Albenga: prodotti tipici liguri della riviera di Ponente

Per i buongustai amanti delle verdure, l’asparago violetto e il carciofo spinoso sono due dei cosiddetti “Quattro” di Albenga.
Situata in provincia di Savona (in Liguria), Albenga è una città circondata da una piana alluvionale, la più estesa della regione. Per questo, proprio Albenga è tradizionalmente vocata alle colture di pregio, fiori e ortaggi su tutti.

È così che quattro prodotti sono diventati il simbolo stesso della città di Albenga: asparago violetto, carciofo spinoso, pomodoro cuore di bue e zucca trombetta. I prodotti sono tutelati dalla cooperativa L’Ortofrutticola (ortofrutticola.it), fondata nel 1941, la più importante associazione agricola ligure che riunisce oltre 600 aziende per 2mila ettari coltivati.
Vediamo insieme quali sono le proprietà di questi ortaggi.

Asparago violetto di Albenga


L’asparago violetto è caratterizzato da turioni (germogli) grossi e di colore viola intenso.
Ortaggio primaverile, l’asparago violetto è ricco di vitamine e sali minerali. E’ inoltre ipocalorico e adatto a persone che vogliono mantenere la linea.

Pomodoro cuore di bue: proprietà


Il pomodoro cuore di bue è tipicamente estivo: si coltiva da giugno a settembre in pieno campo.
In serra, invece, il pomodoro cuore di bue si coltiva da marzo a dicembre.
Con pochi semi, polpa carnosa, è ricco di calcio e fosforo. E’ fondamentale in tutti i piatti della cucina mediterranea.

Carciofo spinoso di Albenga


La raccolta del carciofo spinoso va da novembre a maggio. Ricco di inulina, il carciofo spinoso è un alimento adatto ai diabetici. Ha inoltre buon contenuto di fibre e aiuta la peristalsi intestinale.

Zucca trombetta di Albenga


La zucca trombetta deve il suo nome alla forma. E’ infatti una zucca allungata, ricurva e ingrossata ad un’estremità.
Varietà a selezione locale, la zucca trombetta viene raccolta tra maggio e settembre in pieno campo, fino a gennaio-febbraio in serra.
Presenta un basso valore calorico, un elevato contenuto di fosforo e potassio e un’ottima digeribilità.


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!