Puntura di medusa: cosa fare. Rimedio omeopatico + crema alla calendula

Per ridurre il dolore delle punture di medusa prendi il rimedio omeopatico Ledum Palustre e applica un gel all’ aloe oppure una crema alla calendula.

Se sei in spiaggia e sei stato punto da una medusa, detergi la lesione con acqua di mare. Quando la pelle si è asciugata, bisogna applicare una crema alla calendula oppure un gel a base di aloe vera: richiedili in erboristeria o in farmacia.
In particolare, le pomate che contengono l’ estratto di fiore di calendula sono ottimi antinfiammatori: curano ogni tipo di lesione.

Se il dolore è forte, è necessario assumere per via orale i granuli omeopatici di Ledum Palustre alla 9 CH: assumi 5 granuli per 3 volte al giorno, fino a miglioramento dei sintomi.


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!