Come riavere denti fissi grazie all’ implantologia dentale

impianto_dentale_in_titanio
La perdita dei denti è uno dei principali problemi che interessano la popolazione nazionale, in misura maggiore dopo una certa età. In particolare, la caduta di uno o più denti può condizionare anche gravemente il processo di masticazione e digestione e può essere la causa di grandi disagi.

Fino a poco tempo fa il rimedio più diffuso alla mancanza dei denti erano le protesi mobili, come la classica dentiera che ripristina l’intera arcata dentale e lo scheletrato che sostituisce un numero limitato di denti.

Le protesi mobili hanno rappresentato in passato un aiuto che, con qualche compromesso e sacrificio, permetteva di regolarizzare almeno in parte la masticazione. Tuttavia, negli ultimi 30 anni il settore dell’odontoiatria ha investito in soluzioni molto più efficaci delle protesi mobili, come l’implantologia dentale.

Con l’implantologia dentale è possibile sostituire il dente mancante grazie all’uso di un impianto dentale, vale a dire una piccolissima vite in titanio. L’impianto rimpiazza la radice naturale del dente e fornisce il sostegno sul quale applicare la capsula che sostituisce il dente mancante. Grazie alla stabilità dell’impianto, la protesi fissa risulta del tutto simile al dente naturale per funzionalità e resa estetica.

L’implantologia dentale è una procedura odontoiatrica che esiste da oltre 30 anni e la cui diffusione ha conosciuto un’importante crescita in particolare negli ultimi tempi. Difatti, alcuni fattori che oggi sono del tutto superati hanno portato in passato molte persone a preferire le protesi mobili: le percentuali di fallimento dell’intervento erano elevate, le sedute necessarie per riavere denti fissi erano tante e non prive di traumi.


Oggi, grazie all’evoluzione delle tecnologie diagnostiche e ai grandi progressi compiuti nel settore, la tecnica dell’implantologia dentale ha conosciuto una diffusione sempre maggiore.
Presso un centro specializzato è oggi possibile seguire i protocolli più avanzati e ripristinare anche tutti i denti di un’intera arcata in una sola seduta e senza avvertire dolore. Questa procedura prende il nome di carico immediato e consente di riavere denti fissi in una giornata.

Guarda il video sull’ implantologia:

Pertanto, la scelta del giusto centro gioca un ruolo determinante quando si sceglie di ricorrere all’implantologia per riavere denti fissi. Un centro specializzato in implantologia dentale, infatti, impiega le attrezzature più sofisticate e può contare su un personale che ha una lunga esperienza alle spalle nel settore, e pertanto è in grado di affrontare i quadri clinici più diversi. Solo questo può garantire tempi di esecuzione e di guarigione molto rapidi.

Il vantaggio di riavere denti fissi come quelli naturali e la drastica riduzione dei tempi di attesa sono i motivi che spingono sempre più persone a sottoporsi all’implantologia dentale. Nella maggior parte dei casi si tratta di pazienti con gravi problemi dentali o che sono ormai stanchi dei fastidi e dei tanti problemi causati dalle protesi mobili.

In fondo, se è vero che nulla è per sempre, è pur vero che gli impianti dentali assicurano le più ampie garanzie di durata e restituiscono la sensazione di riavere i propri denti naturali.


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!