Pancia gonfia: cibi da evitare

Come eliminare qualche chilo di troppo accumulato sul girovita? Prima di tutto devi curare l’intestino.
Migliora la tua dieta e vedrai ottimi risultati in pochi giorni.
dieta per pancia gonfia

La soluzione non è mangiare poco. Le diete restrittive non sono la soluzione giusta al problema della classica pancetta né contro i gonfiori addominali. Anzi, possono addirittura aggravare il problema.
Quindi, il primo passo per eliminare grasso e gonfiori dal punto vita è riequilibrare la dieta quotidiana.
Come primo risultato ci sarà una riduzione dei gonfiori addominali. E già questo può anche farti perdere 2-3 cm di girovita. Contemporaneamente puoi risolvere alcuni problemi intestinali, come stitichezza o colite con fasi alterne di stipsi e diarrea, e anche dolori addominali.

Dieta per pancia gonfia

Comincia oggi!
Puoi rimodellare e tonificare addome, glutei e fianchi. Ecco le prime tre cose da fare:

  1. evita i cibi che contengono lievito dalla colazione in poi (solo a colazione sono consentiti pane, pizzette, torte ecc. contenenti lievito);
  2. elimina dalla tua dieta il latte e i formaggi, le fritture, le salse, i piatti già pronti e le bevande gassate;
  3. mastica lentamente, per quanto ti è possibile, e comunque più lentamente di quello che sei solito fare.

Pensa che bastano questi tre semplici accorgimenti per vedere notevoli miglioramenti in 2-3 giorni!

La melagrana è antigonfiore

Il succo di melagrana è molto utile contro il gonfiore dello stomaco che non di rado accompagna il gonfiore della pancia.
Basta berne mezzo bicchiere (meglio se appena spremuto dal frutto, oppure acquistato in bottiglia ma senza zuccheri aggiunti) come aperitivo prima dei pasti per prevenire il gonfiore addominale, o attenuarlo se ormai cronicizzato.

Questa azione benefica della melagrana è dovuta al suo contenuto di flavonoidi: antiossidanti che, oltre ad essere gastroprotettori, rafforzano i vasi sanguigni, sono anti trombosi e antiallergici.
Ricordiamo infine che la melagrana è ricca di vitamina C, utile contro i radicali liberi prodotti anche dall’eccesso di cibo o da errori alimentari.





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!