Sana alimentazione, attività fisica e peso forma per salute e benessere. Consigli per la dieta quotidiana

Alimentazione sana, peso forma, stile di vita corretto, salute e benessere sono tutti collegati tra loro. Ecco alcuni consigli per seguire una sana alimentazione includendo anche un sano stile di vita per la salute e per il benessere psico-fisico.

1- I 5 PASTI DA FARE IN UN GIORNO

Per il benessere fisico e il fabbisogno calorico giornaliero, è meglio non concentrare le calorie solo nei due pasti principali (pranzo e cena), ma è bene consumare 5 pasti al giorno, partendo da un’ abbondante e ricca colazione, facendo poi uno spuntino prima del pranzo e la merenda prima di arrivare a cena. Dividere il fabbisogno calorico giornaliero in 5 pasti (colazione-spuntino-pranzo-merenda-cena), garantisce un giusto bilanciamento tra cibo e dispendio energetico.

2- ATTIVITà FISICA COSTANTE PER DIMAGRIRE E STARE IN SALUTE

Bastano anche 20 o 30 minuti al giorno di camminata veloce per sentirsi meglio. Per restare in salute e per tenersi in forma è comunque bene iscriversi in palestra o praticare attività fisica costante almeno 3-4 volte a settimana.

3- BERE ALMENO 1 LITRO E MEZZO DI ACQUA AL GIORNO

La regola fondamentale per tutto l’ anno è bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno. In estate ovvviamente è ancora più necessario, viste le alte temperature e il rischio di disidratazione del corpo. Sudando tanto, infatti, il nostro organismo necessita di liquidi. Per la dieta quotidiana sono comuqnue bandite bevande gasate e piene di zuccheri, energy drink o alcolici.

4- FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE NELLA DIETA QUOTIDIANA

Per un’ alimentazione sana, frutta e verdura non devono mai mancare nella dieta quotidiana. Per non sbagliare nella scelta, basta seguire i colori della natura e scegliere preferibilmente frutta e verdura di stagione cercando di variare il più possibile. Il palato ha bisogno di sensazioni diverse, voglia di freschezza e di leggerezza.

5- EVITARE LE FRITTURE NELLA DIETA QUOTIDIANA

Per quanto sia l’ opzione culinaria più scelta dagli italiani, il piatto di frittura è davvero un pessimo amico per l’ organismo, per la linea e per la salute. Che sia di pesce o di verdure, che siano dolci o leccornie, il fritto è da bandire perché appesantisce e sovraccarica l’ organismo di grassi e crea problemi digestivi.

6- MANGIARE SEMPRE IN ORARIO

Mantenere i giusti orari per l’ alimentazione è fondamentale per non abituare il corpo a pasti e spiluccamenti improvvisati. La fame nervosa, golosa o per noia sono i primi sintomi di una scorretta alimentazione, in cui si sente la necessità di ricorrere a cibi poco sani o leccornie ipercaloriche. Stabilire e mantenere orari prefissati per i 5 pasti giornalieri aiuta invece a mantenere il metabolismo regolare.

7- UN’ ALIMENTAZIONE SANA è FONTE DI BENESSERE

Preparare i pasti o gli spuntini, da soli o in compagnia, deve essere un piacere per il corpo e per la mente. Dare importanza e particolare attenzione agli alimenti che si scelgono per la dieta quotidiana e all’ atto del cucinare, porta benessere e fa vivere la cucina e il mangiare come fosse un vero momento di benessere.


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!