Ricetta involtini di pollo con funghi


Gli involtini di pollo con i funghi sono un secondo piatto proteico leggero e dietetico.
La ricetta si basa su due ingredienti base: fettine di pollo e funghi. Prima di passare nel dettaglio alla preparazione della ricetta, scopriamo insieme quali sono i benefici e le proprietà nutrizionali del pollo e dei funghi.

Per la preparazione di questa ricetta vengono usate le fettine di petto di pollo: la parte più magra di questo animale.
La carne del pollo è ricca di proteine dall’alto valore biologico (le cosiddette proteine “nobili”) e contiene discrete quantità di ferro. Il pollo è un alimento molto proteico e a basso contenuto di grassi. La carne di pollo è anche tenera, più facile da masticare e digerire rispetto ad altri tipi di carne.
Grazie a queste sue proprietà nutrizionali, il pollo è uno dei tipi di carne più frequentemente inseriti nelle diete ipocaloriche. E’ particolarmente raccomandata a sportivi e anziani.

I funghi fanno bene per il sistema cardiovascolare e per il sistema immunitario. Sono poco calorici e quindi sono ottimi per chi ha bisogno di dimagrire e per chi deve seguire una dieta ipocalorica povera di grassi.
I funghi sono un’ottima fonte di minerali: apportano fosforo, potassio, selenio e magnesio. Sono considerati un toccasana per il sistema immunitario e vengono spesso consigliati nella dieta per il cambio di stagione tra estate e autunno, per aiutare l’organismo a difendersi meglio.

Dopo questa breve rassegna sulle proprietà del pollo e dei funghi, passiamo ora alla ricetta degli involtini: ecco gli ingredienti necessari e le modalità di preparazione.

Involtini di pollo con funghi: ricetta

Difficoltà: media
Costo: basso
Tempo di preparazione: 35 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 fette di petto di pollo
  • 300 grammi di funghi misti
  • 100 ml di vino bianco secco
  • 2 pomodori ramati
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 noci di burro
  • rosmarino
  • parmigiano grattugiato
  • paprica
  • olio di oliva
  • sale e pepe


Preparazione della ricetta:
Stendi su un piatto i petti di pollo e spennellali con un filo d’olio, un pizzico di paprica, sale e pepe.

Metti in una padella un filo d’olio e 2 noci di burro, cuoci i funghi misti puliti insieme all’aglio schiacciato e ai pomodori a cubetti.

Una volta pronti i funghi, ben asciugati, toglili dalla padella e disponili al centro delle fettine di petto di pollo. Spolverizza con il parmigiano e arrotola la carne formando degli involtini.
Sigillali con gli stuzzicadenti per non far fuoriuscire il ripieno.

Nella padella in cui avevi cotto i funghi, metti un giro abbondante di olio e fai rosolare gli involtini, sfuma con il vino, regola di sale, pepe e termina la cottura.
Servi gli involtini tagliati a fettine, con una fogliolina di rosmarino e un contorno a tua scelta.


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!