Dimagrire mangiando in modo sano: trucchi e consigli

integratori_per_dimagrire_efficaci
Alzi la mano chi nel corso della sua vita ha affrontato una dieta dimagrante senza dover fare tanta fatica.
In effetti sembra impossibile poter perdere peso salvaguardando il buonumore, perché spesso per perdere peso vengono proposti regimi alimentari ipocalorici, da seguire per periodi di tempo più o meno lunghi, che farebbero desistere anche la persona più benintenzionata a raggiungere il suo proposito e che sono spesso controproducenti, perché non consentono di mantenere a lungo i risultati faticosamente raggiunti.

Di base c’è un equivoco, se pensiamo che il termine dieta deriva dal greco dìaita, che ha il duplice significato di stile di vita ma anche di insieme di alimenti che consumiamo per vivere. Siamo dunque tutti a dieta e non lo sappiamo!
Ed è proprio da questo concetto, dunque, che desideriamo partire per consigliare un breve alfabeto: delle semplicissime regole che aiuteranno a perdere peso e a non riprenderlo, e che valgono non solo come rimedio temporaneo ad una abbuffata festiva o agli stravizi vacanzieri, ma anche come un naturale e costante prendersi cura di sé e della propria vita affinché – come sosteneva Ippocrate – “il cibo sia la tua medicina e la tua medicina sia il cibo”.

Alimentazione equilibrata

Numerosi studi e ricerche hanno stabilito che l’alimentazione mediterranea è la migliore al mondo, trattandosi di un’alimentazione variegata, che dosa sapientemente gli alimenti e assicura al nostro organismo tutti i nutrienti e le sostanze utili a mantenerlo in salute: carboidrati, proteine, grassi, vitamine e sali minerali.

Via libera, dunque, a pasta, pane, carne, pesce, frutta, verdura, il tutto sapientemente condito con un goccio di olio extravergine di oliva. Non dovrete privarvi, dunque, di nulla, ma fare solo un po’ di attenzione alle porzioni, che, se il vostro obiettivo è quello di perdere peso, devono essere contenute!
Limitate il sale, che non dovrebbe mai raggiungere i 5 grammi giornalieri, sostituendolo, quando potete, con le spezie, che contribuiranno a tenere nei corretti valori la vostra pressione arteriosa e a conferire un tocco esotico alla vostra tavola!

Bevande

Cercate di bere almeno un litro e mezzo/ due di acqua al giorno, corrispondenti più o meno a 8 bicchieri; tenete sempre a portata di mano una bottiglietta e ricordatevi di bere anche quando non avete sete, cercando di diluire nel corso della giornata la “dose” di acqua necessaria.
Non ci stancheremo mai di dire quanto l’acqua sia preziosa per depurare l’organismo e combattere la ritenzione idrica, causa principale della formazione della temutissima cellulite che affligge tante donne!

Cercate di evitare le bevande gassate, che sono ricche di zuccheri, provocano gonfiore e fanno salire vertiginosamente, e subdolamente, le calorie quotidianamente ingerite. Sconsigliatissime anche le bibite diet, per la nociva presenza di dolcificanti artificiali, correlati all’insorgere di molte patologie.
Via libera, invece, ad un bel bicchiere di vino – uno solo – che stimola la produzione di succhi gastrici e, dunque, la digestione.

Esercizio fisico

Ora, si potrebbe fare una battuta e dire che esercizio fisico potrebbe essere già considerato spostarsi da un posto all’altro della casa alla ricerca della piastrella che fa indicare alla bilancia un kg e mezzo di meno, ma vogliamo essere seri: cercate di muovervi quanto più possibile, nei limiti ovviamente dei vostri impegni.

Sappiamo quanto la vita odierna sia un complicato puzzle in cui cercare di far combaciare tutti gli oneri quotidiani, ma dovete sapere che non è necessario fare nulla di complicato; ad esempio, invece che portare a scuola i bimbi in automobile, perché non approfittarne per fare tutti insieme una passeggiata? E perché, invece di salire dal dentista in ascensore, non vi fate quei tre piani di scale che consentiranno ai vostri glutei di assumere una consistenza granitica?

Integratori

Per coadiuvare la perdita di peso e la lotta alla famigerata cellulite, si rivelano spesso molto efficaci alcuni integratori alimentari, come, per esempio, Chocolate Slim, il cui obiettivo è stimolare il metabolismo e che si differenzia dagli altri integratori per il gusto al cioccolato.
Sappiamo, infatti, quanto sia difficile rinunciare a regalare piccole, dolci gratificazioni quotidiane alle papille gustative e con prodotti di questo tipo non dovrete rinunciarvi e potrete dire addio ai sensi di colpa!


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!