Trapianto capelli: sempre più italiani scelgono le cliniche turche

Convenienti e decisamente all’avanguardia, le strutture mediche in Turchia offrono un servizio di autotrapianto capelli d’ultima generazione a partire dalla tecnica FUE, autentico fiore all’occhiello.

caduta capelli uomo trapianto turchia
Ogni anno sono circa 60 mila gli uomini che scelgono di regalarsi una vacanza tricologica in Turchia.
I numeri sono quelli forniti direttamente dal Ministero della Salute turco.
Poter fruire di una delle 300 cliniche dermatologiche specializzate nel trapianto di capelli in Turchia è facile, ma soprattutto poco costoso.

Alla domanda dove fare il trapianto capelli ad un costo vantaggioso, la risposta arriva immediata grazie alle strutture specializzate presenti ad Istanbul, che garantiscono terapie all’avanguardia e poco invasive, prima fra tutte la tecnica FUE.

La tecnica FUE

FUE è l’acronico di Follicular Unit Extraction e rappresenta una pratica chirurgica di autotrapianto dei capelli di ultima generazione.
La rivoluzione della tecnica FUE sta proprio nell’essere un metodo poco invasivo grazie al quale vengono prelevate singole unità follicolari, direttamente dalle zone più ricche di capelli, di fatto quelle meno soggette alla caduta come la zona occipitale e quella parietale del capo, ed impiantate nelle zone del capo dove la presenza dei capelli si è rarefatta nel corso degli anni.

Ogni singola unità follicolare, oggetto del trapianto, può produrre in media da 1 a 4 capelli.

La tecnica FUE è un trattamento definitivo. I capelli trapiantati infatti resteranno a vita nell’area trapiantata, come garantiscono con documenti scritti le cliniche dermatologiche specializzate.

Le tre fasi della tecnica FUE

La tecnica FUE si sviluppa in tre fasi.
Il primo passaggio è la pratica dell’anestesia nell’area dove verrà eseguita l’asportazione dei bulbi.
Si tratta di un percorso decisamente poco invasivo. Grazie a piccole punture, le aree interessante vengono addormentate senza lasciare alcun problema nel post-operatorio.

La seconda fase è quella dell’asportazione vera e propria, realizzata con un microbisturi cilindrico cavo (punch): una pratica indolore che non lascia cicatrici.

La terza fase, infine, è quella che localizza gli innesti e li esegue grazie a sottili incisioni.

Convenienza e qualità dei trattamenti

Questa tipologia di trattamento d’autotrapianto capelli viene proposta ad un prezzo decisamente conveniente, ma non per questo è sinonimo di scarsa qualità.
I trattamenti garantiti dalle cliniche turche sono sicuri, all’avanguardia e sono una garanzia anche in termini di assistenza pre e post-operatoria.

I prezzi più convenienti delle cliniche turche sono la conseguenza di costi di retribuzione del personale più bassi rispetto a quelli italiani.

Inoltre è possibile risparmiare fruendo di pacchetti promozionali interessanti come quelli offerti da agenzie esclusive, che uniscono l’esperienza di equipe mediche specializzate alla professionalità di agenti di viaggio esperti.
Il tutto a riprova che la soddisfazione del cliente è collocata al primo posto.





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!