Ricette Light: ricetta del Riso in insalata con pollo e avocado. Un piatto unico o primo piatto da 550 Kcalorie

Per un primo piatto o un piatto unico completo e dietetico, ecco la ricetta del Riso in insalata con pollo e avocado da 550 Kcalorie a porzione.

RICETTA RISO IN INSALATA CON POLLO E AVOCADO: primo piatto o piatto unico da 550 Kcalorie a porzione

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

1 petto di pollo intero, 2 avocado, 2 lime, 200 grammi di riso integrale, 1 cetriolo, 1 cucchiaio di semi di papavero, 20 grammi di arachidi, curry in polvere, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE: riscaldare in una pentola abbondante acqua salata e, appena bol­le, buttare il riso e portare a cottura in circa 20 minuti. Quando il riso è cotto, scolarlo, raffreddarlo sotto acqua corrente e metterlo in una ciotola. Pulire per bene il petto di pollo, eliminando tutto il grasso e l’ eventuale ossicino centrale, tagliarlo a metà e sa­larlo bene su tutti i lati. In una padella antiaderente riscaldare un filo d’ olio e cuocere a fiamma viva il pollo in modo che si formi una bella crosticina. Cuocere una volta sola il pollo su entram­bi i lati, ci vorranno circa 10 minuti in totale, ma la carne all’ interno dovrà rimanere morbida. Spegnere e tenere da parte il pollo in carta d’ alluminio, in modo che i succhi che inevitabilmente fuorie­scono quando la carne si raffredda vengano riassorbiti.


Mentre il pollo si raffredda, pelare un avocado e tagliarlo a pezzetti grossolani che saranno raccolti in un piccolo tritatutto insieme al succo di un lime: azionare il frullatore fino a formare una cre­ma, poi assaggiare e regolare di sale e pepe. Con questa crema condire il riso che ormai si sarà completamente raffredda­to. Pelare e tagliare a pezzetti il cetriolo, fare lo stesso con il secondo avocado. Tagliare a fette longitudinali i due petti di pollo e raccogliere tutti gli ingredienti nella ciotola insieme al riso. Per servire, aggiungere i semi di papavero, le arachidi e il succo del secondo lime. Mecolare ancora, regolare di sale e di pepe e portare in tavola.


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!