Rimedi omeopatici e agopuntura in gravidanza per il mal di testa: cure dolci per l’ emicrania in gravidanza

Durante la gravidanza non esiste soltanto il problema della nausea. Anche l’ emicrania è molto frequente soprattutto nel primo trimestre di gravidanza. Per una gravidanza serena, esistono dei rimedi dolci per il mal di testa che costituiscono una valida alternativa ai farmaci per le donne in “dolce attesa”. Un ottimo rimedio omeopatico per il mal di testa è ad esempio Lilium Tigrum 15 Ch: ne vanno assunti cinque granuli ogni due ore. Una donna in gravidanza può quindi rivolgersi ad un medico omeopata per farsi prescrivere cure dolci per il mal di testa. Per l’ attacco di emicrania forte e pulsante, tipo “testa che scoppia”, vanno bene anche i composti omeopatici a base di Menyanthes trifoliata (il cosiddetto trifoglio fibrino): ne vanno assunte 10 gocce tre volte al giorno. Sempre contro il mal di testa in gravidanza, sono utili anche 300 mg al giorno di magnesio, che regola il sistema nervoso. Anche l’ agopuntura funziona contro il mal di testa e non ha controindicazioni in gravidanza. Applicando degli aghi sia sulla testa che in altri punti più distanti, come le mani e i piedi, si riesce in poche sedute di agopuntura a stimolare le endorfine (antidolorifici naturali) e a normalizzare la serotonina, il principale mediatore chimico del mal di testa. La donna in gravidanza può quindi rivolgersi anche ad un esperto agopuntore per la cura del mal di testa.


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 Risposte

  1. Redazione IO Benessere Blog says:

    Buongiorno Elena, nell’articolo sopra sono specificati rimedi omeopatici e agopuntura per il mal di testa in gravidanza. Certamente anche i fiori di bach sono un rimedio naturale alternativo. Tuttavia, al di là della tua “pharmacofobia” (paura di assumere i farmaci), in gravidanza è sempre necessario chiedere consiglio al medico anche per l’assunzione di eventuali rimedi naturali (omeopatia o fiori di bach).

    In generale, molti farmaci vanno comunque evitati in gravidanza, come puoi leggere in questo articolo di approfondimento: Farmaci in gravidanza-Rischi

  2. elena says:

    Ho visto che anche i fiori di bach possono essere usati per il mal di testa. Mi chiedevo se è possibile assumerli in gravidanza o ci sono controindicazioni. Spesso soffro di forti mal di testa, so che potrei prendere la tachipirina per alleviarlo, ma soffro di pharmacofobia quindi evito del tutto i medicinali. Grazie

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!