Medicina Estetica: filler viso antirughe e botulino per eliminare le rughe del viso sono i trattamenti più richiesti

medicina-estetica-filler-viso-antirughe-e-botulino-per-eliminare-le-rughe-del-viso-sono-i-trattamenti-piu-richiestiIl concetto di bellezza cambia con l’ età. Secondo un sondaggio Usa, il viso è la parte del corpo che più preoccupa le donne, tranne le trentenni che sono più preoccupate da pancia e fianchi.
È quanto emerge da una recente indagine condotta dal sito Beauty for Life (www.beautyforlife.com) in collaborazione con due tra le principali società americane di chirurgia estetica: l’ Asaps (American Society for Aesthetic Plastic Surgery) e l’ Asps (American Society of Plastic Surgeons).

MEDICINA ESTETICA VISO: BOTULINO E ACIDO IALURONICO (FILLER) PER ELIMINARE LE RUGHE SUL VISO

Il viso, il primo a mostrare i segni dell’ invecchiamento, è in testa alle preoccupazioni delle donne, in particolare le rughe sul viso preoccupano il 45% delle ventenni, il 42% delle quarantenni e il 50% di 50-60enni. Fanno eccezione solo le trentenni che si dicono attente più a fianchi e pancia.
Anche per le donne italiane il viso è la zona più importante del corpo: è il primo biglietto da visita quando ci rapportiamo con gli altri. Una pelle non curata, occhi stanchi con occhiaie e rughe più o meno profonde possono rappresentare un ostacolo delle normali relazioni sociali. L’ attenzione posta alla zona del viso si trasforma in interventi mirati di medicina e chirurgia estetica: spesso si parte con periodiche iniezione di botulino e acido ialuronico contro le rughe del viso, per arrivare al lifting del viso che è un’ operazione chirurgica a tutti gli effetti, benché oggi sia fatta con tecniche mini invasive, quindi con tempi di recupero inferiori rispetto a qualche anno fa.

BELLEZZA SENO E CHIRURGIA ESTETICA: MASTOPLASTICA ADDITIVA PER L’ AUMENTO DEL SENO

Per quanto riguarda invece la bellezza del seno, la scollatura è al centro dei pensieri delle ventenni: circa una su sei si preoccupa già del proprio décolleté. Per quanto riguarda le trentenni, il 37% si è detto più preoccupato per i fianchi e la pancia, mentre solamente il 18% ha posto l’ attenzione sul seno. La percentuale si abbassa notevolmente con il passare degli anni: il 10% delle quarantenni ritiene prioritaria la scollatura, quota che si abbassa al 7% per le cinquantenni e oltre.
Interventi di mastoplastica additiva per l’ aumento del seno, sono più frequenti sotto i 40 anni. L’ approccio alla bellezza del seno cambia sopra i 50 anni, quando, più che un aumento di seno, viene chiesta una mastopessi: un rimodellamento e rassodamento della zona mammaria del seno.


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 Risposte

  1. Paola says:

    E’ vero: un bravo medico, unito alla terapia adatta ed efficace con i filler viso, risolve il problema delle rughe ! E poi oggi ci sono trattamenti antirughe veramente per tutte le tasche e per tutte le necessità !
    🙂

  2. cristina says:

    I filler si notano meno sul viso e danno un risultato molto naturale ma a breve termine. La tossina botulinica è una buona soluzione ai problemi di noi donne, ed anche i laser di ultima generazione possono togliere molti inestetismi. Sono sicura che chiunque si affidi a degli specialisti ne rimane soddisfatto ! Alcuni hanno un rapporto qualità-prezzo eccessivo, altri uno più accessibile… ma l’ importante è sapere a chi ci si affida !

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!