Creatinina alta nel sangue e insufficienza renale

creatinina alta valori
I valori normali di creatinina per l’uomo adulto sono compresi tra 0,8 e 1,3 milligrammi per decilitro di sangue.
Che cosa significa avere valori alti di creatinina nel sangue? Esistono delle cure valide e delle indicazioni alimentari adeguate per riportare i valori della creatinina nella normalità? Facciamo chiarezza sul significato della creatinina alta.

Creatinina alta: quando preoccuparsi

La creatinina dosata nel sangue è una sostanza che deriva dalla creatina, un prodotto del metabolismo del muscolo.
In condizioni di salute, la creatinina viene regolarmente eliminata dal rene, attraverso le urine.
Quando si verifica un aumento di creatinina nel sangue, vuol dire che c’è una conseguente riduzione della funzione renale, che in genere declina con l’età. Questa condizione può quindi derivare dall’età.
Valori alti di creatinina possono anche essere il sintomo di un danno ai reni in quanto organi, a causa dell’ipertensione arteriosa.

Creatinina alta: cosa fare

Se la creatinina è al di poco sopra dei valori normali, va sicuramente monitorata periodicamente nel tempo, tuttavia non richiede di sottoporsi a cure particolari.
È indispensabile però assumere farmaci antipertensivi, che non abbiano effetti indesiderati sulla funzione renale e la preservino nel tempo. Ad esempio, vanno bene farmaci come il telmisartan (che appartiene alla famiglia dei sartani) e la barnidipina (calcio antagonista).
Va invece evitato l’idroclorotiazide, perché si tratta di un diuretico che è controindicato nell’insufficienza renale. Ovviamente, tutte le medicine vanno sempre assunte sotto il controllo del proprio medico curante, che deve prescriverle.

Creatinina alta: dieta

Per quanto riguarda le indicazioni alimentari, nella dieta quotidiana è consigliabile:

  • ridurre l’uso di sale;
  • evitare cibi già cucinati o in scatola (perché contengono molto sodio);
  • evitare il pompelmo (perchè potenzia l’azione dei calcio-antagonisti);
  • ridurre il consumo di alcol (non più di due bicchieri di vino al giorno).

Un utile schema settimanale da seguire per la dieta, è quello riportato in questo articolo: Dieta Senza Sale


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!