Salmone pescato e di allevamento: un pesce molto ricco di Omega 3. Il salmone per una dieta sana

Il salmone fresco in commercio si trova sia pescato che di allevamento. Il salmone allevato è molto controllato e ricco di Omega 3. Al supermercato (dove l’ 85% di noi acquista il pesce), il salmone d’ allevamento è nutriente e sano come quello pescato ed è controllato dalla nascita alla tavola. I salmoni atlantici (Salmo Salar) vengono tenuti in gabbie galleggianti in mare e si muovono molto (l’ Efsa, l’ Autorità europea per la sicurezza alimentare, ha recentemente espresso un parere positivo su questi pesci d’ allevamento). Di conseguenza, l’ aspetto estenore dei salmoni allevati e la struttura delle loro carni sono morto simili a quelle di un esemplare vissuto libero. Quanto alla sicurezza, del pesce pescato vengono fatti solo controlli a campione per cercare eventuali inquinanti. Di ogni singolo salmone allevato invece si conosce l’ origine, l’ alimentazione con cui è nutrito, dove è stato tenuto, se si è ammalato e come è stato curato, la data di macellazione. La maggior parte dei salmoni atlantici freschi in vendita in Italia, sono allevati in Norvegia, paese che tra i primi ha capito l’ importanza di certificare la qualità del suo pesce. Nel sito www.nifes.no dell’ Istituto nazionale per la nutrizione e la ricerca sui prodotti ittici norvegesi, sono disponibili i risultati di tutti i controlli effettuati, tra cui quelli per verificare che i livelli di diossina, mercurio e altre sostanze contaminanti siano nettamente al di sotto dei limiti consentiti dall’ UE.


Ma il salmone allevato non solo è garantito, può addirittura contenere più Omega 3 (se aggiunti ai mangimi) del salmone libero. I grassi Omega 3, oltre a rendere fluido il sangue e le membrane delle cellule nervose, migliorano la sensibilità all’ insulina, riducendo il rischio di obesità e diabete. Un motivo in più per mangiare il salmone 1-2 volte alla settimana. Ecco una ricetta veloce per preparare il salmone fresco (cliccare qui): Ricette light veloci pesce: ricetta Salmone agli Aromi da 190 calorie a porzione. Antipasto o secondo piatto

E se siete in sovrappeso e volete mettervi a dieta con le proteine del pesce, qui trovate una dieta da 1300 calorie con piatti facili e veloci a base di pesce (cliccare qui): A Dieta con il Pesce: menù dieta da 1300 calorie per riattivare il metabolismo con le proteine del pesce


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!