindi la pelle è il carciofo. Oltre a ridurre il colesterolo, il carciofo ha un’azione protettiva sul fegato e apporta buone dosi di antiossidanti, a tutto vantaggio della pelle.
Inserisci il carciofo nella tua dieta quando è stagione. E’ inoltre ottima la tisana depurativa al carciofo con ingredienti che puoi acquistare in erboristeria; in questo articolo trovi la ricetta per la tua tisana: Tisana depurativa al carciofo





Una risposta

  1. stefania scrive:

    è proprio così! lo scrub elimina lo strato più superficiale della pelle attraverso un’abrasione meccanica, che promuove la riproduzione cellulare. grazie per l’articolo e per gli utili consigli sullo scrub corpo fai-da-te! li proverò senz’altro!

Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!