Tea Tree Oil: usi e proprietà dell’olio essenziale

Il Tea Tree Oil, nome inglese anche conosciuto come olio di melaleuca (nome botanico universale noto in tutto il mondo), è un olio essenziale che viene estratto dalla lavorazione delle foglie della pianta della Melaleuca Alternifolia o pianta del tè. Questa particolare pianta ha foglie strette e di colore verde chiaro, che al tatto sembrano molto morbide, e fiori con tonalità di colori che variano dal giallo al crema. Cresce soprattutto nel territorio dell’Australia ed è facile trovarla vicino a ruscelli e a paludi.
tea-tree-oil-melaleuca-olio-essenziale
Usato anche dagli aborigeni, l’olio essenziale di melaleuca ha molteplici proprietà e può essere impiegato sia come rimedio naturale, cioè come vera e propria alternativa ad alcuni medicinali, sia nel campo della cosmesi.
Fin dal passato, infatti, il Tea Tree Oil è stato utilizzato come rimedio per la tosse e il raffreddore. Gli aborigeni erano soliti schiacciare le foglie ed inalarne quanto più possibile l’essenza che ne usciva.

Così come l’aloe, anche l’olio di melaleuca è poi stato usato per trattare le ferite e le diverse lesioni della pelle perché è in grado di cicatrizzare. Potente antisettico, antimicotico, antibatterico e antivirale, ottimo deodorante e conservante, il Tea Tree Oil si è dimostrato essere di valido aiuto in diversi ambiti. L’occidente però ne ha scoperto usi e proprietà solo di recente.

Tea Tree Oil: gli usi dell’ olio essenziale

L’olio di melaleuca non deve assolutamente essere assunto per via orale perché la sua azione irritante potrebbe creare problemi all’apparato digerente. L’applicazione è solamente esterna ed è comunque sempre bene diluirlo per evitare di irritare sia le mucose che la cute. In generale, viste le sue proprietà antimicotiche, antibatteriche e antivirali, il Tea Tree Oil è molto indicato per:

  1. Curare le malattie della pelle come acne e brufoli, gli eczemi, la psoriasi e le micosi, ma anche per curare le ustioni in quanto il gel di melaleuca è in grado di ridurre la temperatura intradermica;
  2. Curare problemi gengivali e afte;
  3. Curare le infezioni urinarie come cistiti croniche, vaginiti e candida;
  4. Combattere i funghi della pelle, dei piedi o delle unghie;
  5. Contrastare i batteri come lo streptococco o i virus come l’adenovirus e l’herpes simplex di tipo 1.

Il Tea Tree Oil viene usato anche nei saponi e in alcuni cosmetici. L’olio essenziale di melaleuca è ottimo per combattere la forfora, è però sconsigliato l’utilizzo di questo olio durante la gravidanza e la fase di allattamento.
Infine, il Tea Tree Oil può essere usato come prodotto per la casa: è un ottimo deodorante naturale per ambienti, armadi o cassetti. Basta aggiungere qualche goccia di olio essenziale al diffusore oppure usare batuffoli di cotone da conservare in sacchettini, in modo da diffondere in tutto l’ambiente il profumo del Tea Tree Oil.

Dato che l’olio di Melaleuca tende ad ossidarsi facilmente a contatto con l’aria, farmacisti ed erboristi consigliano di conservarlo in boccette di vetro scuro, con chiusura ermetica e di tenerlo al riparo dalla luce diretta.

Tea Tree Oil: quale scegliere?

E’ sempre bene non fare confusione e chiedere il Tea Tree Oil proveniente dall’Australia.
Ne esistono infatti di altri due tipi: uno è un distillato oleoso della Melaleuca leucadendron e proviene dalla Malesia, dalle Filippine e dall’Isola di Celebès, l’altro è un olio essenziale derivato dalla Melaleuca viridiflora che si trova in Nuova Caledonia.





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!