Rimedi naturali per gastrite e colite. La salute dell’ intestino con i rimedi omeopatici contro la pancia gonfia

Per i milioni di italiani che soffrono di gastrite e di colite, si può guarire con la medicina naturale: basta un mese di terapia. All’ Ospedale San Raffaele di Milano è presente un ambulato­rio medico che cu­ra i problemi digestivi usando solo la medicina dolce di Gastroenterologia e medicina integrata (per informazioni chiamare il numero 02-58187818 oppure il numero ver­de AIOT 800-385014). Basta un mese di terapia perché i casi lievi di gastrite e di colite si risolvano e tutti gli altri casi più gravi migliorino note­volmente. Gastriti e coliti sono infatti di­sturbi che hanno spesso una forte componente psicosomatica (fattori di stress o emotivi come l’ ansia), e le terapie naturali agi­scono sia sui sintomi sia sull’ equilibrio emotivo. Ecco quindi le cure naturali più efficaci.

RIMEDI NATURALI PER L’ ACIDITà GASTRICA: RIMEDI OMEOPATICI PER LA GASTRITE

Secondo la cronobiologia, la scienza che studia i ritmi vita­li, è proprio nei primi mesi dell’ anno che si registrano i picchi di acidità ga­strica. A questo si aggiunge il fatto che le persone predisposte sono mol­to sensibili ai passaggi di stagione. Così in questo pe­riodo si moltiplicano gli episodi di ga­strite, scatenati da ansia e stress. Il rimedio omeopatico consigliato in que­sti casi è Nux Vomica che si può pren­dere in due forme diverse: come gra­nuli omeopatici in caso di bruciore e dolore (tre granuli tre volte al giorno di Nux Vomica 5CH), oppure come composto omotossicologico in asso­ciazione con altre piante attive sull’ ap­parato digerente (Lycopodium, Colocyinthis, Bryonia) per disintossicare e migliorare la digestione. Queste cu­re sono indicate anche per chi ha un’ infezione da Helicobacter e non tol­lera gli antibiotici.

RIMEDI NATURALI PER LA PANCIA GONFIA DOPO I PASTI: TISANE PER SGONFIARE LA PANCIA E FACILITARE LA DIGESTIONE

Per facilitare la digestione, ci so­no le erbe: una tisana con semi di finocchio o cumino oppure con foglie di alloro (in erboristeria), presa regolarmente dopo i pasti, calma i crampi e il bruciore. Mentre compresse di valeriana e pas­siflora agiscono sull’ ansia che può scatenare il problema.

RIMEDI NATURALI PER IL COLON IRRITABILE: OMEOPATIA E SEROTONINA

Tre perso­ne su 10, in prevalenza donne, soffro­no della sindrome dell’ intestino irritabile, un disturbo che dà dolori, gonfio­ri e stitichezza alternata a diarrea. Se­condo gli studi, l’ intestino sarebbe il no­stro “secondo cervello” con termina­zioni nervose e un flusso di neurotrasmettitori, come la serotonina, che lo collegano al suo più nobile parente (il cervello). La serotonina omeopatica, Serotoni­na D6, è uno dei rimedi più efficaci contro l’ intestino irritabile, perché in­terviene sul riflesso neurovegetativo che scatena crampi e diarrea: le dosi sono di cinque gocce tre volte al gior­no.

RIMEDI NATURALI PER DOLORI E CRAMPI ALL’ INTESTINO: RIMEDI OMEOPATICI

Per disin­fiammare l’ intestino, l’ omeopatia prevede rimedi a base di estratti d’ orga­no, come la Mucosa composta in fia­le. Per i crampi invece è indicato Cuprum, 30 gocce in mezzo litro d’ acqua da bere nell’ arco della giornata. Per calmare i dolori è molto efficace anche il massaggio ayurvedico alla pan­cia: con olio di mandorle dolci si descrivono dei cerchi a spirale a partire dall’ ombelico e ritorno, massaggian­do delicatamente in senso orario.


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!