Ricetta coniglio e funghi in insalata e piselli: secondo piatto dietetico di carne e verdure da 300 calorie

Il coniglio fa parte delle cosiddette carni bianche insieme al pollo e al tacchino. Nella dieta quotidiana e per una sana alimentazione, la carne bianca è consigliata rispetto alla carne rossa di manzo. Per cucinare il coniglio in modo gustoso ma dietetico, ecco la ricetta per preparare coniglio e funghi in insalata e piselli: un secondo piatto completo di carne e verdura da 300 calorie a porzione. Questo piatto è fresco e gustoso: unisce le vitamine delle verdure alle proteine della carne.

RICETTA CONIGLIO E FUNGHI IN INSALATA E PISELLI: secondo piatto di carne e verdure da 300 calorie a porzione

INGREDIENTI PER 4 PERSONE: 1 coniglio intero, 400 grammi di piselli freschi già sgranati (oppure piselli in barattolo già lessati), 200 grammi di insalata novella a piacere, 50 grammi di funghi secchi, 50 grammi di pomodori secchi in barattolo (già cotti e sottolio), 1 cipolla, qualche foglia di alloro, 1 rametto di prezzemolo, qualche rametto di maggiorana, olio extravergine di oliva, aceto balsamico, sale e pepe.


PREPARAZIONE: sciacquare il coniglio intero e lessarlo in ab­bondante acqua salata insieme ai funghi secchi (già sciacquati velocemente per eliminare even­tuali residui di terra). Aromatizzare l’ acqua di cottura con il prezzemolo, l’ alloro, la maggiorana e la cipolla già pulita. Proseguire la cottura a fuoco basso in modo da far bollire l’ acqua, aggiungendo eventualmente altra acqua bollente, fino a quando la carne non sarà tenera. In un’ altra pentola sbollentare per pochi minuti i piselli (se li avete acquistati freschi), in modo da lasciarli ben croccanti, scolarli e lasciare che perdano per bene tutta l’ acqua (se avete acquistato i piselli già lessati in barattolo, questa operazione non è necessaria: scolate semplicemente i piselli dall’ acqua di conservazione del barattolo e lavateli sotto il getto dell’ acqua). Quando il coniglio è cotto, scolarlo dall’ acqua di cottura e farlo raffreddare; scolare anche i funghi e tenerli da parte. Spolpare accuratamente il coniglio, sfilacciandolo senza dare forma regolare ai vari pezzi da raccogliere in una ciotola. Unire i pomodori sec­chi scolati dall’ olio del barattolo, i funghi e l’ ‘insalata novella. Condire il tutto con due cucchiai di olio extravergine di oliva, aceto balsamico, sale e pepe.


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!