Lupus eritematoso sistemico: diagnosi e cura

lupus_eritematoso_sistemico_cura
Il lupus eritematoso sistemico è una malattia autoimmune. Uno dei sintomi è la fotosensibilità alla luce del sole, che fa gonfiare tutto il viso e sfigura chi ne soffre, con arrossamenti delle zone esposte al sole o lesioni arrossate e desquamanti. La manifestazione cutanea tipica è l’eritema alle guance ed al naso, detto “a farfalla”.
A caratterizzare questa malattia autoimmune ci sono, poi, numerose altre manifestazioni della cute e del sistema nervoso.

La diagnosi del lupus eritematoso sistemico è di primaria importanza. E’ infatti necessaria una diagnosi medica il più precisa possibile, al fine di trovare la terapia di cura più adatta.

Malattie autoimmuni: diagnosi del Lupus eritematoso sistemico

La positività degli Anticorpi anti-nucleo (Ana), in associazione alla presenza di anticorpi anti-fosfolipidi, è presente in numerose malattie autoimmuni e, di per sé, non permette di fare una diagnosi di lupus eritematoso sistemico.
Questa malattia autoimmune, infatti, è molto spesso associata alla positività degli Anticorpi anti-nucleo e talora anche degli anti-fosfolipidi, ma è caratterizzata da numerose altre manifestazioni e coinvolgimenti clinici. Oltre alle manifestazioni cutanee, il lupus eritematoso sistemico può coinvolgere anche altri organi come i reni, l’apparato cardiovascolare, il sangue e il sistema nervoso.

Per una diagnosi precisa del lupus eritematoso sistemico, occorre quindi una visita specialistica presso un centro di riferimento. Vanno infatti eseguiti altri esami di laboratorio e strumentali, che permettono di chiarire meglio la diagnosi.

Lupus eritematoso sistemico: a chi rivolgersi per una diagnosi precisa e per la terapia di cura più adatta

Oggi, la scienza medica mette a disposizione numerose e nuove strategie terapeutiche per la cura del lupus eritematoso sistemico. Le nuove terapie di cura possono essere di grande aiuto per le persone affette da malattie autoimmuni, condizioni che, se non trattate adeguatamente, possono essere causa di problematiche anche gravi e invalidanti.

E’ cruciale e importante effettuare una diagnosi medica presso un Centro di riferimento di immunologia e reumatologia, per una definizione diagnostica precisa e, di conseguenza, per la scelta della terapia di cura più adatta.


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!