Secchezza agli occhi, alle muscose e secchezza vaginale: sintomi Sindrome di Sjogren. Diagnosi e Cura

Quando si soffre di secchezza agli occhi e alle mucose, è bene effettuare degli accertamenti medici sia per la salute degli occhi che per la salute della donna. Infatti la scarsa o assente lacrimazione delle congiuntive degli occhi, ac­compagnata dalla cosiddetta “secchezza delle fauci” e delle mucose vaginali, può ce­lare qualcosa di più serio di un disturbo passeggero. Se si avvertono sintomi come occhi secchi (specie quando si sta davanti al computer), bocca asciutta e secchezza vaginale, occorre effettuare degli accertamenti medici.

Questi sintomi possono infatti celare la Sindrome di Sjogren: una malattia autoimmune che colpisce circa l’ 1% delle donne sopra i 40 anni e che è caratterizzata da ridotte secre­zioni delle ghiandole esocrine (salivari, lacrimali e, appunto, anche vaginali).

Per conferma­re il sospetto, occorre farsi pre­scrivere dal medico un esame del sangue che rileva la presenza di auto-anticorpi specifici della malat­tia.

Le cure per la Sindrome di Sjogren, che alterna periodi di riacutizzazione ad altri di di­screto benessere, prevedono di solito cicli di cortisonici, associati a farmaci immunosoppressori da prendere per bocca.

leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!