Ricetta pasta con gamberetti, mandorle tritate, scorsa d’ arancia: piatto da 335 calorie

Usare la pasta integrale in cucina aiuta ad abbassare l’indice glicemico. In questa ricetta viene usata la pasta integrale per preparare un primo piatto di pesce: pasta con gamberetti, mandorle tritate e scorsa di arancia.

Questo primo piatto è anche un piatto unico completo e dietetico ideale a pranzo: apporta i carboidrati della pasta e le proteine dei gamberetti con 335 calorie totali a porzione.
La buccia di agrumi usata nella preparazione di questa ricetta dietetica, oltre a dare un sapore in più al piatto, stimola anche il metabolismo: nella buccia degli agrumi sono infatti contenute sostanze che stimolano una naturale azione brucia grassi e anti ritenzione idrica; tali sostanze sono concentrate proprio nella parte colorata della scorza, tanto è vero che se ne ottengono anche integratori snellenti e dall’ azione anti cellulite.


Un consiglio in più: far precedere questo primo piatto da un’ insalata verde aumenta il senso di sazietà e aiuta ad assorbire meno grassi e zuccheri. E’ ottimale condire l’ insalata con un filo d’olio, poco sale e succo di limone.

Ricetta pasta con gamberetti, mandorle tritate e scorsa d’ arancia: primo piatto dietetico di pesce da 335 calorie a porzione

INGREDIENTI per 2 persone: 150 grammi di pasta integrale (tipo tortiglioni), 200 grammi di gamberetti piuttosto grossi, 1 arancia, 1 cucchiaio di mandorle tritate, 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva, sale, pepe nero e prezzemolo.

PREPARAZIONE: fai cuocere la pasta in abbondante acqua leggermente salata e intanto pulisci e sguscia i gamberetti. Quando la pasta è quasi cotta (al dente) fai scaldare l’olio in un tegame antiaderente e unisci i gamberetti puliti e sgusciati. Lascia insaporire i gamberetti per circa 3 minuti mescolando, aggiungi un pizzico di sale, poi versa nel tegame la pasta scolata, falla insaporire mescolando per 2 minuti circa. Termina arricchendo la preparazione del piatto con la buccia di un’ arancia grattugiata, pepe, mandorle e prezzemolo tritati. Fai amalgamare bene la pasta al condimento e servi subito in tavola.


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!