Peeling chimico e farmaco per acne sottocutanea (brufoli sottopelle) con microcisti. Acne Cistica

La pelle seborroica (pellle grassa con eccesso di sebo) può portare a soffrire di acne sottocutanea (brufoli sottopelle) che causa microcisti. In questo caso si parla infatti di acne cistica: colpisce sia donne che uomini ed è la forma più severa di acne.

Cura acne cistica con peeling chimico

Per curare le acni microcistiche sottocutanee e per quelle comedoniche caratterizzate dai punti neri, viene utilizzato con buoni risultati un peeling chimico a concentrazioni molto basse, che viene preparato dal dermatologo e applicato direttamente dalla persona.

Questo micro-peeling, per via del basso dosaggio dei principi attivi, è infatti una lozione che contiene acido glicolico e acido salicilico.
Per l’ applicazione, che viene fatta a casa dalla persona stessa, basta applicare 4 o 5 gocce della lozione su un dischetto di cotone che deve essere strofinato più volte sulla zona da trattare o su tutto il viso ogni sera prima di andare a dormire o secondo le indicazioni del dermatologo.

Il trattamento con peeling chimico provoca un graduale assottigliamento della pelle liberandola dai comedoni e dalle cisti.
Nel primo o secondo mese di trattamento si verifica un apparente peggioramento perché microstisti e comedoni vengono in superficie e appaiono per questo più evidenti prima di essere eliminati.
Dopo questo periodo di assestamento, circa il 90% delle persone inizia a migliorare, a controllare l’acne e a prevenirne gli sfoghi.

Trattamento farmacologico dell’ acne cistica: il farmaco più efficace è un derivato della vitamina A

Solo in alcuni casi di acne cistica molto severa, il dermatologo può prescrivere l’ isotretinoina: un farmaco molto efficace che è un derivato della vitamina A, in grado di far regredire l’ acne cistica in 4-6 mesi di trattamento nella quasi totalità dei casi. Questo farmaco va assunto sotto controllo dermatologico e solo in casi selezionati.

Visita dermatologica per curare l’ acne cistica

In caso di pelle seborroica con acne sottocutanea e microcisti, che si possono verificare tra i 20 e i 30 anni, è utile quindi rivolgersi ad un dermatologo esperto.

A Milano, un ottimo centro dermatologico per la cura dell’ acne cistica è l’ Humanitas di Rozzano in Via Manzoni 56.
Per informazioni e per prenotare una visita dermatologica specialistica, potete telefonare allo 02-82241


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!