Indice glicemico, alimentazione e acne: troppi zuccheri sono causa di brufoli ed acne nei soggetti predisposti

È stato presentato al 48° Congresso Nazionale dell’ Associazione Dermatologi Ospedalieri Italiani uno studio pubblicato sul Journal of the American Academy of Dermatology che sostiene il legame tra indice glicemico dei cibi e acne.
Gli zuccheri sono quindi nemici della pelle e sono una delle cause di brufoli ed acne.

Secondo lo studio, in soggetti geneticamente predisposti, un eccessivo consumo di cibi con alto indice glicemico come pane bianco, patate, miele e zucchero, può essere fattore di induzione e di peggioramento dell’ acne e dei brufoli.

Il valore dei vari cibi non dipende solo dalla qualità dei carboidrati contenuti, ma anche dalla contemporanea presenza di proteine e grassi che fanno variare la velocità di assorbimento intestinale.

Nei soggetti predisposti ad acne e brufoli, va quindi evitata un’ alimentazione troppo ricca di zuccheri e di cibi con alto indice glicemico.


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!